gpt skin_web-cucina-0
gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
1 5

Ricette Detto Fatto dell'ultima puntata: friselle fantasia

/pictures/2017/06/12/ricette-detto-fatto-dell-ultima-puntata-friselle-fantasia-435091928[1000]x[416]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina

Le ricette di Detto Fatto nell'ultima puntata della stagione: protagonista lo chef Vinciguerra che ci regala alcune idee per la preparazione delle friselle

Ricette dell'ultima puntata di Detto Fatto

Ultima puntata di Detto Fatto Summer, e prima di darci l'arrivederci a settembre vediamo una puntata celebrativa e più estiva che mai. Il tutorial di cucina del giorno infatti è affidato a uno degli chef più affezionati e più longevi di Detto Fatto, cioè Ilario Vinciguerra, che spesso ci regala ricetta ispirate alla tradizionale regioanle rivisitate in maniera raffinate, ma accessibli un po' a tutti. Stavolta Ilario Vinciguerra ci propone un tutorial facilissimo da rifare e super estivo: si tratta di quattro idee originali e sfiziose per condire le friselle.

Le friselle di Vinciguerra

Lo chef Vinciguerra ci propone ben quattro idee per guarnire le friselle, un piatto davvero estivo, fresco, facile da preparare, a patto di curare il condimento.

Le friselle sono un piatto tipicamente pugliese, ma sono diffuse anche in Campania e in Calabria con alcune varianti. Si tratta di una speciale tipologia di pane "secco", che va bagnato in acqua afinchè ammoribidisca, e condito a fantasia. La frisella è perfetta per antipasti e aperitivi, ma anche come spuntino o addirittura piatto unico per l'estate, anche da portare in spiaggia.

La prima cosa da fare è bagnare in acqua le friselle: è sufficiente immergerle nell'acqua davvero per pochi istanti.

La prima frisella è quella più classica: tonno, pomodorini, basilico, sale, pepe e olio. Mescoliamo bene e guarniamo la frisella.

La seconda frisella è con le melanzane grigliate: aggiungiamo olio, prezzemolo, aglio. Mettiamo un filo d'olio in padella, rosoliamo dei gamberetti e aggiungiamo un poco di menta tritata. Procediamo a guarnire la frisella mettendo prima le melanzane e sopra i gamberetti scottati.

La terza frisella è con mozzarella, acciughe e spinacino. Affettiamo la mozzarella e la disponiamo sulla frisella, aggiungiamo alcune acciughe e completiamo con lo spinacino baby lasciato crudo.

L'ultima frisella è a base di burrata fresca, con cui ricoprima la frisella. Sopra mettiamo il salame e qualche scaglia di grana.

Ecco il link per rivedere la ricetta delle friselle di Vinciguerra.

gpt native-bottom-foglia-cucina
gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0