gpt skin_web-cucina-0
gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
1 5

Tutti i modi di cucinare le melanzane

/pictures/2017/07/27/tutti-i-modi-di-cucinare-le-melanzane-1046664728[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina

Le melanzane sono un ortaggio estivo, ma che possiamo trovare tutto l'anno: si prestano a moltissime ricette, dalle più goduriose come quelle fritte o alla parmigiana, fino alle ricette più light e dietetiche

Ricette con le melanzane: fritte, light al forno e non solo

Nel periodo estivo oltre alla frutta troviamo anche tantissimi ortaggi e verdure deliziosi da mangiare crudi o da cucinare in tantissime differenti modalità, dalle più leggere a quelle più gustose e magari anche un tantino elaborate ma sempre ovviamente senza eccedere nei grassi.

Ecco di seguito il sommario delle ricette con melanzane che trovate in questo articolo:

Come togliere l'amaro delle melanzane

Questo passaggio è fondamentale qualsiasi preparazione vogliate realizzare con le melanzane. Questi ortaggi infatti hanno un retrogusto amarognolo che però si può facilmente eliminare con l'aiuto del sale. Questo non vuol dire che bisogna salare molto le melanzane durante la cottura, ma che bisogna trattare le melanzane con il sale prima di cucinarle. Questo procedimento si può eseguire in tre modi:

  1. Lasciando a mollo le melanzane in acqua e sale.
  2. Tagliando le melanzane nel formato che ci occorre e mettendole in uno scolapasta ricoperte di sale (bisogna creare strati alternati di melanzane e sale).
  3. Mettendo le melanzane a mollo in acqua e aceto per una decina di minuti, quindi sciacquarle e ricoprirle di sale in uno scolapasta come indicato al punto 2.

E ora la domanda cruciale: per quanto tempo bisogna lasciare le melanzane sotto sale? Generalmente maggiore è la durata dell'operazione, migliore è la riuscita, ma se avete davvero poco tempo sappiate che le melanzane vanno lasciate sotto sale per almeno un quarto d'ora: potete ammortizzare il tempo sbrigando altre operazioni relative alla ricetta che dovete preparare.

Ricordate poi che dopo essere state sotto sale e sotto aceto le melanzane vanno sciacquate molto bene, altrimenti saranno indigeste. E adesso passiamo a vedere qualche ricetta.

gpt native-middle-foglia-cucina

Ricette con le melanzane light

Per mantenere la linea e sentirsi in forma, ecco qualche ricettina leggera da preparare in pochi minuti con gustose melanzane:

  • Torretta di melanzane e mozzarella: strati di melanzana grigliata e mozzarella conditi con pesto e sugo di pomodoro completati con una fogliolina di basilico fresco in cima. Una delizia come antipasto, una prelibatezza come secondo. Ecco la ricetta completa.
  • Carpaccio di melanzane: leggerissimo piatto estivo, perfetto come antipasto o contorno gustoso. Dopo aver grigliato fettine sottilissime di melanzane, condiamole con una marinatura realizzata con olio extravergine di oliva, aglio, menta e basilico in foglie fresche. Serviamo fresco di frigo per un gusto più estivo. Ecco la ricetta completa.
Bruschette con melanzane, zucchine e burrata

Ricette con le melanzane fritte

Qualche sfizio, anche in estate ce lo possiamo togliere! Ecco allora qualche ricettina gustosa per le giornate più fresche, magari piovose…

  • Cordon bleu di melanzane: un delicato panino di melanzana che racchiude al suo interno una gustosa fetta di provola e una di prosciutto, in seguito il tutto impanato e fritto. Disponiamo poi su abbondante carta assorbente e gustiamo tiepido. Qui la ricetta dettagliata.
  • Frittelle di melanzane: tagliamo fettine sottili le melanzane e dopo aver realizzato una pastella insaporita con menta triturata, friggiamole in olio bollente finchè saranno belle gonfie e dorate. Disponiamole su carta assorbente e gustiamole calde. Una delizia!

Ricette con melanzane e zucchine

Un’accoppiata sempre vincente, soprattutto in estate! Fantastiche sia per preparare primi piatti, sia per contorni sfiziosi.., scopriamoli insieme.

  • Dadolata multicolore: se vogliamo preparare qualcosa di leggero e gustosissimo, possiamo proporre in tavola una sorta di mix colorato. Tagliamo una dadolata di melanzane, zucchine, cipolle e pomodorini spaccati a metà e mettiamo tutto in pentola antiaderente a saltare con un filo di olio e di acqua. Aggiungiamo dopo dieci minuti un cucchiaio di salsa di soia e continuiamo a fare saltare. Serviamo dopo 15 minuti di cottura, lasciando intiepidire e aggiustando con un pizzico di sale e guarnendo con basilico fresco.
  • Pasta saporita melanzane e zucchine: realizziamo una bella dadolata in pentola di melanzane e zucchine, facendole appassire con un filo d’olio e cubetti di pancetta e a fine cottura completando con curcuma e aggiustando di sale. Una volta cotta la pasta, lunga o corta a piacere, saltiamo insieme in pentola per qualche minuto finendo la cottura in padella. Serviamo subito e gustiamo con una bella spolverata di parmigiano.

Ricette melanzane veloci al forno

Poco tempo? Niente paura: con queste ricettine veloci salva cena saremo al top anche nel caso di ospiti all’ultimo minuto!

  • Pizzette di melanzane: tagliamo fettine sottili di melanzane e spalmiamole con salsa di pomodoro condita con olio, sale e origano. Disponiamole su una leccarda con carta da forno e inforniamo a 200 gradi per 5 minuti. Appena vedremo i bordi alzarsi, le melanzane croccanti saranno pronte! Gustiamo tiepide o fredde, come snack o antipasto.
  • Melanzane gratinate al forno (): possiamo utilizzare le melanzane ma se abbiamo piacere, aggiungiamo anche peperoni, zucchine, pomodori e cipolla. Tagliamo a metà gli ortaggi dopo averli lavati e disponiamo sopra un misto di pane grattato, aglio, olio, prezzemolo e sale. A forno caldo, cuociamo con grill per una ventina di minuti fino a che non le vedremo ben abbrustolite. Gustiamo a piacere, calde, tiepide o fredde.  Qui la ricetta dettagliata.
Cannelloni di melanzane al forno video ricetta

Ricette con melanzane grigliate

Che estate è senza melanzane grigliate? Si tratta di un metodo di cottura delle melanzane facile e veloce da fare, e anche molto salutare. Tra l'altro le melanzane grigliate si adattano Possiamo utilizzare questo delizioso ortaggio per preparare tantissimi piatti, dai primi, ai secondi ai contorni, leggeri e al tempo stesso gustosissimi.

  • Melanzane alla parmigiana grigliate: è praticamente una versione light della tradizionale parmigiana di melanzane, che come bne sappiamo prevede la frittura delle melanzane. Per il resto la ricetta è molto simile: infatti, prevede melanzane grigliate alternate a strati di salsa di pomodoro, mozzarella e basilico, condito con parmigiano e olio. Il tutto poi, infornato e gustato tiepido: qui la ricetta completa.
  • Barchette di melanzane grigliate: tagliamo a pezzetti una bella baguette e grigliamola sulla metà centrale. A parte, grigliamo una melanzana e togliamo la polpa: schiacciamola con una forchetta e condiamola con olio, sale e menta. Sul pane grigliato, sfreghiamo uno spicchio di aglio e disponiamo la polpa di melanzana condita. Ecco la ricetta completa.

Ricette con melanzane e peperoni

Colore, gusto e allegria, con peperoni rossi e gialli e melanzane nere e viola. Oltre a giocare sul colore, un particolarissimo mix di sapori ci aspetta. Scopriamoli insieme.

  • Spiedini di verdure grigliate: zucchini, peperoni rossi e gialli, funghi e melanzane grigliate. Alterniamo a strati questo trionfo di verdure e completiamo in cima con una ciliegina di mozzarella. Infine, condiamo con una vinaigrette oppure un trito di prezzemolo, aglio e olio, con sale e un goccio di aceto balsamico. Qui la ricetta spiegata passo passo.
  • Peperoni ripieni di melanzane, ricotta e pinoli: niente carne, per questi peperoni ripieni ma tanti cubetti di melanzana che avremo preventivamente cucinato in padella conditi poi con ricotta fresca, filetti di alici, erbe aromatiche, pinoli e capperi. Il tutto racchiuso in un delizioso peperone rosso o giallo, per un trionfo di gusto e di colore. Un delizioso piatto unico perfetto per il periodo estivo, da gustare tiepido o freddo, accompagnato da verdure fresche di stagione. Ecco la ricetta dettagliata.

Melanzane alla parmigiana

Un classico: che siano fritte o al forno, nella versione tradizionale e flash, le melanzane alla parmigiana restano un cult della cucina italiana, specie nel sud Italia. Scopriamole insieme.

  • Melanzane alla parmigiana: una ricetta classica che tutti avremo mangiato almeno una volta nella vita. Melanzane impanate e fritte, condite a strati con sugo di pomodoro, mozzarella, parmigiano e basilico fino a riempire la teglia. Infornato poi il tutto, si gusta tiepido.
  • Melanzane alla parmigiana ricetta veloce: una ricetta estiva, fresca e adatta anche ai climi più caldi. Dopo aver grigliato le melanzane, ricostruiamo in ogni piatto una sorta di melanzana alla parmigiana, fredda. Si parte con un cucchiaio di sugo, una fetta di melanzana, una fettina di mozzarella e una fogliolina di basilico, chiudendo con un’altra melanzana grigliata e un cucchiaino di sugo in cima. Delizioso e fresco, può essere ovviamente gustato freddo per un piatto light estivo e leggero. Condiamo con un giro di olio extravergine di oliva a crudo e gustiamo.

Melanzane ripiene

Che sia un primo oppure secondo elaborato, in ogni caso gustosi e deliziosi da assaporare tiepidi oppure freddi.

  • Melanzane ripiene di spaghetti alla norma (): dopo aver svuotato le melanzane, utilizziamo la polpa per realizzare la pasta alla norma, tipica ricetta siciliana. Mettiamo a cuocere a vapore le melanzane svuotate condite con un po’ di sale e poi riempiamole con la pasta alla norma e serviamo immediatamente, pronte per essere gustate (qui la ricetta dettagliata)
  • Melanzane ripiene di carne: un classico ma sempre gustoso, tanto da lasciare i piatti puliti! Prendiamo delle melanzane lunghe e mettiamole in pentola o in forno tagliate a metà e con delle piccole incisioni nelle quali andremo a inserire fettine di aglio e una cucchiaiata di pomodoro condita con olio e sale. A parte, prepariamo una sorta di impasto per le polpette, come preferiamo: carne di manzo, maiale, salciccia, mortadella, parmigiano, prezzemolo o altro e distribuiamo delle piccole quantità sulle melanzane ormai semi cotte. Rimettiamo a cuocere per completare la cottura e serviamo poi tiepide con contorno di insalata fresca. Possiamo anche gustarle fredde, con contorno d’insalata di pomodoro fresco.
Come usare lo zafferano in cucina

Melanzane in padella

Tante le ricette, tanti i sapori: dagli involtini alle semplici melanzane saltate, avremo sempre un trionfo di gusti e di sapori che arricchiranno i nostri pasti delicatamente.

  • Tortini di melanzane: dopo aver grigliato delle fettine di melanzane, realizziamo una dadolata di pomodorini, melanzane utilizzando la polpa, scamorza e prosciutto cotto. Alterniamo poi uno strato di melanzana e uno di dadolata, disponendole in pentola a cuocere lentamente su un filo d’olio per una decina di minuti. Qui la ricetta spiegata passo passo.
  • Involtini di melanzane: dopo aver grigliato fettine sottili di melanzane, arrotoliamole con una fetta di prosciutto e una di formaggio, disponendole in una pentola su un letto di salsa di pomodoro e olio. Condiamo anche la superficie con pomodoro, olio, sale e origano e una dadolata di caciocavallo e lasciamo cuocere per una decina di minuti. Qui la ricetta completa.

Polpette di melanzane

E infine.. le polpette! Gustose e perfette per essere gustate sia da grandi sia da piccini, sono un piatto completo e ben equilibrato. Ecco alcune idee da copiare.

  • Polpette di melanzane e carne: una vera prelibatezza, queste polpettine di carne e verdura racchiudono in sé un pasto completo tutto da mordere. Carne di maiale, di manzo, melanzana, parmigiano, mortadella, pangrattato: realizziamo un impasto morbido con il quale realizzeremo delle palline delle dimensioni che desideriamo, pronte per essere impanate e fritte oppure cotte al forno, come più ci piace. Ecco la ricetta originale.
  • Polpettine di melanzana con cuore di scamorza: che siano nella versione heavy, fritte in abbondante olio oppure in quella light, passate a croccare in forno, queste polpettine di melanzana saranno una delizia. Per realizzarle dovremo creare un impasto di melanzane, pecorino e prezzemolo, al cui interno andremo a disporre un cubetto di scamorza. Infine, giù nell’olio bollente oppure ben disposte in teglia da forno a cuocere per una croccantezza unica. Qui la ricetta step by step.

Melanzane sott'olio: la video ricetta

Non potevamo che concludere questo ricettario tutto dedicato alle melanzane con una ricetta davvero utilissima: vale a dire quella delle melanzane sott'olio. Oltre a essere una soluzione perfetta se si hanno molte melanzane che non si sa come sfruttare, è anche un modo ottimo di conservare gli ortaggi estivi (specie se arrivano dal nostro orto) e consumarli con calma anche durante l'inverno. Le melanzane sott'olio poi sono una vera golosità, e sono un jolly perfetto da inserire in qualsiasi antipasto. Andiamo a vedere come si preparano nel video realizzato da Benedetta del canale Youtube Fatto in casa da Benedetta.

 

 

 

gpt native-bottom-foglia-cucina
gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0