strip1-ros
1 5

10 ricette salate nella versione light

Quante volte ci saremmo volute mangiare una gustosa lasagnetta ma abbiamo evitato per motivi dietetici? In 10 ricette la soluzione alle nostre voglie!

adsense-foglia-300

Si possono mangiare dei piatti golosi senza ingrassare, basta conoscere la ricetta light! Noi ve ne suggeriamo 10 che vi aiutino a trasformare dei classici della cucina da bombe caloriche in pranzetti leggeri e vedrete che mangiare bene e con gusto non è poi così difficile!

GUARDA LE FOTO: GWYNETH PALTROW, LA CUOCA PIU' SEXY

Pizza Light

Ingredienti: 1 tazza di farina – 1 cucchiaino di sale – 1 cucchiaino di origano – 1 pizzico di pepe nero – 2 uova un po’ sbattute – 2/3 di tazza di latte di soia – foglioline di basilico

Preriscaldate il forno a 200°. Prendete la carta da forno e copriteci una teglia; imburratela leggermente. Prendete una ciotola e versateci dentro la farina, aggiungete l’origano e il pepe nero; fate un buco al centro della farina, quindi versate anche le uova e il latte. Con l’aiuto di un cucchiaio di legno amalgamate bene l’impasto.

Mettete l’impasto nella teglia e sistematevi sopra delle rondelle di pomodoro fresco e qualche fogliolina di basilico. Lasciate cuocere per 25 – 30 minuti. Grattuggiate un pochino di formaggio o di mozzarella, un altro po’ di origano e un filo d’olio a crudo. Fate cuocere per altri 5 – 10 minuti. Quale altre ricette light ci sono?

Parmigiana di melanzane light

Ingredienti: 3 melanzane - 400 g di pomodori pelati - una mozzarella light - una cipolla - 2 cucchiai di olio d’oliva -  uno spicchio d'aglio -  foglie di basilico - 2 cucchiai di parmigiano - sale

Cominciate con il lavare le melanzane ed eliminare il picciolo. Tagliate le melanzane a rondelle spesse cica 1 cm e sistematele nello scolapasta coprendo con un po’ di sale. Lasciate così per circa un’ora, in modo da fargli perdere il gusto amarognolo. Rosolate la cipolla affettata sottile in una padella con qualche cucchiaio di acqua e lasciatela ammorbidire.



Aggiungete i pomodori pelati e l'aglio e fate cuocere per 20 minuti circa. Nel frattempo sciacquate e asciugate le melanzane dal sale, sistematele sulla griglia del forno acceso. Aspetate fino a quando non saranno diventate morbide, ma fate attenzione a non farle seccare. Ungete leggermente una teglia e coprite il fondo con le fettine di melanzane. Aggiungete la salsa e qualche fettina di mozzarella. Fate i classici strati alternati. L'ultimo strato deve avere in cima la mozzarella e il pomodoro, il tutto spolverizzato con il parmigiano e il basilico. Cuocete per 20 minuti.

Carbonara light

Ingredienti: 320 gr di pasta – 120 gr di prosciutto crudo magro a dadini – 4 uova – 20 gr di parmigiano – 20 gr di olio di oliva – pepe – sale

Cuocete la pasta in acqua salata. In una ciotola sbattete le uova insieme al parmigiano e aggiungete anche un po’ di sale e pepe. Prendete una padella anti-aderente e mettete un filo d’olio, quindi aggiungete il prosciutto a dadini e fatelo tostare. La pasta deve essere al dente; una volta cotta versatela nella padella insieme al prosciutto. Aggiungete le uova continuando a mescolare la pasta.

Ravioli ricotta e zucchine

Ingredienti : per la pasta - 400 gr di farina semintegrale – 4 uova – sale – acqua – per il ripieno: 4 zucchine – 400 gr di ricotta – 1 cipolla – olio – prezzemolo -  noce moscata – sale-pepe  - per il condimento: 2 zucchine – 4 cucchiai di olio di oliva – peperoncino

In una ciotola mettete tutti gli ingredienti per la pasta e amalgamateli per bene per avere un impasto omogeneo; fate riposare per mezz’ora. Pensate ora al ripieno. Tritate la cipolla insieme al prezzemolo. Prendete un tegame, mettete 3 cucchiai di olio e fateci rosolare la cipolla. Aggiungete le zucchine tagliate a dadini. Mettete il sale, il pepe e fate cuocere per 10 minuti.

LEGGI ANCHE: LE RICETTE DA FARE CON IL BIMBY


Nel minipimer frullate le zucchine, la ricotta e un po’ di noce moscata. Tirate la pasta a sfoglia, prendete un cucchiaino e versate dei cucchiaini di ripieno sulla sfoglia (lasciando un certo margine fra una cucchiaiata e l’altra). Stendete un’altra sfoglia e tagliate dei quadratini. Passate a preparare il condimento. Versate l’olio e le zucchine tagliate a stricioline.

Lasciate cuocere per qualche istante e poi spegnete. Cuocete i ravioli, aggiungete il condimento e servite

Cannelloni light

Ingredienti: 12 cannelloni di pasta secca -  750 gr di spinaci surgelati - 1 confezione di panna di soia -  3 cucchiai di olio d’oliva -  2 spicchi d’aglio con la pelle - sale fino - besciamella vegetal – un pochino di pomodoro -  1 wurstel  vegetale da 100 gr

Fate rosolare in una padella i 2 spicchi d’aglio con l’olio. Aggiungete gli spinaci e un pizzico di sale fino. Coprite il tutto con un coperchio e lasciate cuocere per 30 minuti a fuoco medio;  girate spesso. Una volta che avrete finito di cuocere levate l’aglio e lasciate raffreddare. Tritate gli spinaci e il wurstel, quindi aggiungere la panna di soia. Assaggiate per sentire se bisogna aggiungere un po’ di sale.



Aiutandovi con una sacca da cucina riempite i cannelloni con l’impasto. Intanto in versate la besciamella in una teglia con qualche cucchiaio di pomodoro. Sistemate  i cannelloni e coprite nuovamente con la besciamella. Cuocete in forno a 180° per circa un’ora . Mettete un piccolo tegame di acqua nel forno per evitare che i cannelloni si secchino.

Lasagne light

Ingredienti: 8 fogli di pasta per lasagne – 400 gr di gamberetti sgusciati – 4 carote – 2 scalogni – cipollotti freschi – panna acida – 1 succo di ½ limone – vino bianco – margarina light – olio d’oliva – sale - pepe

Prendete le carote e i cipollotti e puliteli. Tagliateli a cubetti, prendete una padella e scioglietevi una noce di margarina. Versate cipollotti e carote nella padella e fate soffriggere. Pulite i gamberetti e metteteli nella padella insiem a cipollotti e carote. Fate rosolare il tutto per qualche minuto. Spegnete e tenete in caldo. Cuocete i fogli di pasta nell’acqua salata, quindi scolateli e sistemateli su di un panno per farli asciugare.

GUARDA LE FOTO: LE VIP PIU' GOLOSE

In un’altra padella mettete lo scalogno dopo averlo spellato e tritato; fate soffriggere. Aggiungete un bicchiere di vino bianco e fatelo ridurre della metà. Aggiungete la panna acida e lasciate cuocere per 2 minuti.
Spegnete e versate il succo di limone. Tagliate le sfoglie a metà e componete le lasagne creando 4 strati con gamberi, verdure e la salsa di scalogno. E se avessimo voglia di un bel piatto di carne?

Polpettone light

Ingredienti: 500 gr vitello magro tritato – 70 gr di pangrattato – 1 pezzetto di porro tritato - 20 gr di funghi secchi ammollati e tritati insieme ad 1 spicchio di aglio - 300 gr zucchina grattuggiata a crudo ( con il verde ) - 20 gr grana - 1 uovo medio - olio - mezzo bicchiere di vino bianco - prezzemolo tritato

Impastate bene tutti gli ingredienti ad eccezione del vino e dell’olio. Dare all’impasto la forma del polpettone aiutandovi con della carta forno. Sistemate il polpettone in una pirofila; versate sul polpettone il mezzo bicchiere di vino bianco, l'acqua dei funghi e 1 cucchiaio di olio. Cuocete per cica un’ora nel forno a 180°; ricordatevi di girare il polpettone a metà cottura.

Cotolette light

Ingredienti: 2 fette di pollo -  1 cucchiaino di salsa di soia – pepe nero – noce moscata – 1 cucchiaino di prezzemolo – 2 spicchi di aglio – 1 albume d’uovo – 3 fette biscottate integrali

Mettere le fette biscottate, l’aglio e il prezzemolo nel minipimer. Frullate fino ad ottenere la mollica. Prendete il petto di pollo e mettete le spezie sui due lati della fetta. Prendete una ciotolina e sbatteteci l’albume e la salsa di soia.

LEGGI ANCHE: RICETTE AL COCCO, IL RE DELL'ESTATE

Immergete il petto di pollo nell’albume e poi passatelo nella mollica. Usate una teglia coperta da carta di alluminio sul quale avrete passato un pochino d’olio. Scaldate il forno a 190°. Una volta che il forno sarà ben caldo mettete dentro la teglia con i petti di pollo e fate cuocere per mezz’ora.

Pollo al curry light

Ingredienti: 8 sovracosce di pollo senza pelle - 1 cucchiaio di curry in polvere - 3 cm di zenzero fresco - 2 dl di brodo di pollo - 125 g di yogurt magro cremoso- 1 mela golden - 2-3 rametti di prezzemolo - 200 g di riso basmati - 1 cipolla - olio di semi di arachidi - sale – pepe

Fate un’incisione sulle sovracosce per lungo. Rimuovete la carne intorno all’osso che dovete poi buttare. Tagliate il pollo a pezzetti. Prendete la cipolla e sbucciatela, quindi fatela a fettine molto sottili. Togliete la buccia dallo zenzero e grattugiate. Prendete una padella e mettete dentro il curry a tostare per circa un minuto. Mescolando aggiungete la cipolla e lo zenzero e lasciate andare a fuoco basso con coperchio per 10 minuti.



Ogni tanto allungate con un cucchiaio di acqua bollente. Tagliate la mela a spicchi e mettetela nel composto. Fate rosolare il pollo in un altro tegame, quindi mettetelo nella padella con il curry e gli altri ingredienti. Lasciate il fuoco basso e cuocete per 40 – 45 minuti aggiungendo piano piano il brodo. Preparate il riso. Aggiungete lo yogurt al pollo e mescolate per bene. Decorate con il prezzemolo e servite con il riso.

Arancini light

Ingredienti: 350 gr di riso - 100 gr di salsa di pomodoro – basilico - 2 uova - 2 cucchiai di parmigiano grattuggiato - sale – pepe – mozzarella – pangrattato

Lessate il riso e scolatelo bene. Mettetelo in una ciotola e aggiungete il formaggio grattugiato, la salsa di pomodoro e le uova sbattute. Aggiungete un po’ di sale e pepe. Ungetevi un pochino il palmo di una mano e prendete una manciata di riso. Fate una specie di conchetta nel centro e sistemateci la mozzarella. Modellate l’arancino e poi fatelo passare nel pangrattato.

Mettete il forno a 180° e poi sistemate la teglia con gli arancini dentro e lasciateli cuocere per pochi minuti fino a quando il formaggio non si sarà sciolto.