gpt
gpt
gpt strip1-gpt-ros-0-0
1 5

Trucchi per Halloween: la guida completa

/pictures/2016/10/13/trucchi-halloween-1730729431[1563]x[653]780x325.jpeg
gpt

Tutto sul trucco di Halloween: i trucchi e i segreti per essere perfetti durante la notte più paurosa dell’anno, fra finte ferite, ragnatele e altre stregonerie

Trucchi Halloween novità 2017

In cerca di idee per il make-up di Halloween? Sicuramente tra le tendenze trucco di Halloween 2017 c'è il volto del pagliaccio It che sta già spopolando con i tutorial delle più famose make-up artist del web, sia su Instagram che su Facebook, il celebre clown di Stephen King è ritornato in auge proprio in uscita del remake del film. Non mancano, ovviamente, i grandi classici ispirati ai film horror più famosi come Venerdì 13 o Saw l'enigmista, in molti casi i trucchi realizzati necessitano di esperienza e manualità, ma se non abbiamo intenzione di complicarci la vita possiamo realizzare tranquillamente un trucco meno sofisticato, ma non per questo meno pauroso, per festeggiare degnamente la notte di Halloween. Alcuni brand di cosmetici propongono collezioni di make-up in limited edition ad hoc, come Essence Cosmetics ad esempio, con rossetti liquidi dalle tonalità scurissime, palette per il contouring e ciglia finte, ma anche sticker per la nail art e molto altro. La buona notizia? Il prezzo decisamente lowcost che ci permetterà di osare senza dover spendere troppo e soprattutto, molti di questi trucchi, potremo anche riutilizzarli in alcuni casi, nel nostro make-up abituale, i rossetti scuri, ad esempio, sono un vero e proprio must-have della stagione invernale.

I trucchi per Halloween

I trucchi di Halloween sono una delle parti più belle e divertenti di questa festa d’importazione anglosassone che ha conquistato anche noi. Se vuoi conoscere i migliori trucchi per Halloween, come truccarsi, le idee per un perfetto make-up da strega o come realizzare finte ragnatele e ferite, sei nel posto giusto.

I trucchi per Halloween sono una delle tradizioni che di più, certamente, ha contribuito ad espandere questa festa in tutto il mondo. Sempre più persone infatti decidono di optare per un trucco Halloween d’effetto e pauroso, spesso progettandolo mesi prima. Se vuoi qualche consiglio per i trucchi di Halloween, prima di progettarli ricorda sempre quanto segue:  

  • Se la tua pelle è molto delicata e spesso il trucco per Halloween è invece pesante e fa uso di prodotti abbastanza aggressivi, a seconda del tema. Prima di procedere, prova sempre prima i prodotti su una piccola porzione di pelle, per verificare eventuali allergie
  • Le idee per il trucco di Halloween cambiano di anno in anno, con alcuni grandi classici che possono essere reinventati per l’occasione. Prima di decidere, fai una bella ricerca sul web o nei gruppi specializzati sui social, per essere sicura di aver scelto il trucco di Halloween che ti piace di più
  • Prima di cominciare, guarda i tutorial in rete per sapere quali prodotti utilizzare come primer o come basi, per aumentare la tenuta del trucco di Halloween ed evitare spiacevoli sbavature
  • Una volta che avrai scelto e “studiato” il tuo trucco per Halloween, compila una lista di tutto quello che ti serve, strumenti compresi. Acquista quello che ti manca e pulisci pennelli e spugnette, per avere tutto a portata di mano!

Il trucco per Halloween

Come deve essere il trucco per Halloween perfetto? Quali caratteristiche fanno di un trucco Halloween un successo? Ecco qualche spunto per scegliere l’idea migliore e più adatta a te:

  • Scegli il personaggio che vuoi interpretare e decidi l’outfit
  • In base ai colori dell’outfit decidi quelli del make-up di Halloween
  • Una volta scelti i colori, fai un giro sul web per cercare “il disegno” del make-up. Per esempio il trucco da strega ad Halloween è gettonatissimo, ma ce ne sono di diversi tipi. Puoi sceglierne uno o personalizzarlo da zero prendendo spunto ora da questo, ora da quel tutorial
  • Non dimenticare gli accessori! Sono quelli a fare spesso e volentieri la differenza!

Ti conviene decidere il trucco di Halloween almeno qualche giorno prima, in modo da poterlo cambiare non proprio all’ultimo minuto in caso di problemi o irreperibilità di alcuni degli accessori necessari per l’outfit. Insomma, non ridurti all’ultimo minuto!

Come truccarsi per Halloween

Il trucco di Halloween è molto particolare: spesso a base di ceroni abbastanza impegnativi per la pelle, sicuramente richiede un’attenzione maggiore alla cura della base da utilizzare, affinché possa proteggere la pelle da cosmetici più pesanti del solito. Come truccarsi per Halloween quindi? Il segreto è nella preparazione.

Qualsiasi sia il trucco di Halloween che avete scelto, fondamentale sarà pulire bene la pelle con detergenti delicati e tonici protettivi e nutrienti, creando poi con il primer viso una “pellicola” che ci protegga dal cerone. Dove possibile, scegliete sempre di utilizzare prodotti del trucco di tutti i giorni: meglio evitare i ceroni da trucco cinematografico, o utilizzarli in piccole quantità, magari diluite con una crema idratante, se proprio abbiamo bisogno di una base viso dal colore particolare, come il bianco, non presente nella vostra palette per il contouring.

Piuttosto che appesantire il viso, optate per i particolari: utilizzando delle lenti a contatto colorate, per esempio, avrete un effetto straniante molto bello e d’impatto, senza appesantire la pelle inutilmente. In fase di progettazione del trucco, poi, valutate più opzioni per ottenere l’effetto desiderato, scegliendo sempre fra i prodotti quelli di uso più quotidiano, i cui effetti sulla pelle conosciamo meglio: per fare il sangue finto, per esempio, possiamo utilizzare un colorante alimentare mescolato con del cioccolato in polvere, evitando di acquistare prodotti chimici dalla provenienza ignota.

Se invece vuoi qualche idea base per capire come truccarsi per Halloween, perché magari sei in alto mare e non riesci a decidere, continua a leggere.

Le idee per il trucco di Halloween

A corto di idee per il trucco di Halloween? Non temere, qui troverai qualche idea per un trucco da paura che renda il tuo Halloween splendidamente spaventoso. Vediamo i grandi classici:

  • Trucco Halloween da strega: come vedremo più avanti è sempre uno dei più gettonati. Per un tocco di originalità, opta per accessori sexy e di tendenza, che attualizzino il tuo outfit.
  • Trucco Halloween da zombie: se vuoi essere particolare, uniscilo a un outfit che ricordi un personaggio particolare, come ha fatto questa ragazza basandosi sul film Colazione da Tiffany
  • Trucco Halloween da sposa cadavere: ormai entrato fra i grandi cult, il trucco ispirato al celebre film d’animazione di Tim Burton è sempre un’ottima scelta per fare bella figura durante la notte delle streghe
  • Trucco Halloween da fata dei boschi: chi dice che le fatine debbano per forza essere carine e coccolose? Scegli colori dark per il tuo make-up, per una fata decisamente diversa da quella delle favole!

E se invece sei in cerca di idee più recenti e degli ultimi trends, ecco alcuni trucchi di Halloween che fanno al caso tuo:

  • Trucco Halloween di Harley Quinn: la fidanzata del Joker è tornata di grande moda grazie al film Suicide Squad. Se ti spaventano gli short, visti i primi freddi, opta per la tutina della versione originale a fumetti apparsa in Batman nel 1992.
  • Trucco Halloween Malefica: uno dei trucchi Halloween più richiesti è quello di Malefica, portata al cinema ultimamente da Angelina Jolie nel 2014
  • Trucco Halloween Saw, L’Enigmista: tratto dalla serie di film celebre per la presenza del pauroso enigmista, è un trucco semplice ma originale, che si adatta a tutti gli outfit e a molta personalizzazione
  • Trucco Halloween Samara, The ring: semplice ma d’effetto garantito, di grande attualità data l’uscita di Rings, sequel della fortunata serie di film.

Il trucco di Halloween per bambini

Tante sono le idee per truccare anche i bambini ad Halloween, magari per fare il famoso “dolcetto o scherzetto” porta a porta immancabile in ogni telefilm americano degno di questo nome. Come fare il trucco di Halloween per bambini e quali costumi scegliere? Ecco qualche idea.

Innanzitutto, se accompagnerete i bambini per il giretto dei dolcetti, potrete progettare un outfit coordinato. Strega e streghetta, per esempio, o Jocker e Harley Quinn. Ricordate sempre che la pelle dei bambini è delicatissima: cercate di usare meno cosmetici possibile, e tutti rigorosamente delicati e dedicati espressamente ai bambini.

Come sempre, prima di procedere provate il cosmetico su un piccolo lembo di pelle per testare reazioni allergiche. Se non avete nessuna idea per il trucco di Halloween dei vostri bambini, eccone alcune per femmine

  • Barbie zombie
  • Principessa zombie
  • Mini vampira
  • Mini strega
  • Diavoletta

E per maschi

  • Mummia
  • Dracula Mini
  • Jocker Mini
  • Scheletrino

Il trucco di Halloween da uomo

Sia che si tratti di Halloween in coppia, sia che invece vi attenda una festa di tutto divertimento, se siete uomini (o per i vostri fidanzati) ci sono molte idee per un trucco di Halloween da far paura. Il più gettonato è sicuramente quello da Jocker, soprattutto nell’ultima inquietante versione più amata, quella del compianto Heath Ledger ne Il Cavaliere Oscuro.

Un trucco Halloween  abbastanza semplice sia nel make-up vero e proprio che nell’outfit, dove punto di forza della riuscita dell’insieme è l’imperfezione. Un altro trucco Halloween da uomo senza tempo e altamente personalizzato è quello da pagliaccio dark: potete ispirarvi al mitico IT di Stephen King, oppure ai pagliacci degli ultimi film dell’orrore, sempre più cattivi e paurosi.

Un trucco abbastanza complicato ma d’effetto splendido è poi quello da pirata maledetto della Perla Nera: qui l’ispirazione è nella serie di film dei Pirati dei Caraibi con Johnny Depp, dove un’intera nave e i suoi occupanti sono stati maledetti. Alla luce della Luna li vediamo per quello che realmente sono, zombie e fantasmi senza pace.

Per creare questo trucco basterà utilizzare abbondante make-up nei colori del ceruleo e del viola scuro, utilizzando il tutorial per i lembi di pelle finta e per le ferite finte di Halloween che trovate descritto più in basso in questo stesso articolo.

Il trucco di Halloween da strega

Ma veniamo al grande intramontabile classico senza tempo, fra gli outfit tenebrosi della notte più paurosa dell’anno, quello da fattucchiera. E’ nel trucco di Halloween da strega la riuscita di un costume originale e sensuale, poiché proprio nel make-up possiamo trovare la strada per personalizzare la nostra strega.

Uno dei plus del trucco da strega è poter essere leggero: non per forza bisognerà riempire il viso di prodotti e ceroni, basterà semplicemente usare i giusti prodotti e colori per ottenere un make-up sexy e pauroso. Insomma, è la migliore occasione per usare quella palette comprata durante una sessione disinvolta di shopping, dai colori un po’ troppo dark per essere usata tutti i giorni, o quei pigmenti rosso glitter che non riuscite mai a mettere.

Insomma, il trucco da strega è sempre un’ottima soluzione dell’ultimo minuto per sbizzarrirsi con un make-up particolare, elegante e ricercato e sentirsi sexy come non mai!

Il trucco di Halloween a ragnatela

Ma ora veniamo ai tutorial veri e propri per il trucco di Halloween. Uno dei trucchi più richiesti è il trucco a ragnatela, da tracciare sul viso vicino agli occhi o sulla guancia. Il trucco di Halloween a ragnatela è un grande classico di semplice preparazione, che può essere personalizzato nella forma e nei colori per aderire al resto dell’outfit.

  • Se sei alla ricerca di qualche consiglio per fare con il trucco una ragnatela perfetta, eccoli qui:
  • inizia con la solita base, per far aderire meglio il trucco. Utilizza un fondotinta più chiaro della tua carnagione, per un effetto malaticcio da Halloween
  • utilizzando la tecnica del contouring, scava leggermente le guance: utilizzando l’ombretto nero sfumato, l’effetto sarà migliore
  • trucca per primi gli occhi: consigliato un intenso smokey eye nero, sfumandolo con ombretti solo lievemente più chiari
  • sempre con l’ombretto grigio scuro o nero ricorri ancora al contouring anche di lati del naso, avendo cura di usare poco prodotto per non esagerare

ora che la base è pronta, procediamo con il trucco della ragnatela vero e proprio:

  • prendiamo un pennello a punta finissima, da eyeliner, e prendiamo l’ombretto nero
  • tracciamo delle righe che partano in maniera concentrica dal centro dell’occhio o della guancia, a seconda di dove abbiamo deciso di posizionare la nostra ragnatela
  • Una volta tracciate le linee base, sfumiamo un po’ di ombretto grigio o nero attorno alle righe tracciate, per dargli profondità
  • Ripassiamo quindi le righe utilizzando un eyeliner in penna o pennellino, per essere più precisi
  • Con lo stesso eyeliner, uniamo le linee una con l’altra con piccoli archi che formeranno la trama della nostra ragnatela: per un effetto più reale, sfalsate di qualche centimetro le righe fra loro
  • Completiamo il tutto con un bell’ombretto nero o blu!

Il tutorial per il trucco di Halloween

Il web è il luogo ideale per trovare il tutorial per il trucco di Halloween più adatto alle proprie esigenze, a seconda del personaggio che si è deciso di interpretare. Più avanti analizzeremo nel dettaglio il trucco di Halloween secondo Clio Makeup, sicuramente un nome che non ha bisogno di presentazioni in tema di tutorial per il trucco.

Ecco invece dei tutorial per il trucco di Halloween da cui prendere spunto per un outfit pauroso e che rimarrà nella storia dei vostri Halloween.

Il trucco di Halloween di Clio Makeup

Se invece cercate dei tutorial trucco di Halloween di Clio Makeup qui troverete delle proposte splendide per un Halloween sexy ed elegante. In questi video Clio Zammateo ci insegna come essere una sexy vampira dark, con delle splendide applicazioni glam intorno gli occhi che sono assolutamente trendy e daranno al vostro look un tocco decisamente ricercato. Splendido poi il trucco per diventare una diavolessa sexy e particolare, con un delicato ricamo di decorazioni sul viso che vi farà impazzire.

E per finire, ecco una mummia putrefatta in cui l’applicazione della finta pelle è veramente veramente realistica. Insomma, non vi rimane che provarli tutti e scegliere il miglior trucco Halloween per voi!

Il trucco Halloween semplice

Se invece non hai voglia di complicati tutorial per il make-up di Halloween, ecco qualche semplice look che puoi utilizzare come trucco di halloween semplice, veloce e colorato.

  1. Trucco Halloween semplice: sposa cadavere – Usa un fondotinta molto chiaro e attraverso il contouring, incava le guance. Con un ombretto viola scuro sfuma le occhiaie, poi sullo stesso tono esegui uno smokey eye sfumato con un lilla più chiaro. Concludi con un rossetto blu o viola.
  2. Trucco Halloween semplice: strega o vampira – Via agli intensi smokey eyes neri con tocchi di rosso e glitter ovunque, per un Halloween sexy ed elegante. Sulle labbra niente di meglio di un bel rossetto rosso acceso, magari mat, come Mac Ruby Woo o Russian Red. Potete anche disegnare un rivolo di sangue che parta dall’angolo delle labbra, come tocco horror all’insieme.
  3. Trucco Halloween semplice: il fil di ferro lungo la bocca – Se non volete rinunciare comunque a qualcosa di più fantasioso, dopo aver curato il make-up di base, create con la matita nera due linee lungo l’apertura della bocca e poi disegnate, sempre con la stessa matita, delle piccole righe perpendicolari a quella principale che parte dagli angoli della bocca.

I trucchi per Halloween viso

Halloween è arrivato ed è il momento di truccarsi, ma proprio non riesci a usare il tuo nuovo costosissimo rossetto per fare le finte cicatrici? I trucchi per Halloween sul viso dovrebbero sempre essere scelti fra quelli usati quotidianamente, ma la festa della paura è anche quella della sperimentazione sul makeup, e quindi perché non provare a mescolare i vecchi trucchi quasi finiti, che non usi più?

Per le occhiaie, per esempio, quell’ombretto viola usato due volte e lasciato nel cassetto è l’ideale, così come il rossetto prugna tanto amato ma che ti donava poco, che può essere sfumato con un’ombra di ombretto nero per labbra da strega, contornate e definite da tocchi di ombretto che giocano con luci e ombre.

Le creme quasi finite, poi, sono il compagno ideale dei ceroni e dei cosmetici un po’ pesanti, creati appositamente per Halloween e Carnevale: mischiandoli potremo proteggere la pelle mentre ci trucchiamo, evitando di appesantirla inutilmente. E per evitare di sprecare il nostro lipstick metallizzato all’ultimo grido, un ultimo trick: dopo aver messo il rossetto, picchiettateci sopra con un dito quell’ombretto bianco perlescente che andava tantissimo di moda negli anni ’90 ma non ora. L’effetto metallico è assicurato!

Il trucco di Halloween: le ferite

Uno dei grandi classici del trucco di Halloween? Le ferite finte. Alcune sono così realistiche da spaventare davvero amici e conoscenti. Ma come ottenerle? Per farvi le ferite finte di Halloween avete due possibilità: usare dei prodotti professionali da effetto cinematografico, anche se noi ve lo sconsigliamo se non siete esperte, oppure riciclare insospettabili alleati reperibili in casa.

Cosa vi serve? Basterà una semplice cera per conservazione alimentare, come quella che viene usata per confezionare certi formaggi: creerà un effetto ferita super-realistico, che una volta truccato a seconda del grado di cicatrizzazione che vogliamo per la ferita, farà preoccupare proprio tutti! Se vuoi sapere come fare un trucco di Halloween con ferite finte perfetto, ecco le informazioni!

E buon Halloween!

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-1colonna.html.php
gpt
gpt skin-mobile-ros-0-0