strip1-bellezza
1 5

Colori e accessori per la bellezza del 2011

Dalla testa al makeup, i must have che ci renderanno stupende. Tendenze capelli e trucco in pillole per la nuova stagione

adsense-foglia-300
Cosa ci siamo messe in testa per l'arrivo della bella stagione? Ma di essere al top, con pillole di bellezza che ci svelano tutto quello che bisogna sapere in fatto di beauty per il 2011. Colori - dai capelli al trucco - e nuance, dettagli e accessori, piccole idee per risplendere ogni giorno, seguendo la moda e il gusto personale. Dopo avervi svelato le acconciature e gli stili che andranno di moda durante la primavera estate, ecco tutto quello che dovete annotarvi prima di mettervi davanti allo specchio per l'arrivo della bella stagione...

Colori accesi per il 2011

Con la bella stagione la tavolozza di colori assume toni caldi e tinte esagerate. Dalla testa ai piedi, dagli smalti - ancora protagonisti - alle labbra tutto vira al rosso, vero protagonista anche delle tinte per capelli. Le bionde sono state avvisate, le more possono puntare ai riflessi, e per tutte un trucco acceso nelle occasioni speciali, senza mezze misure. Per il makeup invece si punta anche al fucsia e all'arancione, in eccentriche nuance cariche e solari. Le labbra, ancora in primo piano, si tingono di rosso acceso e sgargiante, meglio se mat, per aumentare l'effetto shock, con un trucco occhi più discreto

La frangetta torna di moda ma...

Viva la frangetta, che sta bene praticamente a tutte. Ma per il 2011 gli hairstyilist propongono la versione Betty Page, ovvero mini-frangia bombata, cortissima e decisamente vintage. Ma non pensate che sia una scelta per sole ragazzine, l'importante è portarla con ironia (e lisciarla o pettinarla di lato quando non è sera!). Dopo l'anno dei fiori e quello dei fiocchi - che ancora spuntano da deliziosi cerchietti a pois - arriva l'anno dei fermagli. Grandi, in bella vista versione maxi, a barretta, in legno, in metallo, preziosi o etnici, sono l'accessorio indispensabile per la testa. La novità è usarli anche sul medio-corto o usarne tanti, magari messi in modo un po' confuso per fermare la coda di cavallo. In alternativa va sempre benissimo la mini-fascia portata vicino all'attaccatura dei capelli, prima di una chioma voluminosa, o il turbante, sexy ma da abbinare a un bell'incarnato e a un viso regolare. Il cerchietto resiste, anche se è più indicato per i look primaverili e da giorno, mentre per la sera è bello stupire con accessori stravaganti e fiori maxi size

La nuova tavolozza del make up

Oltre ai colori accesi come rosso e fucsia, nelle palette degli ombretti spiccano le nuance acide anni '80, prima fra tutte il verde ma anche l'azzurro. Oppure il vinaccia, da usare come ombretto e blush, in un solo colpo. Per gli smalti, ancora protagonisti della nostra manicure, il colore must é invece l'arancio, soprattutto con l'arrivo della prima tintarella. L'oro e il trucco minimal restano perfetti per il make up del giorno, in coppia con una pettinatura raccolta all'indietro, magari con coda alta o trecce basse. Il verde acido, il celeste e le tonalità cariche, opache o glitter, sono invece perfette per la sera, truccando gli occhi in modo molto stravagante, senza rispettare necessariamente il confine delle palpebre