strip1-casa
1 5

Piante d'appartamento: la top ten per la tua casa!

Le 10 più belle piante d'appartamento per arredare la nostra casa e farci sentire avvolte nel verde! Scopri quali sono le 10 più belle piante d'appartamento per trasformare gli ambienti in luoghi rilassanti e fare del bene all'ambiente che ci circonda!

adsense-foglia-300
Da sempre sognate di avere un bel quadrato di terra davanti casa per poter coltivare alberi e piante? Rimpiangete di non disporre nemmeno di un terrazzo, anche piccolo, da poter trasformare in un rigoglioso giardino riempiendolo di piante dai fiori colorati? Non disperate perché anche l'interno di casa vostra può mutarsi nel giardino dell'Eden! Basta sapere come fare, quali piante scegliere in base alle dimensioni, ai colori e, naturalmente, al nostro gusto personale. Ecco qualche consiglio utile per cominciare sin da oggi la rivoluzione verde dell'ambiente domestico!

LE 10 PIANTE D'APPARTAMENTO PIÙ BELLE

La Muehlenbeckia nana è una pianta che cresce assi rapidamente e che potete utilizzare non solo come lussureggiante ornamento, ma anche come cornice per piantare fiori stagionali e bulbi; vi permetterà di ricavare senza troppi sforzi un piccolo angolo selvaggio dentro casa. Prendersi cura di questa pianta è molto semplice: è sufficiente rimuovere quando necessario le foglie morte e stare attenti che la terra non sia né troppo bagnata né eccessivamente secca, il resto verrà da sé!

Il Ficus benjamin è certamente una delle piante d'appartamento più conosciute e più utilizzate. La sua incredibile adattabilità e le cure semplici che richiede hanno reso in poco tempo il Ficus Benjamin il re delle piante d'interno. Il fogliame è di un verde intenso ed la chioma è estremamente abbondante senza diventare soffocante o eccessivamente ingombrante. Controllate che la terra del vaso abbia sempre un certo grado di umidità e non incontrerete altri problemi!

LEGGI ANCHE: Cura delle piante e dei fiori del balcone in primavera

Perché non tentare invece con una composizione di Cactus bonsai? Piccoli, dalle forme originali e simpatiche, di colori diversi, portano davvero un tocco diverso all'ambiente in cui sono esposti. Vi regaleranno dei bellissimi fiori dai mille colori e non avranno bisogno di cure eccessive. Il cactus può resistere anche in condizioni dure, è quindi la soluzione ideale per chi non ha uno smaccato pollice verde o chi non ha tempo per dedicarsi al giardinaggio!

La Camadorea è un simpatico palmizio che porta un tocco di tropici in casa vostra! Le sue foglie a ciuffi e i movimenti morbidi vi faranno subito pensare al relax di una spiaggia calda, riportandovi con la mente alle ultime vacanze al mare e lasciandovi cullare nei ricordi estivi. Ricordatevi solamente che non deve ricevere luce diretta.

L'Aglaonema modestus è l'ideale se avete solo cominciato a praticare il giardinaggio e state iniziando a sviluppare il vostro pollice verde. Questa pianta non ha infatti bisogno di molta luce, le basta quella di una lampada da tavolo, e cresce con estrema facilità. State solo ben attenti a lasciare che la terra abbia assorbito completamente l'acqua prima di innaffiarla nuovamente. Il colore del fogliame è variegato e va dal grigio al verde più intenso ed è per questo estremamente gradevole! Ma ci sono altre piante che potrebbero fare al caso vostro

Se amate le cose piccole e raffinate potete provare a decorare le vostre stanze con un trio di erbe composto da lavanda, rosmarino e serissa. Il punto forte di questo abbinamento non risiede solo nella bellezza del mischiare forme diverse, ma anche nell'ottimo profumo che sprigiona questo particolare trio d'erbe. Se volete un tocco di campagna nel vostro appartamento questa è certamente la soluzione che fa per voi!

Provate a sistemare in ciascuna stanza un bel bouquet di Orchidee  Phalaenopsis e vedrete come l'ambiente vi trasmetterà subito un'impressione di freschezza grazie a questo fiore così splendente e colorato! Un ulteriore vantaggio è che cresce assai rapidamente se inaffiato con regolarità e attenzione. Nessuno riesce a resistere alla bellezza di questa pianta quando i fiori sono in boccio e cominiciano a rivelare le loro tipiche strisce fucsia!

LEGGI ANCHE: Orto: cosa coltivare per iniziare?


La Beaucarneare curvata è davvero una pianta d'appartamento particolare per il suo tipico ciuffo a coda di cavallo e il piccolo tronco bombato! Sicuramente conferirà un tocco di originalità alla stanza in cui deciderete di metterla, solo fate attenzione che ci sia luce sufficiente perché questa pianta ne ha tanto bisogno!

Che ne pensate di coltivare un piccolo giardino tropicale in ogni angolo di casa vostra? Impossibile, direte voi! Ma no, basta decorare gli interni con una composizione di Piante Tropicali Bonsai! Poi potete divertirvi anche a decorare il vaso aggiungendo pietre, ceramiche colorate e qualsiasi cosa ispiri la vostra sfrenata fantasia! Queste piante rendono particolarmente grazioso e allegro il centro tavola, dandogli un tocco di originalità.

L'Hippeastrum, meglio conosciuto come Amarillis, ravviverà la vostra casa grazie ai suoi bellissimi fiori con la tipica forma a trombetta di colore giallo. Sarà un vero spettacolo vederla fiorire! Ricordate che il momento giusto per piantarle è il periodo invernale e che invece il momento della fioritura è a cavallo fra inverno e primavera!

(Fonte iVillage)