gpt
gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
1 5

Torta mimosa: la ricetta classica, le varianti e la video ricetta

/pictures/2016/02/12/ricetta-della-torta-mimosa-classica-e-di-qualche-gustosa-variante-2501587219[4478]x[1867]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-ros-0

La torta mimosa è uno dei dolci più classici che esistono! Ottima per moltissime occasioni, morbida e golosissima, per ovvie ragioni è molto gettonata per l'8 marzo

Torta mimosa: la ricetta originale facile, le varianti e la video ricetta

Qual è la torta più classica che ci sia da mettere in un menù dell'8 Marzo? Probabilmente la torta mimosa è in cima alla classifica per l'8 Marzo! Buonissima e dolcissima grazie al morbido pan di Spagna, la mimosa è un must che bisogna all'occorrenza saper preparare. La ricetta è certamente un po' laboriosa, ma non difficile, basta seguire bene tutte le indicazioni e il vostro dolce per la Festa della donna sembrerà uscito da una pasticceria!

Oltre alla mimosa classica, esistono molte gustose varianti della mimosa, ad esempio con le fragole e le meringhe, che vale proprio la pena aggiungere al nostro ricettario personale per l'8 Marzo! Ecco tutti i segreti della torta mimosa da mettere nei menù della Festa della donna.

La torta mimosa è uno dei grandi classici che non passa mai di moda! Ovunque la portiate sarà sempre salutata con un sorriso e guardata con autentico desiderio. Esistono tante ricette e numerose versioni, ma quella classica è certamente un must che bisogna imparare per poi tentare le golose varianti. Ma non perdete i nostri preziosi consigli su come realizzare una torta mimosa classica, una mimosa alle fragole e una mimosa con delle buonissime meringhe!

Ecco tutte le ricette della torta mimosa che troverete in questo articolo:

Torta mimosa ricetta classica

La ricetta classica della torta mimosa si divide principalmente in due fasi: la preparazione del pan di Spagna e la preparazione della crema per farcire la torta, spesso si utilizza la crema Chantilly.

I pan di Spagna da preparare in realtà sono due, che possiamo preparare in due teglie per dolci dal diametro di 20 centrimentri. Il primo Pan Di Spagna, che andrà suddiviso in due strati da farcire, sarà il corpo vero e proprio della torta: volendo potete farlo anche più sostanzioso e suddividerlo in tre strati invece che due. Il secondo Pan di Spagna invece andrà sbriciolato o - se volete fare un lavoro più raffinato - tagliato a cubetti. Questi cubetti serviranno infatti a guarnire la sommità della torta che, con l'aiuto di una spolverata di zucchero a velo, andrà a riprodurre l'effetto visivo dei fiori di mimosa.

Anche per questo l'impasto del pan di Spagna deve essere molto ricco di uova, per ottenere un colore giallo molto accesso: qui trovate la ricetta originale della torta mimosa di Giallozafferano da seguire passo passo. Oltre a ben 8 uova la ricetta del Pan di Spagna richiede farina, fecola e zucchero.

Una volta che avrete fatto un Pan di Spagna a regola d'arte il resto della ricetta è molto semplice: basterà preparare una crema pasticcera normalissima, alla quale si aggiungeranno panna montata e zucchero a velo per fare la crema chantilly. Un altro step importante ma facile da realizzare è la preparazione della bagna per il pan di spagna, che sarà a base di acqua liquore e zucchero.

A questo punto non vi resta che montare il dolce: prima uno strato di pan di spagna da bagnare con lo sciroppo, quindi crema Chantilly e via col secondo strato. Disponete poi i cubetti di pan di spagna sulla sommità del dolce che avrete ricoperto di crema, e il gioco è fatto.

Torta mimosa alle fragole

Ecco una variante davvero golosa per la torta mimosa: se nel periodo della Festa della Donna non è così facile trovare le fragole (ovviamente non sono di stagione e non tutti amano quelle di serra), c'è da dire che questa è una ricetta perfetta da realizzare in estate. La ricetta completa della torta mimosa alle fragole che vi proponiamo, che si caratterizza per una crema molto particolare, a base di ricotta e yogurt alle fragole (ingrediente questo presente anche nel pan di Spagna). Ovviamente bisogna procurarsi una grande quantità di fragole, che andranno messe in parte all'interno della torta tra uno strato e l'altro, insaporite con del rum, e in parte sulla sommità della torta. Qui trovate la ricetta della torta mimosa alle fragole spiegata passo passo.

Torta mimosa all'ananas

Ecco un'altra variante un po' più esotica e particolare, a base di ananas. La ricetta è in tutto e per tutto simile a quella originale della torta mimosa, ma ci occorrerà in più mezzo chilo di ananas giù pulito.  L'ananas va tagliato con cura a piccoli tocchetti che andranno in seguito uniti con la parte di crema chantilly preparata per farcire la torta all'interno. Poi basterà mescolare bene il composto fino a renderlo omogeneo e utilizzarlo per riempire la torta. Il resto del procedimento resta invariato: trovate qui la ricetta completa.

Torta mimosa al tè verde vista a Detto Fatto

Un'altra idea davvero originale per realizzare la torta mimosa? Molto interessante la ricetta della Torta al tè verde di Domenico Spadafora vista a Detto Fatto: la base di questa torta è in tutto e per tutto simile a quella della torta mimosa, con la differenza - almeno visiva - che è completamente verde. Per ottenere questo effetto il tutor di cucina di Detto Fatto utilizza due qualità di tè: tè verde utilizzato in infuso e tè matcha, una particolarissima varietà di tè molto usata in giappone, che viene utilizzata in polvere e sciolta in acqua, e che si caratterizza per un vivace colore verde acido.

Torta mimosa: la video ricetta

Ecco una versione ancora più semplice della torta mimosa, in questo caso con l'aggiunta di ananas alla crema chantilly utilizzata per farcire la torta. Nel video in sieme a Benedetta del canale Youtube Fatto in casa da Benedetta, potete seguire passo passo il procedimento di preparazione della torta mimosa in versione super semplice. Ecco la video ricetta:

 

 

 

gpt
gpt skin_mobile-ros-0-0