strip1-casa
1 5

Come decorare le tegole

Un hobby che sta diventando sempre più famoso e che si avvale di differenti tecniche per ottenere bellissimi oggetti, casette, quadretti

adsense-foglia-300
Sopra alla testa e appeso alle pareti della tua casa un tetto colorato, fatto di tegole decorate secondo il proprio gusto e i soggetti preferiti. Per trasformare delle anonime basi di vari materiali in deliziose casette con tanto di finestre e porte o in tele tridimensionali da dipingere con fiori, animali o soggetti tipici del country style o da rendere speciali con la tecnica del decoupage occorre solo procurarsi una tegola, detta coppo (stampo curvo che si compra nei negozi di bricolage ma vanno bene anche le vecchie tegole della propria casa) e scegliere la tecnica preferita e i materiali adatti per abbellirla, lasciandosi guidare dalla fantasia. Ecco come fare

La preparazione di base della tegola e le Tecniche di decorazione

tegola1Una volta che avrete acquistato o trovato la vostra tegola, é bene procedere con un'operazione di pulizia (se non avete comprato la tegola nuova) e di carteggio (con carta vetrata) ideale per rendere la base perfettamente liscia ed omogenea. Non dimenticate poi di praticare due fori nella parte superiore della tegola (o su un lato, se il disegno si sviluppa in orizzontale), così da poterla appendere al muro a lavoro finito.
Per decorare la vostra tegola potete scegliere fra diverse tecniche creative. La più semplice e rapida, ma di sicuro effetto, è quella del decoupage, realizzato con motivi ritagliati da fogli di carta apposita o con soggetti presi da tovagliolini di carta, che conferiscono un effetto ancora più naturale. Dopo aver letto i nostri consigli di base su come praticare questa tecnica, stendete una base aggrappante o del gesso acrilico. Poi procuratevi un foglio di carta di riso neutra e senza decori, stendetelo sulla tegola con la colla e passate alla decorazione con dettagli. Con lo stesso procedimento potete anche cercare di ottenere un effetto tridimensionale

In alternativa potete ricavare dalle vostre tegole delle vere e proprie casette a 3 dimensioni, da appendere alla parete (ma anche da usare per esempio nel presepio o come portacandele, fissandole su una struttura). Per realizzarle potete usare tutta la vostra fantasia: das, piccoli sassi, metallo, conchiglie (magari per riprodurre un faro), rametti, stoffa per le tendine, legno, bottoni (magari per una casetta delle favole). Ma anche dettagli in pasta sintetica (fimo, cernit) da lavorare come vi abbiamo suggerito nel nostro speciale o in pasta di sale, più naturale. Vi basterà fare uno schizzo della casetta dei vostri sogni, raccogliere i particolari, disegnare uno schizzo e poi passare alla realizzazione, curando i dettagli, come balconcini, piante, maniglie ma anche con personaggi.

Un altro modo di decorare le tegole é quello di dipingere direttamente sopra i soggetti che vi interessano, utilizzando pennelli e colori acrilici (e copiando a matita il disegno) o anche con la tecnica dello stencil, per ottenere decorazioni astratte

Idee dal web per decorare le tegole

Ecco alcuni siti a cui ispirarvi per le vostre creazioni originali

tegola2Su Come Fare Tutto.com alcuni suggerimenti per decorare

Idee floreali su SpeedyCreativa

Lavori in casa.it vi suggerisce alcune tecniche base

Blog dedicato alle tegole e non, Non solo tegole

Decora le tegole con tecniche di decoupage su MyDecoupage


Su Arreda e Decora le idee per decorare le tue tegole


Compra tutto il materiale necessario su HobbyShop


(foto tegola di questo articolo dal sito Decoupage e altro; foto di primo piano, da sinistra a destra:  dal blog Alyriacreations e da Hobby Center GT)