gpt skin_web-cucina-0
gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
1 5

Tante idee per aperitivi a tema

/pictures/2017/02/08/tante-idee-per-aperitivi-a-tema-3292887862[1000]x[417]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-cucina

Avete voglia di organizzare una serata a casa con gli amici? Organizzate un bell'aperitivo a tema: ecco come rendere accattivante un aperitivo organizzato in casa con tante idee e consigli a tema

Come organizzare un aperitivo a tema

D'estate, ma non solo, la voglia di aperitivo sale: la sera diventa il momento ideale per riunirsi con gli amici, e sgranocchiare qualcosa in compagnia, nel terrazzo di casa o in giardino, é veramente piacevole. Dopo avervi svelato tutti i segreti per il miglior happy hour casalingo con tanto di lista del necessario e ricette per gli stuzzichini anche in versione light o vegan- oggi vogliamo proporvi sfiziose idee per organizzare un informale ricevimento serale a tema.

L'organizzazione di base, naturalmente, é quella di un classico aperitivo: finger food pratici da mangiare e veloci da cucinare, un piatto più importante, qualche cocktail preparato ad arte, buona musica e allegria. In più ci vogliono solo un po' di fantasia e i nostri buoni consigli...
Ecco le nostre idee per gli aperitivi a tema:

Aperitivo monocolore

In bianco: ricette a base di cocco, pesce o pollo arrotolati con verdure, spiedini di formaggi di ogni tipo, riso di varietà diverse, tzatziki e hummus con pane tostato, martini e gelato bianco affogato nel caffè freddo. In rosso: pomodorini, peperoni, sangria e spritz, pizza, affettati, tortine con ciliegie, lamponi e fragole. In verde: insalata di spinaci, grana e noci, pasta al pesto, mojito con menta, dolcetti al pistacchio. In giallo: ricette al limone, pollo speziato al curry, peperoni e patate saporite, macedonia di pesche e melone, crostatine alla crema di limone. E così via...
Non dimenticate anche di creare l'atmosfera facendo attenzione ai dettagli. Tovaglia, candele, stoviglie cuscini e dettagli di un solo colore. Lanterne che illuminano. Cuscini in terra e decorazioni essenziali. Musica lounge, jazz o fusion. Non dimenticate il dress code da comunicare per tempo agli ospiti: naturalmente il colore prescelto va anche indossato.

La vera storia e le origini dell'aperitivo

Aperitivo luci di New York

Martini e succo di mela verde, bevande a base di caffè freddo, Cosmopolitan. Cupcake colorati in versione mini. Bagel (ciambelle di pane) ai cereali, salmone freddo, salse con cruditè, mini hamburger di controfiletto con verdure, cipolle e formaggio serviti su croste di pane.

Pancake salati e insalate con ingredienti originali. New York è la cucina del mondo, avete solo l'imbarazzo della scelta.
Per creare l'atmosfera: luci a non finire, meglio se artificiali (file di lucine attorno al tavolo e al terrazzo). Musica di Frank Sinatra, Leonard Cohen,  Billy Joel. Dvd: New York, New York, proiettato all'aperto, su un muro bianco. Stoviglie optical o bianco e nero.

Aperitivo cinema all'aperto

Qui si può spaziare, senza limite alla fantasia. Purchè tutto sia in formato pop-corn, a portata di dita e di sacchetto. Drink alcolici e fruttati rigorosamente versati in alti bicchieri di carta con cannuccia. Pizza a quadrotti, chips calde fatte in casa e servite in cartocci con salsa calda, ghiaccioli colorati di ogni gusto. Procuratevi un proiettore da mettere all'aria aperta, film su parete bianca o telo, cuscini in terra, dondolo o sdraio per il massimo relax.

E per la scelta del film? Selezionate film estivi e un po' vintage: Vacanze Romane, La Dolce Vita, Lo Squalo di Spielberg, Stand by me - Ricordi di un'estate, Io ballo da sola, Un mercoledì da leoni, Point Break, A qualcuno piace caldo e le altre commedie di Wilder, i film con Audrey Hepburn, i classici della commedia italiana (Verdone o Sordi) o americana. Leggerezza e ironia sono la parola d'ordine. Per il dress code: gonne ampie e accessori anni 60, che fanno tanto drive-in. Beach wear o casual, stile surf o eleganza da Via Veneto. Legate il tema al film che proiettate.

L'aperitivo light di Detto Fatto

Aperitivo giapponese

Sushi e sashimi, ma anche tori dango (polpette di pollo) ricette con il riso e presentazione in tavola rigorosa. Birra giapponese (le migliori sono: Suntory, Sapporo Ebisu, Asahi, Kirin Ichiban), tè verde freddo e sake, dorayaki (dolcetti al miele) e altri dolci.
Per l'atmosfera procuratevi grandi lanterne, tavola apparecchiata con rigore e semplicità, decorazioni appese fatte con origami. Sedie basse o cuscini in terra. Oppure, per una serata più giovane, scegliete lo stile giappo-pop, con colori sgargianti e decorazioni manga.

Per il dress code: anche senza il kimono scegliete la semplicità e l'eleganza. Capelli raccolti, make up giappo con labbra rosse, tessuti lucidi e preziosi. Abiti in lungo che scivolano sul corpo.

Aperitivo sul faro

Pesce, ovviamente. Insalata di mare, gamberoni, tartine, un primo marino e un taboulè (cous cous e verdure croccanti). E ancora: dolci al limone, drink frizzanti. Assicuratevi solo che tutti gli invitati siano amanti di questo cibo.

Per creare l'atmosfera procuratevi lanterne e conchiglie, magari prendendo spunto dal nostro speciale decorazioni marine. Stoviglie in bianco e blu, stelle marine, incenso profumato, candeline galleggianti.
Dress code: sirena o marinaio? Dettagli navy o seta verde che scivola sul corpo. Abbronzatura a puntino. Blu ovunque.

Aperitivo campagnolo

Vino rosso con pesche tagliate, zucchero e gassosa, più cognac e ghiaccio: é in drink perfetto per l'happy hour country. Torte salate rustiche, pagnotta ripiena di pomodori, spiedini di salsiccia o di scamorza e speck, crostatine con marmellate bio, conserve e miele servite con formaggio. Oppure potete preparare le tipiche tapas.

Atmosfera: tovaglie a quadri, cesti con girasoli, spighe, lavanda e paglia, frutta fresca. Ciotole in porcellana, chitarra (se qualcuno sa suonare) o musica allegra di sottofondo. Se non potete sedervi su balle di fieno e amache, non dimenticate comodi cuscini.

Il dress code è floreale. Non possono mancare cappelli e borse di paglia, zeppe e sandali, sciarpine e fazzoletti.

Altre idee per serate a tema

Quelle che vi abbiamo dato sono solo alcune delle varianti aperitivo che potete sperimentare. Altre idee fantasiose, da riempire a vostro gusto: aperitivo-vintage: solo femminile, con vecchi vinili, swap party e accessori da sfoggiare, più cibi ricercati e rigorosamente slow-food; aperitivo-veggie: tutto in verde, con ricette vegetariane, stoviglie in green e decorazioni floreali; aperitivo globtrotter: scegliere un paese e farsi trasportare, polpette e salmone svedesi, macarones e mini baguette francesi, e così via.

Tutto a tema per musica e colori; aperitivo-indiano: cibi al vapore, carni speziate, incensi per profumare e kajal sugli occhi; aperitivo-ghiacciato: solo cibi freddissimi, gelati e granite e tutti in bikini per affrontare il caldo; aperitivo-di fine estate: uva, formaggio e salumi, primi cibi autunnali, vino novello, musica nostalgica dell'estate e ricordi. E voi di che aperitivo siete stasera?

gpt native-bottom-foglia-cucina
gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0