gpt skin_web-cucina-0
gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
1 5

Detto Fatto: le ricette della prima puntata: Labor Day cake e parmigiana di melanzane

/pictures/2017/09/11/detto-fatto-le-ricette-della-prima-puntata-1439005593[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina

Torna Detto Fatto con la novità della conduzione di Serena Rossi, e tornano anche i tutorial di cucina: ecco la ricetta dalla torta del Labor Day di Francesco Saccomandi e la ricetta della parmigiana di melanzane rivisitata di Ilario Vinciguerra

Ricette della prima puntata di Detto Fatto dell'11 settembre

Torna Detto Fatto con la nuova stagione 2017-18, e con il seguitissimo programma di Rai Due tornano anche le ricette dei tutor di cucina. Tornano i cuochi e i pasticceri di Detto Fatto, amatissimi dal pubblico, e con loro vediamo anche una grande novità, vale a dire una nuovo conduttrice. Al timone di questa edizione di Detto Fatto 2017 troviamo infatti Serena Rossi, al posto di Caterina Balivo ancora in riposo post parto. Il programma sarà condotto da Serena Rossi per tre settimane, mentre a partire da lunedì 2 ottobre vedremo il ritorno di Caterina Balivo.

Le ricette di Detto Fatto del 12 settembre

La prima ricetta di questa stagione vede il ritorno di un tutor storico del programma, vale a dire Francesco Saccomandi, presente sin dal 2014 con i suoi dolci della tradizione statunitense. Il dolce del giorno è la Labor Day Cake.

Ricetta della Labor Day Cake di Francesco Saccomandi

La Labor Day Cake è un dolce tipico della tradizione statunitenste, che si prepara in genere per l'omonima ricorrenza, è la torta patriottica per eccellenza a partire dai colori con cui è decorata, che sono quelli della bandiera statunitense.

Il primo step è la preparazione della cosidetta "torta bianca", che è la base di questo dolce, ma che può essere utilizzata come base anche per altre ricette. Si comincia riscaldando il forno a 180 gradi, quindi si mescolano insieme le polveri, vale a dire zucchero, farina, lievito e un pizzico di sale. Quindi si aggiunge il burro a temperature ambiente: questo si può fare con il robot da cucina ma anche a mano. Si ottiene un impasto dall'apparenza "sabbiosa". Quindi si uniscono tra loro gli ingredienti liquidi: i bianchi d'uovo, il latte e un cucchiaino di estratto naturale di vaniglia, e poi si aggiungono agli ingredienti solidi che avevamo già impastato. Una volta pronto l'impasto lo dividiamo in tre teglie uguali circolari e inforniamo a 180°. Cuociamo per circa mezz'ora facendo la prova stecchino. Facciamo riposare per 10 minuti le torte e le stacchiamo dalle teglie.

A questo punto dobbiamo montare il dolce e farcirlo. Saccomandi ci rivela il trucco per tagliare in modo pulito la torta: basta metterla per mezz'ora in freezer. Procediamo quindi a tagliar via la superficie curva delle torte e i contorni.

Passiamo a preparare la farcitura: mettiamo a bagnamaria il bianco d'uovo e lo zucchero mescolando bene con una frusta. Mettiamo il composto nel mixer e montiamo fino a ottenere una bella meringa. Aggiungiamo quindi il burro: abbiamo ottenuto il frosting in colore bianco. Lo dividiamo in tre parti: una la lasciamo bianca, alle altre due aggiungiamo il colorante rispettivamente rosso e blu. Saccomandi consiglia di usare il colorante in gel. Passiamo a farcire la torta inserendo il frosting tra uno strato e l'altro. Poi passiamo a decorare anche i fianchi della torta così montata facendo delle rose con l'aiuto di una sac a poche. Possiamo completare la decorazione con le stelline di pasta di zucchero.

Ecco il link per rivedere la ricetta della Labor Day Cake di Saccomandi.

Parmigiana di melanzane di Ilario Vinciguerra

Con Ilario Vinciguerra facciamo le melanzane alla parmigiana in versione stellata: si tratta di un'evoluzione della ricetta originale davvero sfiziosa e particolare. Per prima cosa si fa la salsa di pomodoro con la passata rendendola molto cremosa.

Mettiamo il pomodoro dentro una melanzana lunga sbucciata e aperta, aggiungiamo provola, grana e basilico. Una volta pronta la melanzana la mettiamo a riposare in freezer. In questo modo la melanzana si può panare senza che si sfaldi.

Prepariamo poi una panatura molto particolare, fatta con pan grattato e buccia di melanzane sminuzzata.

Passiamo la melanzana prima nella farina, poi la spennelliamo nel bianco d'uovo e infine si ricopre con il pagrattato mescolato alla scorza di melanazana. Aggiungiamo un poco di olio alla melanzana e la inforniamo a 180° per 10 minuti.

Passiamo a fare la salsa di grana, composto da grana, latte e fecola di patate, che serve a dar corpo alla salsa. Mescoliamo in un pentolino grana e latte e aggiungiamo man mano la fecola. Lasciamo sul fuoco per circa 10 minuti portando a ebollizione, filtriamo e facciamo riposare in frigo per circa due ore. Utilizziamo la salsa di grana per guarnire la melanzana.

Ecco il link per rivedere il video con la ricetta della parmigiana di melanzane di Vinciguerra.

gpt native-bottom-foglia-cucina
gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0