gpt skin_web-coppia-0
gpt strip1_generica-coppia
gpt strip1_gpt-coppia-0
1 5

Test compatibilità di coppia: 9 prove a cui sopravvive solo una coppia forte

/pictures/2015/09/23/8-test-di-compatibilita-a-cui-sopravvive-solo-una-coppia-forte-2724310008[2063]x[859]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-coppia

Test compatibilità di coppia. Siete certe che la vostra relazione sia forte e che siete una coppia stabile? Mettetevi alla prova con questi 9 test di compatibilità per sciogliere ogni dubbio

Test compatibilità di coppia

Pensate che per dichiararvi coppia stabile basti rotolarsi sotto le lenzuola per più di quattro volte consecutive? Ebbene vi sbagliate: per potervi auto-proclamare coppia solida e forte dovrete superare test di tutt’altro genere. Test  che hanno a che fare con la banale quotidianità, con la spaventosa routine e con la temutissima noia. Ma anche con i fastidi che la presenza di un’altra persona dentro casa può crearci a livello fisico. Sto distruggendo l’idea dell’amore che avevate? Mi dispiace, ma dovete sapere a cosa andate incontro.

Gli errori più comuni all'inizio di una storia: riconoscerli e gestirli

gpt native-middle-foglia-coppia

Ecco dunque le prove da superare se volete prepararvi ad affrontare tutta una vita insieme:

  1. Montare un mobile Ikea. Peggio se una camera intera.  Peggio ancora se un pavimento ad incastro. Anche se questa sarebbe soltanto la fase finale del test. Se volessimo partire dall’inizio, la prova inizierebbe nel momento stesso in cui si decide di andare all’Ikea; per poi sopravvivere ad un giro completo e approfondito senza diserzioni, fino ad arrivare agli acquisti, al trasporto degli stessi e infine, come detto, al montaggio. Per finire con lo smaltimento di scatoloni e materiali di vario genere. Ho visto le scene più improbabili per trasportare scatoloni Ikea su macchinette di taglia decisamente piccola, dentro ascensori di 50 anni fa o per scale striminzite. Con conseguenti imprecazioni, sbuffi, abbandoni. Quando poi scopri che dopo ore di fatica il tuo partner ha tenuto le istruzioni al contrario e tocca distruggere tutto  e ricominciare da capo…ecco, se riesci a non ucciderlo, allora la prova si potrà dichiarare superata.
  2. Domandare al partner cosa vuole per cena e sentirsi rispondere “non lo so”. Una locuzione che vale un po’ per tutti gli ambiti della quotidianità, quando prendere decisioni anche piccole ma necessarie è fondamentale. Ecco, essere aiutate con altra indecisione davvero è controproducente. Se riuscirete comunque a cibarvi di qualcosa senza perdere il lume della ragione, la prova sarà superata.
  3. Viaggiare per più di due ore in macchina da soli. Dopo aver esaurito tutto il repertorio di giochi in stile “indovina il personaggio”, dopo aver parlato e riparlato, dopo aver magari anche discusso, la scatoletta di metallo su ruote diventa una trappola potenzialmente mortale per la vostra relazione. Se sopravvivrete, la prova sarà superata.
    Tu e lui siete compatibili… sui soldi?
  4.  Trascorrere un lungo week end in un agriturismo sperduto senza tv. Se al terzo giorno non vi ammazzerete di pizzichi, o siete una coppia ancora innamorata, che sa come far fruttare tutto quel tempo “libero”, oppure siete già morti e non ve ne siete accorti.
  5.  Incontrare i rispettivi genitori. Peggio se tutti insieme appassionatamente. Le varie leggende metropolitane su suocere-streghe e padri-padroni si sprecano e chi non avrebbe paura ad incontrarli la prima volta? (Ma magari anche la seconda, e la terza…) Superato questo scoglio potrete dire che la vostra storia è solida. Sempre che non decidiate di vivere insieme ai vostri suoceri…lì aspettatevi storie in stile “Un diavolo in famiglia”
  6. Partecipare ad una festa dove non conosci nessun amico di lui. L’imbarazzo è alle stelle, non ti ricorderai mai i nomi di tutti, sarai subissata di domande, vivrai nella spiacevole convinzione di essere sotto esame e probabilmente verrai solo giudicata da persone che potrebbero essere convinte che non vai bene per il loro caro amichetto. Se ne uscirai viva, allora la vostra unione sarà più forte di qualche amicizia magari fin troppo datata.
  7. Farvi regali. È una pressione non indifferente, soprattutto quando dovete fare ancora bella figura e magari non potete spendere tanto. Ecco se riuscite a centrare l’obiettivo, avrete fatto un buon passo in avanti.
  8. Scoprire che vi piacciono marche rivali di caffè. O di pasta. O di pizza surgelata. Fare la spesa diventerebbe davvero un problema e vi assicuro che l’economia domestica è uno dei principali motivi di discordia in una coppia.
  9. Se lui russa. Ecco questo è uno dei motivi per cui potrebbe accadervi di non dormire più. O di dormire male e non sentirvi mai riposate. A questo punto o lui è disposto a trovare una soluzione in una clinica specializzata, oppure potreste dover scegliere di dormire in camere separate. Superare una prova simile significa che davvero volete stare insieme. Altrimenti meglio case separate, le camere non basterebbero
Tutto quello che le donne fanno per farsi amare

I migliori test sulla coppia

gpt native-bottom-foglia-coppia
gpt inread-coppia-0
gpt skin_mobile-coppia-0