strip1-ros
1 5

Voglia di slunch e di appe-té!

Fra pranzo e cena arriva la merenda fra amici. Finger food, relax, buon vino e tè, per l'anti-aperitivo di chi vuole concludere in allegria il fine settimana

adsense-foglia-300
Durante il fine settimana l'orologio del gusto sposta le sue lancette di qualche ora. E se fino a questo momento la "rivoluzione" in fatto di pasti era consumare un delizioso brunch in tarda mattinata, unendo pranzo e colazione, da qualche tempo l'appuntamento doc in fatto di spiluccare cibi appetitosi e condividere la compagnia é lo slunch, e la sua versione analcolica, l'appe-tè. La missione di questa rivisione moderna e abbondante della merenda, é quella di riunire amici e piatti golosi durante il tardo pomeriggio e fino a sera, a partire dalle 17 (per l'appe-tè) massimo 18 per iniziare (anche se ci sono versioni dello slunch da primo pomeriggio, perfette per la primavera e per chi ha un giardino) scivolando allegramente fino e non oltre le 22. Ma attenzione a non confondere slunch e appe-tè con il classico aperitivo. Per quello potete sempre consultare il nostro speciale. Per chi è in cerca di novità invece ecco...

Come organizzare lo slunch o l'appe-tè

slunch2Come ci annunciavano le ragazze di Girlpower qualche tempo fa é arrivata l'ora dello slunch! Contrazione delle parole supper e lunch (pranzo e cena) questo appuntamento pomeridiano consiste in una merenda fra amici che prevede piatti dolci, serviti per primi e poi una serie di manicaretti salati, facili da preparare e da mangiare, per concludere in bellezza la serata. Il tutto accompagnato da succhi di frutta, buon vino, birra artigianale e sangria, in estate (ma niente cocktail elaborati). L'appe-tè, diventato di moda in questo momento, grazie soprattutto a locali come l'atelier milanese LE 18:00, è invece la versione analcolica e chic dello slunch, da cui si distingue perchè, come la classica ora del tè, non prevede alcolici ma solo infusi e tisane in inverno, e golosi smoothie con la bella stagione. Questo delizioso spuntino pomeridiano fra amici nasce dall'esigenza di concludere in relax e allegria la domenica, prima di rituffarsi nella frenesia della nuova settimana. Per questo motivo i cibi sono finger (da mangiare con le mani) e veloci da realizzare e lo stile é simpatico e l'abbigliamento assolutamente casual.

aperitivo3_1Dopo aver fatto scorta di tovagliette sgargianti, bicchieri e mug colorati, fiori di prato e cuscini soffici, vi basterà avere un bel bollitore (megli se elettrico, in modo da tenere l'acqua in caldo), una buona varietà di té e tisane diverse, un paio di bottiglie di vino e qualche birra ghiacciata e una buona compagnia. Per rendere divertente l'incontro potete prevedere la visione di un vecchio film, magari una commedia leggera proiettata sul muro di casa stile drive-in, se é estate, un gioco di società, un po' di buona musica, magari con una jam session improvvisata, o un'angolo dove potete esporre le vostre creazioni o fare uno scambio fra abiti vintage o libri, stile mercatino improvvisato. L'importante é che il clima sia sereno e rilassato. Se avete avvisato i vostri amici con un preavviso di qualche giorno, non vi resta che preparare qualche golosa pietanza da slunch.

Cosa servire durante lo slunch

slunch5Lo spirito dello slunch é quello di concludere in relax il week end, quindi dovete pensare solo a piatti che potete preparare prima e velocemente. Panini al latte accompagnati con golose confetture, muffins al cioccolato, una torta allo yogurt con la frutta a pezzi, crostatine di pastafrolla, quadrotti di pastasfoglia pieni di crema, mele e cannella, almeno tre varietà diverse di biscotti o pasticcini, yogurt bianco servito con frutta fresca in pezzi. Dopo la pausa dolce, con tisane aromatizzate, tè verde e matcha e infusi, si possono servire piatti salati, evitando però snack confezionati e patatine. Meglio una quiche alle verdure, della pizza o focaccia a pezzi, pinzimonio con verdure a pezzettini, hummus di ceci con crostini, fette di pane ai cereali, alle noci e alle olive, scaldate e servite con formaggi e miele da spalmare, piadine arrotolotate farcite con formaggi molli e salumi e affettate, spiedini scottati con scamorza e speck, polpettine di carne o verdura, frittate tagliate a cubetti, rustici fatti in casa e guarniti con sesamo e semi di papavero o la parmigiana monoporzione di zucchine e melanzane. Se proprio avete voglia di viziare i vostri ospiti preparate anche un solo piatto di pasta da servire tiepida, o un cous cous con verdure croccanti, ma anche la classica spaghettata al pomodoro: purchè sia una ricetta semplice e veloce per smorzare l'appetito.

Alcune ottime ricette per lo slunch e l'appe-tè le trovate poi

su GialloZafferano.it, nella sezione finger-food

fra i nostri appetitosi articoli dedicati a sfiziosi cibi da buffet

nella sezione cucina dedicata allo slunch da Liquida