NAVIGA IL SITO

Come preparare la frittata: idee per ogni occasione

La frittata è un piatto buonissimo e molto vario, basta conoscere tante ricette diverse. Ecco trucchi deliziosi e sfiziose ricette per rendere la frittata uno dei piatti d'effetto della nostra tavola!

di Laura Cappelli 13 giugno 2014
/gallery/foto_gallery/cucina/frittate/frittata.jpeg Vedi le foto: Frittate
COME PREPARARE FRITTATA - Per tutte quelle che le ricette con la frittata sono quelle per chi non sa cucinare, per chi non crede che la fantasia in cucina può essere anche solo questione di semplicità, per chi ha poco tempo e cerca una ricetta d'effetto, per chi sta organizzando una cenetta all'ultimo minuto e ha bisogno di un delizioso antipasto ecco qualche deliziosa ricetta tutta uova e padella.

I trucchi per ottenere deliziose frittate e idee sfiziose per realizzarne di buonissime nel nostro ricettario dedicato alle frittate!

LEGGI ANCHE: Cubotti di frittata al radicchio

Come realizzare una frittata perfetta!

Se l'uovo è da sempre simbolo di sorprese e ricchezze, la frittata non può essere da meno. Preparare un'ottima frittata non è difficile, ma richiede cure e qualche piccolo trucco. Ecco le mosse che bisogna seguire per evitare di portare in tavola una massa molliccia e gialla, un disco carbonizzato o uova crude fra cui spuntano irriconoscibili ingredienti.

Prima di tutto: le uova devono essere assolutamente fresche e meglio se a temperatura ambiente, e vanno sbattute con una forchetta assieme agli ingredienti con cui si intende realizzare la frittata.

LEGGI ANCHE: Frittate, tante ricette sfiziose da provare

Se si vuole una frittata più soffice e porosa conviene montare a parte gli albumi, che quando avranno raggiunto la consistenza a neve (una spuma soffice ma solida), potranno essere incorporati al resto. Qualcuno consiglia invece di incorporare all'impasto un cucchiaio di birra chiara.

Per un sapore meno deciso si può aggiungere invece, in fase di mescolamento, un cucchiaio scarso di latte per ogni uovo usato. Prima di cuocere ricordatevi poi di aggiungere un pizzico di sale e del pepe, se vi piace, o del formaggio, se la ricetta lo prevede.

LEGGI ANCHE:
Come fare una frittata alle erbe

La padella da frittata, rigorosamente antiaderente, va scaldata e unta, con burro o olio (ma è preferibile usare l'olio). Durante la cottura, con l'aiuto di una spatola, smuovete la frittata, per farle incorporare l'aria. La fiamma va tenuta bassa.

A metà cottura - quando i bordi sono cotti in modo omogeneo e si staccano - la frittata va girata, con l'aiuto di palette apposite - o con mirabolici salti in aria! Una volta girata la frittata abbassate ancora la fiamma - servirà a farla "crescere" un po' - e copritela con un coperchio.

LEGGI ANCHE: Tutte le ricette a base di uova

Controllate la consistenza - dorata, ma non bruciata - e voilà la vostra frittata perfetta è pronta per essere mangiata!

Ed ora ecco a voi alcune semplici e gustose ricette (le ricette si intendono tutte per 4 persone, e quindi con 4 uova di base, salvo dove diversamente specificato!)

GUARDA LA FOTOSTORIA: 10 quiche deliziose

Scopri tante ricette leggere e sfiziose

L'estate si avvicina e la bilancia vi guarda minacciosa? Una frittata vi salverà. A dispetto di quanto si creda l'uovo non è nemico della linea. Certo, è nutriente - in realtà lo è soprattutto l'albume - ma con poco condimento e molte verdurine potrete appagare il vostro palato senza rischiare in termini di ciccia, anche perchè queste ricette hanno al max 250 calorie a porzione!

Frittata tricolore

Unite al composto di uova un peperone verde grigliato, 6 pomodorini, provolone dolce grattugiato, prezzemolo e aglio tritati. La frittata va cotta per 5 minuti per parte a fuoco basso, e servita ancora calda con un bel ciuffo di prezzemolo

LEGGI ANCHE: Come preparare la pizza fatta in casa

Omelette agli aromi

Stavolta le uova sono 6, e vanno amalgamate a timo, maggiorana e cerfoglio lavati e tritati finemente, a cui aggiungerete 30 grammi di parmigiano e due cucchiai di latte. Olio quanto basta e una cottura a fuoco molto lento per ottenere un'omelette spumosa e soffice, da servire subito piegata in quattro, su un letto di groviera grattugiata e basilico

Rotolo con uova e prosciutto

Sbattete tre tuorli e aggiungete pian piano 100 grammi di farina e poi gli albumi montati a neve. Versate il composto - già salato - in una teglia rettangolare foderata di carta da forno e lasciate cuocere a 200 gradi per 20 minuti.

A cottura ultimata cospargete la superficie con due peperoni tagliati e precedentemente grigliati, foglie di lattuga e 80 grammi di prosciutto cotto e tagliato a dadini. Arrotolate il tutto, avvolgete in carta stagnola e tenete in frigo per un'ora. Servite tagliando a fette non molto spesse

LEGGI ANCHE: La frittata di pasta

Frittata ai frutti di mare

Le uova sbattute vanno lasciate a riposare per 10 minuti, dopo aver unito un cucchiaio di olio e prezzemolo. Aggiungete frutti di mare (1/2 chilo di cozze da sgusciare e pulire bene e da far cuocere per circa 5 minuti) e cuocete il tutto per 10 minuti a fuoco basso. Coprite di pepe e servite bollente

Frittata ai carciofini


Al composto di uova aggiungete carciofini ben sgocciolati e piselli in scatola (o precedentemente lessati), un po' di prezzemolo, sale e pepe e due scalogni appena dorati nell'olio. Da servire calda

LEGGI ANCHE: Come fare le tapas

Scopri tante ricette classiche

La frittata quando è ricca è più buona, senza dubbio. Se non avete problemi con la linea osate pure con una di queste classiche ricette


Frittata prosciutto cotto e panna

Sbattete 6 uova, unitevi il prosciutto cotto tritato, sei foglioline di salvia lavate, asciugate e sminuzzate, un cucchiaio di formaggio grattugiato e due di panna. Salate e pepate. In una padella scaldate una noce di burro e cuocetevi la frittata facendola dorare leggermente da entrambe le parti. Deve risultare asciutta fuori e di morbida consistenza dentro

Frittata alla salsiccia

In una padella lasciate scaldare l'olio e cuocetevi la frittata facendola dorare da entrambe le parti un composto formato da 6 uova, una salsiccia già sbollita e tagliuzzata e un sedano. È buona sia calda sia fredda

LEGGI ANCHE: Uova per tutti i gusti


Frittata di spaghetti

Tagliate a pezzetti degli spaghetti (circa un piatto) avanzati, meglio se conditi col sugo. Sbattete 6 uova con un po' di sale e pepe, il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato e aggiungete la pasta. Amalgamate e versate il composto in una padella dove l`olio è già caldo. Fate dorare da ambo le parti. Tagliate la frittata a spicchi e servitela, anche fredda

Frittata di zucchine

Soffriggete una cipolla in in un po' d`olio e 1/2 dado; affettare quattro zucchine e aggiungerle alla cipolla semirosolata; sbattete 8 uova e aggiungete una grattata di noce moscata grattugiata. Quando le zucchine sono cotte aggiungete le uova sbattute e lasciare cuocere bene la frittata, che va servita molto asciutta

LEGGI ANCHE: Tante ricette con le patate

Frittata di patate

Sbucciate, lavare ed asciugare le patate, tagliatele a dadini e mettetele a cuocere in una padella antiaderente con l'olio.
Sbattete le uova in una terrina, salate, quando le patate diventeranno leggermente dorate, versate le uova e fate rapprendere a fuoco moderato il tutto aiutandosi con una paletta di legno. Capovolgete la frittata con un coperchio un paio di volte finchè non avrà raggiunto un bell'aspetto dorato.Versatela in un piatto con dei fogli di carta assorbente da cucina per eliminarne l'olio in eccesso

Scopri tante ricette vegetariane

Se non siete vegani, ma semplicemente non mangiate carne, le frittate possono essere un'ottima soluzione in tavola! Ecco quelle più verdi per voi!

GUARDA LE FOTO: Tante ricette con le uova


Frittata di asparagi


Pulite 800 grammi di asparagi eliminando la base dura, lavateli e lessateli in acqua bollente salata; dopo averli spezzettati aggiungeteli in una terrina in cui precedentemente saranno state sbattute 6 uova. Aggiungete il parmigiano, il prezzemolo tritato, la panna, la noce moscata, il sale ed il pepe. Versate il composto in una padella, facendo rapprendere a fuoco moderato

Frittata dell'orto

Lavate un cespo di lattuga e uno di insalata di chioggia. Tagliate le foglie a listarelle sottili e fatele appassire nel burro con poco sale. Sbattete le uova con una presa di sale ed il provolone grattugiato e versarle nel tegame con le insalate. Da servire ben calda

LEGGI ANCHE: Tante ricette di finger food

Frittata di spinaci e formaggi filanti


Mondate un chilo di spinaci con cura e lessateli in una pentola con l'acqua stessa che essi ricavano. Una volta cotti, scolateli strizzarli e tritateli grossolanamente con un coltello, quindi ripassarli in una padella antiaderente con del burro;


aggiungete i formaggi (una piccola mozzarella, una fetta di caciotta e una di asiago) precedentemente tagliati a dadini e far fondere dolcemente a fuoco basso con la verdura. Sbattete 6 uova in una terrina, aggiungete due cucchiai di parmigiano salate e amalgamate bene il tutto

Frittata ortolana


Tagliate a fettine sottili un peperone e una cipolla e a rondelle una zucchina. Lasciatele insaporire con alcuni cucchiai d`olio in una padella antiaderente per 15 minuti coperto e a fuoco basso. Sbattete 4 uova, salate, pepate, unite la farina di grano saraceno e il prezzemolo tritato. Versate il composto sulle verdure e lasciate rapprendere. Quindi cuocete la frittata dall`altro lato. Servite calda o fredda

Buon appetito!






Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

eleonora domenica, 9 agosto 2009

da leccarsi i baffi

grazie per queste ricette..tutte da provare

n° 1
Chiudi
Aggiungi un commento a Come preparare la frittata: idee per ogni occasione...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori