gpt skin_web-matrimonio-0
gpt strip1_generica-matrimonio
gpt strip1_gpt-matrimonio-0
1 5

Quanto costa sposarsi?

/pictures/2014/10/07/caro-matrimonio-ma-quanto-mi-costi-753808793[4219]x[1755]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-matrimonio

Quanto costa sposarsi? Le nozze sono un sogno per tante coppie, ma spesso vengono rimandate a causa di un impegno economico decisamente notevole. Quali sono i costi di un matrimonio? E come è possibile risparmiare?

Quanto costa sposarsi?

Sognate di sposarvi in una chiesa antica o in riva al mare? Oppure in un bel agriturismo immerso nella natura? Qualunque sia il vostro desiderio, per sposarvi ci sono delle spese, più o meno ingenti, da affrontare. Per convolare a nozze, alcuni novelli sposi fanno affidamento sulle rispettive famiglie, mentre altri sulle proprie forze, ma l’ideale sarebbe non raggiungere cifre da capogiro. Come fare? Basta aguzzare l’ingegno e affinare la propria creatività per organizzare un matrimonio low-cost, ad esempio usando le proprie abilità manuali per confezionare partecipazioni o realizzare bomboniere “fai-da-te”, oppure condividendo le spese degli addobbi floreali con chi si sposa lo stesso giorno in chiesa.

gpt native-middle-foglia-matrimonio

Nozze low cost: 7 mosse per risparmiare su internet

Al fine di farvi avere le idee più chiare sui relativi costi nuziali, vi elencheremo alcune voci con le rispettive cifre minime e massime. 

Le spese maggiori

Innanzitutto, dovete considerare che l’abito e la cerimonia ufficiale in chiesa o in comune arrivano più o meno al 20% dell’importo totale, mentre il restante 60% è da destinarsi al ricevimento vero e proprio. 

Gli abiti degli sposi - Il vestito da sposa spazia da un minimo di 800-1.000 euro fino a raggiungere cifre astronomiche, che sarebbe meglio evitare, anche perché dovete tenere bene a mente che il velo (che va dai 200 a 2.000 euro), le calzature (che si aggirano tra i 100 e i 400 euro), la lingerie (che oscilla dai 250 a 1.500 euro), il trucco professionale (che va dai 100 a 400 euro) e l’acconciatura (che va dai 200 a 500 euro) non sono inclusi nel prezzo finale, ma vanno determinati a parte. L’abito dello sposo, invece, va dai 700 ai 4.000 euro.

Fiori, fedi ed extra

Quanto alla cerimonia di per sé, le partecipazioni vanno dai 200 ai 500 euro; l’addobbo floreale della chiesa oscilla dai 400 a 1.500 euro; il noleggio dell’auto spazia dai 600 ai 2.000 euro; le fedi nuziali vanno dai 400 ai 2.000 euro. Inoltre, per il bouquet va preventivata una spesa che va dai 300 ai 2.000 euro. 

Le foto

Se volete immortalare il fatidico “sì”, dovrete anche mettere in conto un ammontare tra i 2.500 e i 5.000 euro per il servizio fotografico, e di 1.000-1.500 euro per le riprese e il montaggio video.

Le bomboniere

Se volete fare le cose canoniche, allora dovete anche prevedere le bomboniere per gli ospiti, la cui spesa si aggira intorno ai 2.500 euro per un numero di invitati importante. In realtà, come accennato prima, proprio per non far lievitare i costi e alleggerire il portafogli, l’ideale sarebbe usare la fantasia e un pizzico di spirito di iniziativa per sfruttare le proprie doti “fai-da-te” e risparmiare sugli inviti o sui regali agli ospiti e magari offrire loro delle bomboniere semplici e originali, come ad esempio barattoli di marmellata, di miele o quelle di secosolidali, come le piante grasse, che sono di grande tendenza ultimamente. 

Cosa regalare se sei testimone di nozze

La location e il catering

Dovete considerare che da pagare c’è anche l’affitto della sala per il ricevimento, l’addobbo e la decorazione dei tavoli (le cifre vanno dai 2.000 ai 6.000 euro), nonché il servizio di catering e di ristorazione, che generalmente va dai 50 ai 150 euro per invitato. La torta nuziale, poi, costa intorno ai 500 euro, mentre il prezzo per animare la festa con musica dal vivo oscilla dai 350 ai 2.000 euro, ai quali dovete aggiungere i costi per i diritti SIAE. 

La luna di miele

Dulcis in fundo, anche il viaggio di nozze è una voce notevole da non sottovalutare, perché va dai 2.000 ai 10.000 euro. Un consiglio? Che ne pensate di farvelo regalare dai vostri ospiti? Così, tutti potranno contribuire a coronare il vostro sogno romantico, anche perché, tirando le somme, sposarsi oggi costa mediamente dai 10.000 (risparmiando su molte cose) ai 70.000 euro. si tratta quindi, di una cifra importante, che tuttavia può essere ridotta adeguatamente, mettendo in atto trovate geniali e semplici accortezze, nonché piccole rinunce per arrivare a una soluzione probabilmente più intima, ma altrettanto commovente e memorabile.

gpt native-bottom-foglia-matrimonio
gpt inread-matrimonio-0
gpt skin_mobile-matrimonio-0