gpt skin_web-cucina-0
gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
1 5

Come fare i biscotti decorati

/pictures/2016/07/05/come-fare-i-biscotti-decorati-1136289877[3420]x[1422]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-cucina

Una ricetta semplice nell'esecuzione di base ma che può essere arricchita di infinite varianti fino a realizzare degli autentici capolavori. Ecco come si fanno i biscotti decorati con glassa e zuccherini tipici delle feste di Natale ma ottimi e bellissimi tutto l'anno e per varie occasioni

Una ricetta semplice nell'esecuzione di base ma che può essere arricchita di infinite varianti fino a realizzare degli autentici capolavori. Ecco come si fanno i biscotti decorati con glassa e zuccherini tipici delle feste di Natale ma ottimi e bellissimi tutto l'anno e per varie occasioni.

Innanzitutto: perchè fare questi biscottini solo a Natale? Data la loro versatilità e la possibilità di creare mille forme ed infinite decorazioni, questi biscotti possono essere cucinati in ogni momento e diventare per esempio: regali per San Valentino, festa della mamma e del papà, bomboniere per matrimoni, battesimi o baby shower, regalini da distribuire agli invitati alle feste di compleanno dei bambini ma anche dei più grandicelli, simpatici favors per un addio al nubilato e così via, basta un po' di fantasia, un forno, un po' di glassa e che il girotondo dei biscottini abbia inizio!

gpt native-middle-foglia-cucina
Francesca Sugar Art ci propone una ricetta fantastica per biscotti decorati con la pasta di zucchero, e sempre sua è la video ricetta dei biscotti morbidi al cioccolato. Sono proposti invece da Fatto in casa da Benedetta i biscotti bicolore a girandola di questa ricetta.

Un'altra ottima ricetta fotografata peraltro magnificamente  proviene dempre da Fatto in casa da Benedetta e ci spiega come realizzare i biscotti allo zenzero, ed è semplicissima da realizzare. Hanno il vantaggio di poter quindi essere preparati con parecchio anticipo.

Attrezzi necessari:
1 ciotola grande
1 frusta
1 grattugia
1 mattarello
pellicola per alimenti
1 forno
formine per biscotti
piastra da forno
carta da forno
1 grata per dolci

Per i biscotti:
220 gr. di burro a temperatura ambiente
240 gr. di zucchero
1 uovo intero e un tuorlo
2 cucchiai di aroma vaniglia, mandorla o a piacere
un pizzico di sale
375 gr. di farina per dolci

Ammorbidite il burro e montatelo insieme allo zucchero. Aggiungete poi il tuorlo e l’uovo intero lavorando finché il composto non sarà omogeneo e aggiungendo lentamente la farina setacciata e il pizzico di sale, incorporando con cura finché la pasta non sarà elastica. Avvolgetela in pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per mezz’ora. Dunque dividetela in parti più piccole da stendere con il matterello (lo spessore ideale è di circa mezzo centimetro) per poi ritagliarvi le figure con gli stampini. Cuocete i biscotti disposti su una placca da forno per 12 minuti a 175°

Biscottini da tè: la video ricetta

Per la glassa:

due tazze di zucchero per glasse (si trova nei supermercati, ma potete usare anche lo zucchero a velo)
2 albumi
1 cucchiaio di acqua
1 cucchiaio di succo di limone
coloranti alimentari
aromi da associare a ciascun colore della glassa (per esempio menta per il verde, banana per il giallo, mandorla o cocco per il bianco, secondo vostre preferenze)

Frullate insieme tutti gli ingredienti eccetto coloranti e aromi, aggiungendo l’acqua man mano che vi sembri necessario per ammorbidire la lavorazione con le fruste elettriche. Dividete il composto ottenuto in diversi contenitori in modo da colorarli e aromatizzarli in maniera diversa.

Ora potete decorare i biscotti, ricoprendoli interamente e decorando bordi e dettagli interni usando una tasca da pasticcere con beccuccio piccolo. Per decorare si possono usare anche zucchero a cristalli, perline pasticcere, confetti, gocce di cioccolato o di zucchero.

Decorare i biscotti dopo la cottura

Prima di decorare i biscotti, fateli raffreddare su una gratella.
 
Glassatura: setacciate lo zucchero al velo e aggiungete solo la quantità di acqua, tè, liquore o succo di frutta necessaria per ottenere una glassa liscia e spessa.
Liquidi consigliati: acqua, tè, liquore, vino, succo di frutta, latte
I liquidi colorati come il vino rosso danno un sapore particolare e un delicato colore pastello. Per ottenere un colore più deciso, aggiungete alla glassa un colorante alimentare a scelta. Utilizzando il latte, ottenete una glassa di un bianco luminoso. Se aggiungete un pizzico di lievito in polvere, la glassa rimane morbida più a lungo.
Cospargete la glassa sui biscotti e decorateli zuccherini, con le gocce o i trucioli di cioccolato, le perle, i dischetti decorativi, i fiori ecc.
Una volta che la glassa è asciutta, conservate i biscotti in una scatola ermetica

Decorazione bicolore, utilizzate due masse diverse. Oltre alla glassa abituale, versate in un sacchetto per la congelazione un po' di marmellata o di gelatina precedentemente sciolta e lisciata. Tagliate la punta. Prima cospargete la glassa sui biscotti aiutandovi con un coltello. In mezzo ad ogni biscotto mettete immediatamente due piccoli nastri di marmellata o gelatina e distribuiteli con uno stuzzicadenti. Fate asciugare la glassa.

Glassa al cioccolato: fate sciogliere separatamente a bagnomaria a fuoco basso un po' di cioccolato bianco e di cioccolato scuro. Cospargete il cioccolato bianco sui biscotti. Versate il cioccolato scuro in un sacchetto per la congelazione, tagliate la punta e decorate.

Biscotti marmorizzati due colori
Formate due rotoli di pasta di 20 cm di lunghezza, uno di massa chiara e l'altro di massa scura. Appoggiateli uno accanto all'altro su un piano di lavoro infarinato e premeteli leggermente l'uno contro l'altro. Spianate il tutto nel senso della lunghezza partendo dalla metà fino a raggiungere uno spessore di circa 2 mm.
I due impasti devono aderire. Tagliate a piacere i biscotti in modo che il motivo bicolore sia visibile in senso longitudinale, orizzontale e diagonale. Appoggiate i biscotti sulla placca. Separate i resti di pasta in base al colore e ripetete l'operazione. Spianate gli ultimi avanzi di pasta per ottenere i biscotti marmorizzati. Una volta cotti e raffreddati, decorate i biscotti con la glassa

Una variante originale: biscotti al Philadelphia decorati

La ricetta fotografata la trovate qui

Per la glassa mescolare mezza tazza di zucchero al velo con un albume e 1 cucchiaio di succo di limone. Per decorare i biscotti utilizzare una piccola sacca da pasticceria con bocchetta liscia. La glassa si può colorare con poche gocce di colorante alimentare

gpt native-bottom-foglia-cucina
gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0