strip1-cucina
1 5

Ricette di pesce per l'estate!

Come cucinare il pesce in maniera estiva e fresca

adsense-foglia-300

Cosa c'è di più buono e raffinato di un bel piatto di pesce (LEGGI)? Quest'estate non rinunciate a preparare delle deliziose ricette tutte rigorosamente a base di pesce! Ecco selezionate per voi le ricette più gustose (LEGGI) per cucinare il pesce e gustarselo insieme agli amici: marinato o al cartoccio, con la pasta o ripieno, i modi migliori per organizzare un pasto a base di pesce!

GUARDA LE FOTO: ALESSANDRO BORGHESE, IL CUOCO PIU' AMATO DELLA TV!

Aringhe marinate con le mele

Ingredienti: filetto di aringa - latte - 1 cipolla - 1 mela - olio

Pulite il filetto di aringa e mettetelo a marinare coperto dal latte e da una cipolla tagliata a fettine. Lasciate l'aringa a marinare per circa 7-8 ore in modo da togliere completamente il sale dal filetto. A questo punto scolate il latte e togliete la cipolla quindi sciacquate per bene sotto l'acqua l'aringa. Intanto tagliate la mela a pezzetti, poi sminuzzate l'aringa tagliandola con le forbici. Mescolate l'aringa con la mela e condite con un filo d'olio.

Seppie in insalata

Ingredienti: 1,2 Kg di seppie intere pulite - 120 gr di radicchio rosso - 50 gr si uvetta da ammollare - carota - sedano - alloro - 2 acciughe salate - aceto - vino bianco secco - olio extravergine - sale - pepe in grani

Mettete le seppie in una pentola e aggiungete tanta acqua fredda fino a coprirle. Poi versate mezzo bicchiere di vino, gli odori e mettete la pentola sul fuoco facendo cuocere per circa 20 minuti da quando inizia a bollire. Spegnete e lasciatele che le seppie si intiepidiscano nel loro brodo prima di scolarle e tagliarle a listerelle sottili lasciando tutti i tentacoli.



Mettete le seppie in una ciotola e mescolatele con il radicchio rosso anch'esso tagliato a filetti. Pulite le acciughe togliendo il sale e le spine quindi passatele in padella e stemperatele in 6 cucchiai d'olio caldo. Aggiungete l'uvetta sgocciolata, 2 cucchiaiate d'aceto, fate bollire per 2 minuti. Versate il succo bollente sulle seppie con il radicchio; completate con una macinata di pepe, un pizzico di sale, mescolate e lasciate marinare per alcune ore prima di servire.

Alici marinate con il pompelmo

Ingredienti: 500 gr di alici pulite - 300 gr di asparagi puliti - 2 pompelmi - uno scalogno - alloro - erba cipollina - aneto - olio extravergine - sale - pepe in grani

Aprite in 2 le alici e fatele marinare per un'ora nel succo di un pompelmo insieme all'erba cipollina e all'aneto tritati. Fate lessare gli asparagi con una foglia di alloro per circa 7 minuti, poi fateli rosolare in 30 gr di olio con lo scalogno tagliato a fettine e qualche filo di erba cipollina. Alla fine aggiungete il sale. Mettete le alici marinate su una placca foderata di carta da forno bagnata di succo di pompelmo. Spruzzate le alici con altro succo di pompelmo, condite con una macinata di pepe e infornatele a 210°C per circa 2 minuti. Servitele insieme agli asparagi.

Orecchiette con sugo freddo di tonno

Ingredienti: 450 gr di orecchiette fresche  - 80 gr di tonno sott'olio  - 50 gr di olio  - 10 olive taggiasche snocciolate - una falda di peperone sott'olio - uno spicchio d'aglio - prezzemolo - basilico - un filetto d'acciuga - sale

Fate bollire l'acqua per la pasta e poi versateci le orecchiette. Mettete intanto nel frullatore gli ingredienti per il sugo: il tonno, le olive taggiasche, il filetto di acciuga, l'aglio, prezzemolo e basilico, il peperone, l'olio, 2 mestolini d'acqua e un pizzico di sale.

LEGGI ANCHE: UOMINI IN CUCINA, E' L'EFFETTO MASTERCHEF

Frullate il tutto. Scolate la pasta e conditela con questo sugo.

Calamari ripieni al cartoccio

Ingredienti: 4 calamari - 400 gr di patate - 70 gr di gamberetti sgusciati  - 60 gr di porro  - 30 gr di panna liquida - 8 cozze - prezzemolo - timo - olio d'oliva - vino bianco secco - scalogno - sale - pepe

Pulite e raschiate le cozze, poi fatele aprire in una padella con un po' d'olio e tenetele da parte, con la loro acqua. Pulite anche i calamari staccando i tentacoli. Tagliate i tentacoli a pezzetti. Sbucciate le patate e tagliatele a fettine. Mettete insieme in una teglia i tentacoli, le patate, lo scalogno tritato e qualche rametto di timo. Condite con sale e pepe.

Scaldate nel microonde a potenza massima per 3 minuti, quindi scendete al 60% della potenza per altri 6 minuti. Tenetene da parte il liquido di cottura dei calamari e tritate finemente patate e tentacoli. Con questa pasta di patate e tentacoli farcite i calamari e chiudeteli con uno stuzzicadenti. Mettete i calamari ripieni in una pirofila e cospargeteli con il porro tagliato a listerelle. Versate quindi il liquido delle cozze e dei calamari.



Aggiungete 30 gr di vino e cospargete con foglie di timo. Aggiungete il sale, coprite e cuocete nel microonde a potenza massima per 3 minuti e a 60% della potenza per 8 minuti. Passate il tutto in un cartoccio di carta oleata, aggiungete i gamberetti, le cozze, la panna e il prezzemolo tritato efare cuocere nel microonde a potenza massima per circa 2 minuti e mezzo.

Totani al pomodoro

Ingredienti: 250 gr di totani surgelati - 2 spicchi d'aglio - capperi - basilico - 1 barattolo di pomodori - semi di finocchio - peperoncino - sale -olio

Mettete gli anelli di totano in padella e fateli scongelare. Scolate l'acqua e aggiugete l'aglio e l'olio. Mettete in pdella anche i pomodori, i capperi, il peperoncino, il basilico e il sale. Cuocete per circa 15 minuti. Aggiungete i semi di finocchio e completate la cottura per 10 minuti e poi guarnite con il basilico.

Bucatini al cartoccio con le cozze


Ingredienti: 200 gr di zucchine  - 180 gr di bucatini - 12 cozze - 4 pomodori - un albume - olive nere snocciolate - timo - maggiorana - aglio - olio d'oliva - sale - pepe


Pelate i pomodori e tagliateli a dadini. Aggiungete le zucchine grattugiate, uno spicchio di aglio schiacciato, olio, pepe, 2 cucchiai di olive e le erbe tritate. Lasciate marinare. Cuocete la pasta al dente. Conditela con la marinata e un pizzico di sale e  trasferitela su un foglio di carta da forno, posto su una placca. Aggiungete le cozze aperte a crudo e private di mezza valva.

LEGGI ANCHE: C'E' IL CUOCO SEXY, ACCENDI LA TV


Coprite con un altro foglio, spennellate i bordi di albume e chiudeteli. Ungete il cartoccio con un filo di olio e infornatelo a 200 °C per 10 minuti.

Sarde alla menta

Ingredienti: 20 sarde - menta - limone - insalatina - olio extravergine - sale - pepe

Pulite le sarde, spinatele aprendole in due, lavatele, tamponatele con carta assorbente da cucina e conditele con un trito di menta, sale, pepe, un filo d'olio. Cuocetele sulla griglia ben calda, pochi minuti per parte. Servitele immediatamente su un letto di insalatina aromatizzata con la menta, condite con una salsina ottenuta frullando, a bassa velocità, 80 gr di olio extravergine d'oliva, succo di limone, sale e qualche fogliolina di menta. Guarnite infine il piatto con buccia di limone ridotta a filetti julienne.

Carpaccio di tonno


Ingredienti: 250 gr di carpaccio di tonno - 2 carciofi - insalatina - crescione - limone - olio extravergine d'oliva - sale - pepe

Mettete il carpaccio di tonno nel piatto da portata, su un letto di insalata. Aggiungete i carciofi crudi, puliti e tagliati a lamelle.



Frullate un ciuffetto di crescione, olio, sale, pepe e succo di limone. Versate questa salsina sul tonno e i carciofi e servite.

Filetti di sgombro marinati

Ingredienti: 4 sgombri - un ciuffetto di rucola - peperoncino fresco, piccante - limone - olio extravergine d'oliva - sale - pepe in grani

Tagliate gli sgombri a filetti senza togliere la pelle. Metteteli in un piattofondo, cospargeteli con buccia di limone grattugiata, pepe macinato, irrorateli d'olio e lasciateli marinare per 2 ore. Cuoceteli sulla griglia ben calda, girandoli una sola volta; aggiungete il sale e sistemateli nel piatto da portata. Tagliate la rucola, poi mettetela in una padella con il peperoncino piccante liberato dai semi, tagliato a rondelle, e circa g 80 d'olio.

Scaldate questo condimento a fuoco medio, finché l'olio inizierà a sfrigolare, quindi versatelo sui filetti di sgombro e serviteli subito.