strip1-blog
1 5

Carpaccio di salmone all'arancio e melograno

Amo il pesce crudo ma non avevo mai provato a prepararlo da sola. Un'incontenibile voglia di salmone mi ha spinto ha tentare il tutto per tutto ed il risultato è stato incredibilmente buono

adsense-foglia-300
Volevo provare a fare il carpaccio di salmone ma non trovavo la giusta ispirazione. Arrivata ad ottobre, mese di agrumi e melograni, l'ispirazione finalmente è arrivata. Approfittando di una serata relativamente tranquilla, con marito allo stadio e bambini a letto presto, ne ho approfittato per preparare questo piatto freschissimo, un antipasto di mare che in quell'occasione -ne avevo preso decisamente tanto!- è stato un ottimo e pratico piatto unico.

In pescheria mi sono fatta preparare 300 gr di carpaccio di salmone. Una volta a casa l' ho fatto macerare nel succo di un limone spremuto in cui avevo sciolto mezzo cucchiaino di sale. Ho poi messo il recipiente con il salmone in frigo per carpaccio_salmonecirca un'ora, il tempo sufficiente a dargli una leggerissima patina bianca, l'ho sciaquato per eliminare l'eccesso di succo di limone e tamponato con della carta da cucina prima di sistemarlo nel piatto.

A parte ho preparato una vinagrette con cui ho condito il salmone: 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva, il succo di mezza arancia e sale con cui ho condito il salmone. Il tocco finale è stato sgranare mezzo melograno e distribuirne i chicchi sul pesce crudo.

Queste dosi sono per un abbondantissimo piatto unico, io con queste quantità ci ho cenato, ma vanno bene anche se decidete di farne un antipasto per due.

Il procedimento è semplicissimo, i tempi di preparazione non superano i 10 minuti e la spesa per il salmone è di circa 5-6€