gpt skin_web-coppia-0
gpt strip1_generica-coppia
gpt strip1_gpt-coppia-0
1 5

I tipi di coppie che puoi incontrare in spiaggia (e come evitarle)

/pictures/2015/07/06/ho-scritto-t-amo-sulla-sabbia-storie-di-coppie-in-riva-al-mare-7521003[4308]x[1796]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-coppia

Tutti i tipi di coppie che puoi incontrare in spiaggia | Coppie al mare, se le incontri le eviti. E se ne fai parte, ti regoli. O rischi di finire nel nostro elenco. Quello delle tipiche coppie che si incontrano sulla spiaggia oggi...

Tipi di coppie che incontri in spiaggia

La spiaggia è quel posto fra il mare e il traffico dove si trovano in prevalenza coppie. Spesso - non sempre - perchè lei ordina di andare al mare, e lui si adegua e compra la Gazzetta. In questo angolo di mondo dove lasciamo cadere vestiti e inibizioni, spunta ogni genere di assemblaggio umano. Gente che si copre di crema con amore, gente che litiga, gente che aspetta il tramonto sorridendo, gente che non si sopporta fra le onde. Fra le tante coppie che ci capita di incontrare sulla battigia, ecco l'edificante lista di quelle che ci hanno colpito di più. Senza offesa per nessuno. Perchè sotto sotto, siamo tutti un po' Alberto Sordi in riva al mare...

Come rilassarsi e divertirsi davvero nel weekend

Gli Hipster

Una nuova tipologia di coppia da qualche anno popola le spiagge del nostro litorale. Sono gli hipster di mare: camicetta abbottonata, ciuffo scolpito e barbone ben coltivato lui, occhialoni vintage e cose miste a righe e pois lei, pallore spettrale per entrambi. Arrivano sul ciglio della spiaggia ripetendo a caso parole tratte da libri di Kerouac. In realtà a loro il mare non piace affatto, ma sentono l'obbligo sociale di sfoggiare un incarnato dorato durante gli aperitivi di fine agosto. Piantati all'ombra per l'intera giornata, col timore di scomporre il boccolo tirabaci, del mare apprezzano soprattutto lo sciabordio, ma detestano l'acqua e pure il sale. Per questo trascorrono il tempo leggendo trilogie nerd, commentando serie tv o ascoltando con grandi cuffie qualche gruppo indie inedito. La loro filosofia è: resistere fino al tramonto, poi pettinarsi. Il bagno è da evitare, il movimento è da evitare, la sabbia è da evitare. E i figli di Goji sono il male

I figli della bacche di Goji

Li riconosci a prima vista: pareo etnico abbinato al tatuaggio tribale scolorito, costume di giunco intrecciato, abbronzatura carbonara, ma solo perchè rifiutano il concetto di crema solare. E poi, ovviamente, il cane. Nulla contro i cani, solo che quello della suddetta coppia, è solitamente gigante, lasciato libero di salirti sull'asciugamano, e sempre pronto ad agitare il suo lungo pelo bagnato a due centimentri da te. Scuotendoti pulci addosso. E provocando il sorrisetto del duo estremamente rilassato. Che se solo osi anche solo spostarti dallo tsunami di pelo e acqua di mare, ti guarda con sdegno e commenta: ecco il solito capitalista.
Alleato di battigia: Alberto Sordi, perchè la moglie offre sempre la parmigiana, a un certo punto, e i figli delle bacche non resistono.
Nemici acerrimi: gli hipster di cui sopra

Alberto Sordi e la moglie

Sono quelli appena usciti da Le vacanze intelligenti. Lui arriva col borsello e il calzino, lei ha un cappello inguardabile conficcato sulla testa, un bikini rubato al dopoguerra e i piedi freschi di podologo. Il loro segno distintivo è però la borsa frigo marca Gio-style di quelle rigide, giganti, assolutamente anni 80. Al suo interno, tutto il menu della Sora Lella, versione estiva. Insalata di riso - un must - avanzi di frittata ripassata con gli spaghetti, chili di uva, pizza unta, bombe fritte e l'immancabile parmigiana di tutto. Dopo una sosta di avvistamento, utile per contenere il fiatone, lui si pianta sotto all'ombrellone con la Settimana Enigmistica, lei ha Novella 2000 e nel fondo della borsa di paglia gigante un vecchio Harmony che fa tanto giovinezza proibita. E lo guarda malissimo quando lui sotto agli occhiali tartaruga sbircia l'avvenente vicina in bikini...

Le canzoni dell'estate da ascoltare in riva al mare

I montanari in vacanza al mare

A loro il mare non piace per nulla, ma come gli hipster sanno che ogni tanto tocca andarci. Non per sfoggiare l'abbronzatura, però, ma perchè senza vitamina D e iodio si muore. Rispettosi della natura ma assolutamente impreparati alle condizioni marine, si presentano sulla spiaggia conciati come se dovessero andare a un'escursione in montagna. Scarpe pesanti, calzoni lunghi, canottiera e cappello, che non verranno mai e poi mai rimossi dalla pelle. Si posizionano sul punto più alto della spiaggia - una duna, una rupe, un albero - sudano e diventano rossi su spalle e naso ma si tengono teneramente la mano. Sanno che è un sacrificio di coppia che va fatto, perchè anche le montagne, una volta, stavano sotto al mare

gpt native-middle-foglia-coppia

Gli Amanti Molesti

Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto o di qualsiasi altro mese estivo, i due amanti di mare fanno della spiaggia la loro camera da letto. Li trovi arrampicati sugli scogli, li vedi amoreggiare in mezzo alle onde con le mani ovunque, li scopri attaccati a una boa peggio di due pomodori di mare, a baciarsi con passione, mentre il costume da bagno prende il largo. E se si alzano per qualche minuto sai che la loro meta è solo una: un posto più appartato dove fare sesso. Nei momenti di sosta i due elementi della coppietta alternano tenerezza pre e post orgasmo a panini ripieni. Dormono, prendono il sole, parlano, si tuffano con innocenza. E fanno il conto alla rovescia per l'arrivo del tramonto. Perchè allora finalmente restaranno soli in spiaggia

Le canzoni estive più belle e ascoltate di sempre

Quelli che comprano i pomodori da Eataly

Li riconosci perchè spuntano all'orizzonte assolutamente coordinati. Mocassino firmato e outfit in lino inamidato per lui, abitino da finta effortless e sandali gioiello per lei. Che sfoggia lo smalto coordinato con il bikini. Hanno di solito due bambini, di cui uno ha l'erre moscia e una si chiama Lavinia, e la baby sitter a seguito, perchè loro non possono sedersi sulla riva a fare i castelli coi pupi. Lui infatti deve leggere l'ultimo libro di Travaglio, twittare cose di economia e ottimizzare l'abbronzatura con un app dello smartphone. Lei deve commentare i post delle fashion blogger che disquisiscono dei problemi del mondo, tenere gli occhi chiusi per evitare le rughe, o passare ai pargoli il tramezzino firmato. Prima di morire di crepacuore quando il cane dei figli delle bacche passerà sul pareo firmato Givenchy

gpt native-bottom-foglia-coppia
gpt inread-coppia-0
gpt skin_mobile-coppia-0