PianetaDonna

Arriva il caldo, è tempo di piantare le “Campanelle”<

Vi piacciono i balconi colorati e pieni di fiori? E’ arrivato il momento di piantare le campanelle (il vero nome della pianta è Ipomea), colorate specie floreali che sbocciano per tutta la bella stagione. Le più diffuse sono quelle a fiore blu-viola che, se adeguatamente annaffiate ed esposte al sole, possono riempirvi qualunque superficie con i loro fusti rampicanti e  le loro deliziose foglie a forma di cuore.

Il periodo giusto per seminare questa pianta è proprio questo:  potete farlo sul vostro balcone (proteggendo però il vaso da eventuali abbassamenti di temperatura che ancora potrebbero esserci) oppure, per andare sul sicuro, potete aspettare che sia maggio per farlo, quando ormai il caldo è stabile.

Le “campanelle” crescono per vari metri e ce ne sono di diversi colori. Una delle specie più ricercate è quella a fiore bianco con corolle grandi e profumate. Splendida è quella dalle enormi campane azzurre, detta Ipomoea tricolor Heavenly Blue. C’è poi la specie detta Star of Yelta che fa fiori piccoli, di un blu molto scuro.

L’ipomoea è una pianta semplice da coltivare. Occorre prendere un bel vaso capiente e molta acqua. L’ideale come esposizione sarebbe vaso all’ombra e pianta al sole. Quando deciderete di pinatarla fate dei piccoli buchi nella terra (il terriccio universale va benissimo) e seppelliteli abbastanza in superficie. Nel giro di alcuni giorni, a temperatura mite, vedrete spuntare le piantine. Date subito loro un sostegno, perché cominceranno ad avvolgersi a qualunque cosa abbiano intorno, non dimenticate che sono rampicanti.

Poi, appena le piantine saranno cresciute scegliete la più vigorosa e lasciatela al sole, tenendo sempre umido il  terreno. Vedrete che dopo qualche giorno comincerà a fiorire. Non spaventatevi se a sera i fiori si chiudono, è normale: le campanelle si aprono al mattino e si richiudono di sera ma in compenso resteranno vigorose fino alle primissime giornate fredde. Solo in autunno, infatti, la pianta comincerà ad ingiallire.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su Facebook!

Non ci sono commenti

Articoli Correlati

Lascia un commento