gpt skin_web-coppia-0
gpt strip1_generica-coppia
gpt strip1_gpt-coppia-0
1 5

Le risposte alle domande più imbarazzanti sul sesso

Le risposte alle domande più imbarazzanti sul sesso. A volte alcune domande sul sesso sono davvero imbarazzanti, eccovi tutte le risposte senza bisogno di fare domande scomode in giro

Le risposte alle domande più imbarazzanti sul sesso

Quante volte ci facciamo delle domande sul sesso? Tantissime e altrettanto spesso queste curiosità che ci assalgono sono così imbarazzanti che preferiamo non interrogare nessuno per avere una risposta...eppure il dubbio rimane! E' venuto il momento di spazzare via ogni incertezza e scoprire tutte le risposte alle domande più imbarazzanti riguardo sesso e sessualità. Per venirvi incontro faremo noi domande e risposte, in questo modo saprete tutto senza nemmeno bisogno di chiedere perchè a tutti sono capitati momenti imbarazzanti dei quali avremmo voluto parlare a qualcuno ma non abbiamo mai trovato il coraggio.

  1. C'è un modo per avere un sapore più gradevole lì ? Beh, magari gustare di fragola è impossibile ma ci sono alimenti che possono aiutarci a modificare il sapore: l'ananas e anche il sedano ci aiutano in questo senso. State lontane invece dalla carne e dai latticini che danno ai fluidi corporei un gusto più intenso
  2. E' vero che alcune donne hanno un odore intimo più pungente di altre? Tutte le donne hanno un odore nelle parti più intime, è abbastanza inutile farcene una colpa o cercare di cancellarlo perché non ci riusciremmo. Detto questo se vi sembra di riscontrare un odore particolarmente forte, forse è il caso di chiedere al ginecologo perché potrebbe trattarsi di una qualche infezione
  3. C'è qualcosa che si può fare per prevenire le infezioni vaginali? Decisamente si. Evitate di lavarvi eccessivamente, potra suonare strano ma altera l'equilibrio delle mucose. Usate sempre slip di cotone che sono più tollerabili, mentre la notte sarebbe meglio dormire senza nulla per lasciar respirare i tessuti
  4. Ci si può ammalare "baciandolo lì"? Tecnicamente no, ma se ad esempio il vostro partner si tocca ed ha dei germi sulle mani e voi poi lasciate indugiare la bocca nelle zone basse, allora è possibile che vi attacchi il suo raffreddore
  5. Può spingere così forte da provocarci delle lesioni? In realtà è praticamente impossibile, è più facile sentire dolore perché le mucose sono un po' secche, meglio usare un bel lubrificante
  6. E' possibile passare l'herpes durante il sesso orale? Si, quindi se avete l'herpes sul labbro sarà meglio evitare il sesso orale fino alla sua sparizione. Comunque l'unica maniera per essere certi di non trasmetterlo è usare il profilattico o la barriera vaginale.
  7. Il sesso anale è sicuro?  In generale si, ma sarebbe meglio usare molto lubrificante per evitare dolori o perdite di sangue. Appena finito comunque fate lavare il pene del vostro partner prima che possa entrare nella vagina per evitare pericolo di infezioni
  8. Ho spesso degli orgasmi spontanei, sono nomale? Sei molto fortunata! Non è raro che le donne possano raggiugere l'orgasmo semplicemente facendo pensieri erotici, oppure stimolando i muscoli pelvici in attività come la bicicletta. Se la cosa vi imbarazza mettete una biancheria rinforzata che diminuirà lo sfregamento.
  9. Mi è capitato di espellere aria dalla vagina in modo rumoroso, cosa posso fare? Anzitutto rilassarsi perché capita a tutte prima o poi: è normale dipende semplicemente dal fatto che durante il sesso entra aria! Cercate di usare molto lubrificante
  10. E' normale avere mal di testa post orgasmici? Si, ciò dipende dal fatto che il sesso è un'attività stressante, un semplice anti infiammatorio dovrebbe bastare, ma se vedete che la cosa continua consultate il medico.
  11. Si può prendere l'AIDS con il sesso orale? Si, usate assolutamente il preservativo!
  12. E' pericoloso giocare con il cibo mettendolo lì? Nulla in realtà andrebbe messo nella vagina. Il problema è che ai batteri piacciono gli zuccheri e se dopo i nosti giochi amorosi non rimuoviamo tutto (cosa molto difficile) rischiamo di dare il via a un'infezione.
  13. Non ho mai avuto un orgasmo, sono incapace? Non ci sono impedimenti fisiologici per cui alcune donne non possono avere orgasmi, tuttavia la vagina non è ipersensibile. Provate piuttosto a stimolare il clitoride, che è il corrispondente del pene maschile, e vedrete che riuscirete anche voi a raggiungere il climax
  14. Mi è capitato un episodio di frautolenza in sua presenza e vorrei andare a nascondermi Ci sono coppie che tranquillamente condividono le loro "emissioni sulfuree", e che dopo bevute e mangiate, lasciano che quello che di troppo circola nell'organismo trovi lo sbocco naturale a nord o a sud. Per esempio, Fiona e Shrek. Per quasi tutto il resto del mondo, trovarsi in presenza di rispettive puzzette, ruttini e quant'altro (scusate gli eufemismi) é la cosa più imbarazzante che possa capitare in coppia. E se lui sembra non aver sentito, non ci sperate: sta solo fingendo.
  15. L'influenza intestinale è democratica: tocca a tutti. Ma se vi coglie nel bel mezzo di una cena ufficiale o di una gita nel verde nessuno vi salverà dalla vergogna. A meno di non girare con scorte di antidiarroici nella pochette. Dello stesso potere imbarazzante sono anche le macchie da flusso mestruale sui jeans, delle simpatiche palline verdognole che si intravedono nei fori del vostro nasino, vomitare per sbaglio sulla maglia del vostro compagno. Ma il top lo raggiunge chi ha l'alito cattivo e non se ne pente
  16. Ti dirò tutto di me. E' bello, quando ci piace una persona, avere la sensazione di conoscerla da una vita. Ma al terzo appuntamento forse non é il caso di presentarsi con tutina di latex e gatto a nove code. E' vero, certe abitudini, è meglio svelarle che reprimerle. Ma sarebbe bene tastare il terreno più che testare il vibratore rosa a forma di coniglio con qualcuno che si conosce appena. E così è per tutte le altre perversioni sessuali.
  17. I tempi del sesso non sono proprio gli stessi. Fra rapporti lampo della durata di pochi minuti ed estenuanti quarti d'ora con la rete del letto conficcata nella colonna vertebrale, esiste la giusta quantità di tempo per fare l'amore. Al di sopra e al di sotto di tale soglia la figuraccia è garantita
  18. Turpiloquio hot vs urla nella notte. State facendo sesso (per la prima o la centesima volta, non cambia) quando lui (o lei?) se ne esce serenamente, sul più bello, con un'inequivocabile porno-parolaccia che può variare da un generico apprezzamento su qualche parte del vostro corpo a una colorita espressione che vi inquadra come signorina di strada. Oppure succede che lei si metta ad urlare e gemere svegliando tutto il condominio. Se questa non è una pratica di eccitazione comune, l'altro partner solitamente resta traumatizzato all'istante
  19. La foresta amazzonica e altre fatali dimenticanze. Laggiù dove non batte il sole, se non si batte chiodo, è facile lasciare il terreno incolto. Peli ispidi, biancheria di venti stagioni fa e gambaletti-laccio-emostatico per lei, calzino bucato e puzzolente, alone giallastro sulla maglia er lui. E mentre siete sul più bello, tanta selvaggia natura, viene fuori in modo prorompente. Impossibile non vergognarsi a livello 10
  20. Chiamare il partner col nome del proprio ex proprio sul più bello. Citare per filo e per segno un episodio che dovrebbe riguardarlo e ricordarvi, 3 nanosecondi dopo, che non era stato con lui. Sparlare di quella vecchia acida del terzo piano e scoprire che si tratta di sua madre. Uno di questi errori vi farà sprofondare anche in presenza del compagno più comprensivo del mondo
  21. La prima volta nudi Lei si toglie il push-up imbottito, le calze elevatrici di glutei, il trucco, e dietro nasconde un fisico da befana. Lui toglie gli slip e dentro non ci nasconde proprio niente. Mettersi a nudo é segno di apertura, ma attenti, una volta svelato il trucco non è detto che la magia funzioni
  22. La cosa giusta al momento sbagliato. Lui è a lavoro e voi avete la brillante idea di mostrargli il vostro nuovo perizoma, proprio mentre dietro la sua scrivania sta passando il capufficio. Lo chiamate per una telefonata hot ma non sapete che è in vivavoce a pranzo con la nonna. Lo fate salire a casa per una notte indimenticabile, ma avete dimenticato mutande appese e tampax in bella vista. State amoreggiando senza pudore e sul più bello si presenta a casa sua madre, che ovviamente ha le chiavi. Rientrate prima per fargli una sorpresa e lo beccate in atteggiamenti autoerotici con tanto di filmetto hard e rivistine. Quanto sarebbe bello in quei momenti poter spingere il tasto rewind, ma in fondo è su questi momenti che si fondano le storie più durature
gpt native-bottom-foglia-coppia
gpt inread-coppia-0
gpt skin_mobile-coppia-0