strip1-cucina
1 5

E' l'ora del brunch!

A metà fra colazione e pranzo, l'incontro fra dolce e salato che rende speciali le lunghe mattinate di primavera. Organizza in casa tua il perfetto brunch. Ricette, idee, foto

adsense-foglia-300
Svegliarsi tardi, apparecchiare la tavola, chiamare qualche amico e mangiucchiare insieme cibi dolci e salati, mescolati con allegria e semplicità. E' la bellezza del brunch, usanza americana ormai diffusa ovunque che mescola colazione e pranzo. Ecco tutti i segreti per organizzare il perfetto brunch (LEGGI QUI) in casa...

GUARDA LE FOTO: NICOLE KIDMAN GOLOSISSIMA

Come preparare la tavola

Una bella tovaglia, magari a quadretti o fiorellini, stoviglie di legno e ceramica, tovagliette, cestini in vimini da riempire di pane croccante e mug, le tazze larghe e colorate perfette per tè e caffè lungo. Un vaso con fiori freschi, un po' di musica allegra di sottofondo, un tavolo più basso circondato di cuscini più un ripiano grande dove servire il buffet! Basta davvero poco per organizzare un brunch perfetto in casa. L'importante è che tutto sia fresco - soprattutto gli ingredienti - e che l'aria sappia di buono. Ora non vi resta che chiamare 4 o 5 amici da invitare o radunare la famiglia dalle 12 alle 15 di una bella domenica: é l'ora del brunch!

GUARDA LA FOTOSTORIA: PANCAKES PER TUTTI I GUSTI!

Cosa servire per il brunch perfetto

Il brunch è un mix speciale di cibi semplici dolci e salati. Non devono mai mancare diversi tipi di pane, servito caldo in un cestino (al latte, ai cereali, crakers, grissini, ma anche croissant) che potete preparare con le vostre mani e il nostro aiuto. Assieme bisogna servire un'ampia scelta di confetture e marmellate (almeno 4 diverse), meglio se casalinghe, servite semplicemente lasciando barattoli e barattolini a disposizione degli invitati.

Si può scegliere poi per qualche piatto veloce da preparare (un tagliere di formaggi con miele e frutta secca, per es.) e non bisogna dimenticarsi di chi eventualmente è vegetariano, mettendo in conto piatti senza carne. Inoltre un buon menù per il brunch deve prevedere: frutta fresca già tagliata da accompagnare con yogurt, pancakes da preparare con la nostra ricetta e da servire con sciroppo o confettura, muffin golosi, una torta salata, delle frittate di vario tipo. Non fate mancare un'insalata ricca, con noci e pere, verdure a dadini, formaggio o salmone e crostini, del finger food sfizioso e un piatto più importante, come una pasta fredda o tiepida (con verdure o pesto) o del cous cous o una zuppa.

LEGGI ANCHE: LA COLAZIONE DI PASQUA


Non dimenticate poi di accompagnare il vostro brunch con bevande invitanti: tanti tè aromatizzati (almeno 4 gusti diversi) serviti in bustine in un cestino con bollitore a portata di mano, spremute fresche in una caraffa, latte semi scremato ancora in bottiglia, caffè all'americana e ristretto, cappuccino e cioccolata aromatizzata se è inverno, acqua e succhi.

Qualche ricetta dolce e salata

E ora dalla teoria alla pratica qualche ricetta per il vostro brunch, che deve prevedere anche qualche portata più consistente, cose veloci da preparare e ottime a temperatura ambiente:

Macedonia con frutta e orzo

Ingredienti: 1 arancia, 1 kiwi, 1 banana, 150 g di orzo perlato precotto, 1 l di latte fresco intero, 1 baccello di vaniglia - zucchero

Cuocere l’orzo nel latte con il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza e 3 cucchiai di zucchero, per il tempo indicato sulla confezione. Scolare, eliminare il baccello di vaniglia e lasciarlo raffreddare. Ricavare la scorza dell’arancia e tagliarla a listarelle. Sbucciare l’arancia, il kiwi e la banana e tagliare tutto a pezzetti. Disporre in una ciotola la frutta, coprila con l’orzo e decorare con scorzette d’arancia

Plumcake alle zucchine


Ingredienti: 500 g di spinaci cotti, 250 g di stracchino, 50 g di parmigiano grattuggiato, 4 uova, 15 cl di panna,
500 g di pasta brisè, noce moscata qb, sale, pepe, 10 g di burro

Separare i fiori dalle zucchine e spezzettarli dopo averli lavati. Tagliare il prosciutto. Tritare grossolanamente le zucchine e rosolarle in padella a fiamma vivace con 20 g di burro. Unire i fiori e le foglie di basilico e lasciare cuocere per un paio di minuti, quindi salare e pepare. Setacciare la farina con il lievito, lavorare il tutto con 40 g di burro, le uova, il sale e il pepe. Aggiungere il latte caldo, le zucchine, i fiori, il prosciutto e il formaggio e mescolare con cura.

Versare il composto ottenuto in uno stampo da plumcake e lasciarlo riposare per 15 minuti circa. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per un'ora circa. Lasciare riposare per una decina di minuti a temperatura ambiente e servire tiepido


Pasticcini ai mirtilli


Ingredienti: 250 gr farina bianca, 2 cucchiaini di lievito vanigliato 60 gr zucchero, 2 uova, 60 gr burro fuso, 185 ml latte, 180 gr mirtilli freschi o surgelati, 1/2 cucchiaino di sale, marmellata e panna per accompagnare

Preriscaldare il forno a 220°. Settacciare farina, lievito, sale e zucchero in una ciotola capiente. Formare una fontanella al centro e aggiungere le uova, il burro e il latte. Amalgamare bene la pastella, aggiungere i mirtilli e versare a cucchiaiate in formelle imburrate alte 4 cm. Mettere nel forno e abbassate subito la temperatura a 190°C. Lasciar cuocere per 25-30 minuti finchè i pasticcini si sono gonfiati e hanno preso colore. Servire caldi con marmellata e panna


Mini tortini di patate

Ingredienti: 600 g di patate, 100 g di burro, 1 bicchiere di latte, sale, una mozzarella, 100 g di prosciutto cotto, parmigiano grattugiato

Preparare un purè con le patate già bollite e schiacciate, 50 g di burro e il latte caldo. Salare e disporre metà del composto sul fondo di piccole terrine individuali imburrate. In ogni terrina formare uno strato di mozzarella a dadini e di prosciutto cotto a strisce. Completare con un altro strato di purè, unendo qualche fiocchetto di burro e una manciata di parmigiano. Completate l'ultimo strato con un fiocchetto di burro e cuocere in forno caldo per 15 minuti

Siti per ispirarsi!

Tutto sul brunch su Cookaround

Tante soffici ricette su Joyofbaking.com

Una golosa gallery di idee da servire per il brunch!