strip1-ros
1 5

Gelati, granite e ghiaccioli fatti in casa

Con la stagione calda il gelato, la granita e il ghiacciolo diventano gettonatissimi. E per averne sempre a portata di mano senza spendere una fortuna ecco come prepararli in casa con ingredienti genuini ed economici

adsense-foglia-300

A cura di Rosaria Di Prata

È un po’ una mania quella che sta dilagando, di andare alla ricerca del prodotto genuino a tutti i costi, come se ci fossimo trasformati in un popolo di perfetti salutisti. In molti puntano, oltre che alla salute, anche al risparmio, e non a torto. Infatti se pensiamo a come i costi negli ultimi anni siano notevolmente aumentati, ci accorgeremo anche di come i nostri consumi siano diminuiti. Magari ci limitiamo ad acquistare i prodotti strettamente necessari o ci rivolgiamo alle catene di discount dove i prezzi sono più bassi. 

Ma perché sacrificare la qualità di un prodotto quando possiamo risparmiare facendolo in casa? È il caso del gelato, molto amato dai più piccoli, che vogliono mangiarlo anche in inverno. Molti nutrizionisti concordano sul fatto che il gelato faccia anche bene, ma se pensiamo che oggi una vaschetta formato famiglia di buona qualità si aggira, come prezzo, tra i 5 e 10 euro, ci limitiamo notevolmente nell'acquisto.

LEGGI ANCHE: Gelato fatto in casa, i trucchi per farlo buono come in gelateria

Ma il mercato degli elettrodomestici corre in nostro aiuto: esistono infatti in commercio macchine che ci permettono di realizzare gelato in modo facile e veloce, ottenendo tra l'altro un prodotto totalmente genuino.

Il costo di questi macchinari si aggira attorno ai 50 euro: non è una sciocchezza, ma sul lungo periodo può risultare un investimento conveniente.

Quando si decide di fare il gelato in casa si ha la possibilità di scegliere tra i più svariati gusti: spesso si preferisce usare frutta fresca, anche perché in estate c’è né in abbondanza. 

La macchina per il gelato assomiglia ad una specie di robot per la cucina. Ha un cestello nel quale vengono versati tutti gli ingredienti, vale a dire latte zucchero e la frutta o l'ingrediente particolare che abbiamo scelto (cioccolato, vaniglia etc.). Una pala all'interno del cestello provvede a mescolare gli ingredienti. Dopodiché il composto ottenuto va lasciato riposare in freezer per un certo periodo e poi può essere consumato.  

Per non farci mancare nulla, nei supermercati possiamo acquistare coni e biscotti per gelato uguali a quelli delle gelaterie artigianali.

Così come si può realizzare il gelato in casa, risparmiando un bel po’ di soldini, allo stesso modo possiamo realizzare sempre in casa gustose granite e ghiaccioli.

LEGGI ANCHE: Coppe e gelati decorati per un'estate fresca!

Fare la granita è estremamente semplice, basta prendere un bicchiere di plastica, riempirlo per metà con acqua e per metà con sciroppo del gusto che preferiamo e poi lasciarlo nel freezer finché non si solidifica. Dopo circa 3 ore il prodotto può essere consumato come la granita del bar. 

Lo stesso procedimento può essere usato per i ghiaccioli. Per quest’ultimi, va ricordato che quelli confezionati contengono molti coloranti, sicuramente dannosi per i bambini, ragione in più per confezionarli in casa. Nei negozi di casalinghi e addirittura nei supermercati possiamo trovare appositi contenitori per ghiaccioli, dove viene versata l’acqua e lo sciroppo, che serve sia come colorante che aromatizzante. Vanno lasciati nel congelatore il tempo necessario a ghiacciarsi, dopodichè basta tirarli fuori tramite l'apposito bastoncino: avremo un ghiacciolo perfetto. 

Insomma basta davvero poco per avere sempre in casa gelati e ghiaccioli genuini senza spendere una fortuna, facendo la gioia dei bambini.

Fonti: businessportal24.com / gratis download.it