gpt skin_web-cucina-0
gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
1 5

Biscotti per la colazione

/pictures/2017/06/20/biscotti-per-la-colazione-3548523487[4211]x[1751]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina

Se siete alla ricerca di una ricetta semplice per realizzare dei biscottoni da inzuppare.... ecco quello che fa per voi! Pochi ingredienti genuini per un risultato che piacerà a grandi e piccoli

Biscotti per la colazione: la ricetta

Ero alla ricerca di una ricetta per fare a casa quei biscottoni che ogni mattina vedo dal fornaio dentro grossi cesti a prezzi proibitivi. Nonostante gli ingredienti scritti nei cartellini, non sapevo cosa farmene di  "uova, zucchero, farina 00, burro e lievito" senza le quantità precise.

In mio soccorso è arrivata la ricetta della mamma della mia collega Laura, ottima risorsa a cui attingere ogni volta che si hanno dei dubbi in cucina (l'ho fatto anche nel caso delle ciambelline al vino ed è stato un successo). La ricetta che mi ha dato e che ho riprodotto con qualche piccola modifica, è esattamente quello che cercavo e consente di fare degli ottimi biscotti da inzuppare, per la prima colazione, la merenda ecc....

10 ricette di biscotti facili e veloci

Ingredienti

  • 1 kg di farina
  • 3 uova
  • 300 gr di zucchero
  • 250 gr di burro
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia
  • la buccia di un limone grattugiato
  • 2 bustine di lievito per dolci

Con questi ingredienti mi son venuti esattamente 1,630 kg di biscotti.

Come procedere

Per impastare ho usato la macchina del pane, programma impasto. Ho lavorato prima lo zucchero con le uova, il limone e la vaniglia, ho aggiunto il burro in pezzi a temperatura ambiente ed infine la farina con il lievito. Dopo aver lavorato l'impasto per circa 15 minuti (sempre con la mdp) ho iniziato a fare degli "gnocchi" di pasta.
Per queste quantità servono 2 teglie che io, per semplicità, ho foderato con della carta da forno per evitare che i biscotti si attacchino.

I biscotti vanno posizionati alla giusta distanza gli uni dagli altri perchè durante la cottura lievitano parecchio, quindi: non devono stare troppo separati altrimenti due teglie non vi bastano ma neanche troppo attaccati altrimenti durante la cottura si appiccicano.

I biscotti vanno cotti in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti-mezz'ora. Il tempo di cottura dipende soprattutto dalle dimensioni che si danno ai biscotti e dal grado di doratura che si preferisce. In ogni caso appena si colorano un po' sono pronti.Per consumarli bisogna aspettare che si raffreddino ed il giorno dopo sono ancora più buoni.

Questa ricetta base è adatta a molte varianti: ci si può aggiungere della frutta secca, l'arancio grattuggiato, l'uva passa, le gocce di cioccolato si possono passare da un lato sullo zucchero semolato che gli conferisce una gustosissima crosticina ecc....

gpt native-bottom-foglia-cucina
gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0