gpt skin_web-coppia-0
gpt strip1_generica-coppia
gpt strip1_gpt-coppia-0
1 5

Come capire se lui finge a letto

Come capire se lui finge a letto: pensavate che fingere fosse una prerogativa femminile? Invece anche i nostri compagni possono fare finta, e i nostri amici di Mysecretcase ci rivelano come e perchè

Come capire se lui finge a letto

Fresca fresca dal Kansas – e no, non dalla casa di Dorothy – una nuova ricerca ha individuato le cinque ragioni principali per cui sia donne (il 68%) che uomini (27%) fingono l'orgasmo:
  1. sentirsi bene
  2. compiacere il partner
  3. insicurezza
  4. manipolazione/potere
  5. esigenze di comunicazione emotiva
Come potenziare l'orgasmo maschile
A fingere, secondo un'altra indagine di DrEd.com, è 1 uomo su 4, per il 25% delle volte etero, per il 34% bisex e per il 48% gay. Il motivo per cui lo facciamo noi, soprattutto nelle prime fasi di un rapporto o se il nostro lui è particolarmente suscettibile, è ormai assodato: vogliamo da una parte rassicurarlo circa la sua virilità e dall'altra fargli credere di non poter aspirare ad un'intesa sessuale migliore. Insomma, è un modo per tenerlo stretto a noi.
gpt native-middle-foglia-coppia

Per gli uomini la questione cambia ma non troppo: “venire” infatti non è visto come direttamente lusinghiero nei
confronti della partner, ma li preserva da una serie infinita di paranoie di fronte a cui non saprebbero come giustificarsi. Esempio: “Perché non sei venuto? Non ti eccito abbastanza?” o “Che problema ti affligge? Puoi parlare con me, lo sai”. Insicurezza e/o condiscendenza, insopportabile. Ecco allora che fingere un coito che non c'è può salvare la situazione.

Come fa lei a non accorgersene? Ecco la risposta.

Se ha il preservativo

Con il preservativo è un gioco da ragazzi. Basta approfittare del momento in cui anche lei sta per venire – vedi rossore, crescita del ritmo e contrazioni vaginali – per accasciarsi sopra di lei ed erompere in un gemito liberatorio. Il segreto sta poi nel fingersi stravolto o addormentato per poi sfilarsi il condom da solo senza aiuto. Solo lui potrà accorgersi della verità: è vuoto.
Sesso tantrico per orgasmi lunghi e intensi: come si fa?

Se non ha il preservativo

Questa è un po' più complessa. Stando ai consigli della sex therapist Alix Fox, si può sempre parlare di “dry orgasm”, orgasmo asciutto, vale a dire quando lui viene ma il liquido seminale è praticamente inesistente. Succede quando un uomo si è appena masturbato o ha fatto sesso diverse volte in tempi recenti o recentissimi. In realtà l'ipoposia, cioè il ridotto volume dello sperma, può essere anche causato da infiammazioni alle vescicole seminali o alla prostata o dalla carenza di testosterone.
Noi donne pensiamo subito al peggio ha un'altra, preferisce masturbarsi che farlo con me – e da qui la loro esigenza di mentire spudoratamente. La scusa del dry orgasm è plausibile ma va detta alla persona giusta. Da evitare se lei è troppo sospettosa.
Perchè lo stress rovina il sesso di coppia?

E se invece di fingere...

A fingere occasionalmente sono anche le coppie migliori, per cui bando ai rimorsi. Fingere l’orgasmo è il modo più sbrigativo per accontentare l’altro senza troppi giri di parole e a volte, soprattutto se non riusciamo a venire per ragioni del tutto personali (stress, distrazione, salute) ha una sua utilità. Deve però essere una tantum, altrimenti c’è qualcosa che non va. Chiedetevi se è perché lui/lei non vi attrae o perché avete altri pensieri. Nel primo caso parlategliene con tatto, nel secondo prendetevi una vacanza o concedetevi dei momenti per voi anche se non ne avete il tempo. Cenetta afrodisiaca, candele ad olio, intimo sexy e wand massager saranno i vostri migliori
alleati.
gpt native-bottom-foglia-coppia
gpt inread-coppia-0
gpt skin_mobile-coppia-0