gpt skin_web-coppia-0
gpt strip1_generica-coppia
gpt strip1_gpt-coppia-0
1 5

Come dirgli cosa non ci piace a letto senza offenderlo

Come dirgli quello che non ci piace a letto senza offenderlo? Consigli semplici, chiari e veloci per far sì che l'intimità con il partner diventi perfetta e priva di cose che non vi piace fare o farvi fare

Come dire al partner quello che non ci piace a letto senza offenderlo

Qualche tempo fa vi avevamo detto la nostra su come far capire al partner i vostri più reconditi desideri tra le lenzuola. Ma se c'è una cosa che gli uomini faticano a capire tanto quanto quello che ci piace è, all'esatto opposto, quello che non ci piace. Un po' perché sappiamo bene quanto sia carente a volte il sesto senso maschile, un po' perché, confessiamolo, spesso tendiamo anche noi donne a essere piuttosto sibilline. Ma, allora, come far capire al partner che la foga con la quale si ostina a palpeggiarci il seno o la flemma con la quale ci stimola il clitoride proprio non ci vanno giù?
Come diventare brava a letto

Enfatizzate quello che vi piace

Sicuramente, a fronte di una o due cose che lui si ostina a proporvi e che non vi piacciono, ce ne sono almeno altre dieci che invece vi fanno impazzire (speriamo!). Come delle brave motivatrici, puntate allora tutto su quelle, esprimendogli con dolci parole e lussuriosi gemiti tutto il vostro apprezzamento. Se gli direte chiaramente il modo in cui vi piace che lui vi pratichi il cunnilingus, vedrete che sarà lusingatissimo e che ne diventerà il massimo esperto mondiale
Psicologia della seduzione: quando sei più attraente?

Agite per prime

L'amore si fa in due, e non è scritto da nessuna parte che lui debba essere quello che agisce mentre voi "subite" passivamente. Prendete l'iniziativa e dettate voi le regole, facendo e facendogli fare quello che più vi aggrada. E se nel vortice della passione lui tenta di farvi assumere l'astrusa posizione che voi non sopportate, declinate cortesemente l'invito con l'eloquente e non verbale linguaggio del corpo, restando marmoree nella posa che prediligete voi.

Se non capisce, siate chiare

Condurre gli uomini a fare quello che desideriamo è un'arte che solo poche donne padroneggiano appieno. Se nonostante i vostri garbati tentativi lui continua a proporvi posizioni o pratiche che non vi piacciono, diteglielo in modo chiaro. Soprattutto se si tratta di cose che vi provocano fastidio, disagio o dolore. Non partite all'attacco, ma siate molto esplicite. Magari lui cadrà dalle nuvole, scoprendo che voi mal tollerate quello che lui dava per scontato vi piacesse un sacco. Ma la vostra intesa di coppia ne trarrà beneficio!
gpt native-bottom-foglia-coppia
gpt inread-coppia-0
gpt skin_mobile-coppia-0