gpt skin_web-cucina-0
gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
1 5

Come si cucina il tofu? Le ricette sfiziose (anche dolci)

/pictures/2017/06/13/come-si-cucina-il-tofu-preparazioni-base-e-idee-sfiziose-4223887251[1000]x[416]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina

Da tempo il tofu vi incuriosisce ma non avete idea di come cucinarlo? Ecco la guida per voi: tutti i modi più semplici e gustosi per cucinare il tofu più qualche ricetta originale e sfiziosa

Come cucinare il tofu

Come si cucina il tofu? La prima volta che il bianco panetto ha incrociato la mia strada, ho subito pensato alla plastilina e di essermi cacciata in un guaio colossale. Ma ora che il tofu è entrato nel paniere Istat e anche Brad Pitt sembra aver scoperto le meraviglie del formaggio di soia, sento di stare dal lato giusto della barricata. A dispetto dei pregiudizi, il tofu può essere protagonista di sfiziose ricette salate e persino dolci.

Quello che ci vuole per evitare di aprire la confezione di tofu al naturale, tagliarlo a pezzi, aggiungerlo all'insalata e ripiegare su un' aglio e olio è sapere come usare il tofu in cucina. Prima di lanciarci nella preparazione delle nostre ricette sfiziose a base di tofu è giusto comprendere che la strada verso la padronanza assoluta del tofu può essere impervia e densa di ostacoli: non fila, non fonde, non ha un sapore del tutto allettante e fa storcere il naso persino ai vegetariani. Il primo passo da compiere per poter dire a gran voce, credendoci davvero:"Il tofu mi piace" è conoscere la materia prima, cioè il tofu. Se persino Beyoncé, Jennifer Lopez e Liam Hemsworth - lui, Thor degli Avangers - hanno detto sì al "formaggio di soia" una buona ragione dev'esserci.

Ecco tutte le curiosità e le ricette sul tofu che trovate in questo articolo:

Quante calorie ha il tofu?

Oltre a essere un must nei regimi alimentari vegani e vegetariani, il tofu è molto gettonato anche da chi è a dieta o sta comunque cercando di ridurre l'apporto calorico. In 100 gr di tofu infatti troviamo solo circa 70 calorie.

gpt native-middle-foglia-cucina

Tutti i tipi di tofu in commercio

Arriviamo a superare il primo scoglio a piè pari: esistono molti tipi di tofu e potreste trovare quello che fa per voi. Si va dal tofu al naturale - un panetto bianco dalla consistenza simile a quella della feta - fino al tofu seta, la variante che contiene più quantità d'acqua in assoluto tanto da renderlo simile a un budino. Nel mezzo ci sono il tofu morbido, meno budinoso del silk tofu perché leggermente pressato, usato per le insalate o come sostituto alla ricotta e il tofu fermentato, acquistabile in salamoia e caratterizzato da odore e sapore pungenti.

Oltre alla consistenza, variano anche i sapori. Se non avete mai provato il tofu affumicato, vi state perdendo un'esperienza sorprendete. Ottimo come base per delle creme salate saporite o grigliato con contorno di verdure, solitamente riscuote più successo della variante al naturale, dal sapore più neutro e abbastanza amaro.

Che sapore ha il tofu?

Anche in fatto di sapore il tofu può riservare delle sorprese, ovviamente a seconda del tipo di tofu che abbiamo scelto. Il tofu al naturale, quello classico bianco, ha un sapore abbastanza neutro e tendente all'amaro, e proprio per questo può essere abbinato praticamente a qualsiasi ingrediente. Molto più interessante il sapore del tofu affumicato.

E poi molte case produttrici di tofu, per la gioia dei meno avvezzi, hanno dato sfogo alla fantasia creando diversi tipi di tofu aromatizzati: al curry, alla pizzaiola, alle olive e in molte altre varianti. In questo caso e sufficiente arroventare la padella e cuocere lato per lato.

Tofu crudo: fa male?

E' un dubbio che insinua nella testa di molti: si può mangiare il tofu crudo proprio come se fosse un vero formaggio? Il tofu crudo può far male? In realtà non esistono controindicazioni: il tofu può tranquillamente essere mangiato crudo, magari unito a insalate ricche. L'unico aspetto negativo è che il tofu crudo ha un retrogusto amarognolo, che si attenua con la cottura: può bastare comunque sbollentare il tofu per uno o due minuti.

Come cucinare il tofu in modo semplice

Prima di mettersi a spignattare sull'onda dell'entusiasmo, è bene avere un quadro generale di come si prepara il tofu nelle sue diverse accezioni. I suoi usi in cucina possono essere molti al di là del classico "ti taglio a fette e ti mangio coi pomodori, magari scondito". Andiamo allora a vedere i metodi di preparazione del tofu più semplici e basilari, che possiamo sperimentare in poco tempo.

Ricette per il brunch vegetariano

Tofu marinato

Basta lasciarlo in ammollo qualche ora in una soluzione fatta di olio di oliva, salsa di soia, aceto di mele ed erbe aromatiche per renderlo più saporito. È questa la base di partenza giusta per ottenere un tofu alla griglia, alla piastra o al forno al di sopra delle aspettative.

Tofu in crema

Partendo dal tofu al naturale, oppure dal tofu affumicato, si possono creare delle ottime creme spalmabili per farcire panini, tramezzini e verdure al forno. Frullate il tofu con un po' di olio evo, un goccio d'acqua, una spruzzata di succo di limone, sale, pepe e le spezie che preferite. Per un gusto più deciso aggiungete anche capperi, olive e pomodori secchi.

Ragù di tofu

Mai provato il ragù di tofu? Assicuro che piacerà anche ai carnivori impenitenti che faranno la scarpetta con il sugo avanzato. Il procedimento è il medesimo del ragù tradizionale, basterà sostituire il tofu sminuzzato al macinato di carne.

Il tofu dolce

Sapevate che il tofu si può benissimo usare nelle preparazioni dolci? Il più indicato, in materia di pasticceria vegana è il tofu seta, ottima base per creme fredde, budini e cheese-cake senza cheese. Ma anche il tofu al naturale può essere aggiunto ai dolci da forno per dare una consistenza più corposa, come sostituto della ricotta.

Ricette a base di basilico

Le ricette base di tofu possono essere tremendamente noiose. Il trucco per convincersi della sua bontà, sta nel provare tutte le nostre ricette sfiziose con il tofu e sottoporle a chi crede che il tofu sia un pesce giapponese velenoso. Confessate: almeno una volta nella vita lo avete confuso anche voi con il fugu. Ecco le ricette:

Spiedini di tofu fritto con peperoni al forno

Ingredienti

  • 250 gr di tofu al naturale
  • 200 ml di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • 2 cucchiai di maizena
  • pangrattato q.b
  • timo, maggiorana e origano q.b
  • sale fino q.b
  • 1 peperone rosso
  • olio di arachidi q.b

Procedimento

  1. Lavate il peperone, spennellatelo di olio evo e infornatelo a 200° per circa 40 minuti. Una volta raffreddato, spellatelo e tagliatelo a tocchetti.
  2. Tagliate il tofu a cubi e ripassatelo nella carta assorbente perché perda il liquido in accesso. Lasciatelo marinare per almeno un'ora nella salsa di soia a cui avrete aggiunto i semi di sesamo.
  3. Dopodiché ripassatelo in una pastella creata con la mazeina e tanta acqua quanto basta a ottenere una consistenza simile all'uovo sbattuto. Unite le spezie aromatiche, sale compreso, al pangrattato e impanate il tofu.
  4. Friggetelo a immersione in abbondante olio di arachidi alla giusta temperatura e lasciatelo riposare sulla carta assorbente affinché perda l'olio in eccesso.
  5. Componete gli spiedini di tofu fritto alternando il tofu al peperone.

Polpettine di tofu alla mandorle

Ingredienti:

  • 200 gr di tofu al naturale
  • 50 ml di latte di cocco
  • 40 gr di mandorle tostate
  • 1 carota
  • sale e pepe q.b
  • basilico fresco q.b
  • olio evo q.b

Procedimento

  1. Sminuzzate il basilico fresco e tritate al coltello le mandorle tostate.
  2. Mondate le carote e grattugiatele finemente.
  3. Frullate il tofu, dopo averlo sbollentato in acqua salata per 10 minuti assieme al latte di cocco e unitelo al basilico, alle mandorle e alla carota. Salate, pepate e impastate con le mani.
  4. Formate delle polpettine con l'impasto, adagiateli in una leccarda ricoperta di carta forno, spennellate con poco olio d'oliva e infornatele a 180° per un quarto d'ora, girano le polpettine di tofu a metà cottura.
  5. Il trucco furbo: se l'impasto per le polpette risultasse troppo morbido aggiungete del pangrattato oppure della farina di ceci.

Muffin salati con tofu, piselli e spinaci

Ingredienti:

  • 150 gr di tofu al naturale
  • 180 gr di farina integrale
  • 50 gr di amido di mais
  • 50 gr di spinaci scottati
  • 50 gr di piselli cotti
  • 2 cucchiaini di lievito per torte salate
  • 30 ml di olio di riso
  • 2 uova sale q.b

Ingredienti

  1. Sbattete le uova assieme all'olio di riso, aggiungete anche il sale, il lievito, la farina e l'amido a pioggia, mescolando con una frusta. Versate all'interno del composto anche gli spinaci e i piselli.
  2. Mescolate energicamente, riempite gli stampini in silicone e infornate a 180° per 40 minuti.
  3. L'idea furba: per rimediare a un impasto troppo compatto, basterà aggiungere del latte di soia o di avena prima riempire gli stampi e infornare.
  4. Veganizziamo: per sostituire le uova, servitevi di 40 gr di yogurt di soia e aumentate leggermente la quantità di mazeina a discapito della farina integrale.

Sformato di verdure in crosta di tofu

Ingredienti:

  • 1 zucchina
  • 1 melanzana piccola
  • 100 gr di pomodorini datterini
  • 200 gr di tofu affumicato
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • erbe aromatiche miste q.b
  • olio evo q.b
  • sale e pepe q.b

Procedimento

  1. Lavate, mondate e tagliate a dadini piccoli melanzane e zucchine. Lavate i datterini e tagliateli in quattro parti.
  2. Sbollentate il tofu in acqua salata per 10 minuti dal momento dell'ebollizione, sbriciolatelo e conditelo con le spezie aromatiche miste, sale e pepe. Condite anche le verdure con sale pepe e olio evo.
  3. Unite il concentrato di pomodoro e sistematele sul fondo di una pirofila da forno. Coprite le verdure con il tofu e cuocete a 180° per 25-30 minuti.

Bruschette con paté di tofu morbido

Ingredienti:

  • 250 gr di tofu morbido
  • 50 gr di pomodori secchi
  • 10 capperi dissalati
  • sale e pepe q.b
  • origano q.b
  • 1 filone di pane ai cereali

Procedimento

  1. Frullate il tofu morbido assieme ai pomodori secchi e ai capperi. Assaggiate e aggiustate di sale e pepe.
  2. Tagliate il pane a fette e scaldatelo parte per parte sulla bistecchiera.
  3. Spalmate il paté di tofu sopra ciascuna fetta e completate con un po' di origano fresco o secco.
  4. L'idea furba: se faticate a reperire il tofu morbido, potete usare il tofu al naturale frullato assieme agli ingredienti indicati in ricetta con, in aggiunta, 1 cucchiaio di olio d'oliva e un goccio d'acqua oppure di latte d'avena.

Crema di tofu al limone

Ingredienti

  • 150 gr di tofu seta
  • 60 ml di olio di cocco
  • 50 gr di zucchero di canna
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 limoni
  • 1 cucchiaino di agar agar

Procedimento

  1. Frullate brevemente il silk tofu assieme all'olio di cocco, lo zucchero e la vanillina.
  2. Scaldate il succo di 3 limoni in un pentolino e aggiungete l'agar agar. Tenete il pentolino sul fuoco fino a quando l'agar agar non si sarà sciolto del tutto.
  3. Incorporate il contenuto del pentolino al tofu frullato, versate il composto nelle coppette e lasciate riposare in frigorifero per almeno un'ora.

Giunte a questo punto, dovreste decisamente dare una chance al tofu perché: le nostre ricette sfiziose a base di tofu si candidano a batteri i grandi classici da acquolina in bocca come le lasagna al ragù; cucinare il tofu è facile e può essere anche divertente; potrebbe sempre suonare alla porta Jared Leto mendicando uno spiedino di tofu fritto. Che fate, non aprite?

gpt native-bottom-foglia-cucina
gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0