PianetaDonna

Articoli e notizie contentute nell'archivio ‘giugno 2010’

Tra i fiori estivi più belli spiccano le campanule

Non so a voi, ma a me i fiori suggeriscono la stagione più che le temperature. Ed è per questo che ogni qualvolta vedo una campanula, nonostante le vacanze siano lontante, sento che è estate! Le considero tra i fiori più belli da vedere di questo periodo e sono anche facili da coltivare.

Le campanule danno fioriture lunghe e generose e sono di diversi colori, blu, celeste, bianco, rosa, rosso e viola per questo mi sento di consigliarle a chi…» leggi tutto

  • Non ci sono commenti

    La cura delle piante nei mesi estivi

    Agosto è per le piante il mese di forte sviluppo ma anche un mese critico per le sue alte temperature. Se è vero che il caldo estivo favorisce la crescita rapida di tutte le piante in appartamento, in giardino e nell’orto è anche vero che, senza i dovuti accorgimenti, rischiamo di vederle appassire sotto ai nostri occhi.

    Acqua e concime sono le parole d’ordine di questo mese: annaffiamo le nostre piante regolarmente, nelle prime ore del mattino o nel tardo…» leggi tutto

    Non ci sono commenti

    Per balconi originali scegliete l’Anigozanthos

    Tra le piante più strane che io abbia scoperto merita un posto di primo piano l’ Anigozanthos. Si tratta di una cespugliosa di origine australiana che ha la forma di zampe di canguro…è così che alcuni la chiamano!

    Fiorisce tra la primavera e l’estate, ha strane foglie di colore verde brillante e dei fiori  particolarissimi. I suoi fusti sono rossi e ricoperti da peluria, alti talvolta anche 100-150 cm. In alto, invece, produce numerosi boccioli dalla forma allungata, coperti anch’essi…» leggi tutto

  • Non ci sono commenti

    Ortensie per colorare vasi, giardini o balconi

    Se volete riempire vasi e giardini di fiori colorati e grandi, optate per le ortensie. Sono delle piante che prediligono un clima temperato-umido ma che, in genere, resiste bene anche a temperature fino a -10°.

    Se deciderete di piantarle tenete presente che, per quanto riguarda il terreno, deve essere umido, ben drenato e con un ph neutro o leggermente acido. Il ph del terreno influisce sulla colorazione del fiore: le tonalità sull’azzurro sono stimolate da un terreno acido mentre…» leggi tutto

    Non ci sono commenti

    A nuova vita il Vivaio del Parco del Monte San Giorgio

    Ogni tanto qualche buona azione! Sono stata molto felice di leggere che banche e politici, a Torino, si sono messi dalla stessa parte per salvare  il vivaio del Parco del Monte San Giorgio. E quando si fa del bene alle piante io ne sono felice e ne riconosco il merito! In un periodo storico in cui la crisi economica porta tutti a preoccuparsi dei grandi affari mondiali, scopro con piacere che qualcuno punta ancora a salvare le piante. Ve ne…» leggi tutto

    Non ci sono commenti

    A Firenze per bere un the tra farfalle e piante tropicali

    Una manifestazione senza dubbio originale e da vedere quella che vi sto per suggerire. A Firenze, fino a settembre, sarà possibile veder nascere una farfalla, ammirarne il suo volo magico e assistere a uno dei piu’ incredibili miracoli della natura come la metamorfosi del bruco.

    Non sono diventata pazza, è davvero così! Al Tepidarium del Roster, la serra piu’ grande d’Italia del Giardino dell’Orticoltura (ingresso via Vittorio Emanuele 4), ha da poco riapreto al pubblico con un evento eccezionale: ”Un» leggi tutto

  • 4 Commenti
    Pagina 1 di 41234