gpt skin_web-ros-0
gpt strip1_generica-ros
gpt strip1_gpt-ros-0
1 5

Decorare casa con la carta da parati in maniera moderna

/pictures/2017/01/17/decorare-casa-con-la-carta-da-parati-in-maniera-moderna-1733457160[2096]x[873]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-ros

La carta da parati è tornata di moda e si può utilizzare facilmente per decorare e rinnovare la casa in maniera moderna ed originale, senza spendere troppo

Come decorare casa con la carta da parati

Molto di moda qualche decennio fa, la carta da parati sta tornando in voga anche in Italia. Si tratta infatti di un espediente low cost che permette di dare un tocco di carattere agli ambienti di casa senza spendere molto o imbarcarsi in grandi lavori di ristrutturazione. A differenza di quanto si faceva in passato, oggi si tende tuttavia a giocare con la versatilità di questo rivestimento, utilizzando la carta da parati in maniera assolutamente originale, scegliendo colori e soggetti in base all’ambiente da decorare, ma soprattutto giocando coi contrasti.

gpt native-middle-foglia-ros

Non si tende più, quindi, a rivestire interamente le pareti di un ambiente, quanto piuttosto a decorarne solo alcune o parte di esse. In camera da letto ad esempio, in assenza di una vera e propria testiera, si può usare la carta da parati per crearne una originale e divertente, oppure trasformarla in “quadro” per riempire la parete sopra al letto, magari incorniciandola con un cordino o un nastro adesivo con colori a contrasto. Sempre in camera, la carta da parati è l’ideale per rinnovare le ante di un armadio che non ci piace più, ma anche cassettoni e comodini. Giocando con fantasie chiare o colori luminosi, si può inoltre decorare l’interno di un armadio a muro, solitamente scuro e quindi un po’ angusto.

Come arredare casa con i pallet

In cucina, via libera invece a disegni geometrici e colori pastello. Si può scegliere di utilizzare un’unica fantasia, o addirittura acquistare più fogli con fantasie particolari, studiare un pattern adeguato e procedere tagliando e incollando la carta da parati a ricreare l’effetto geometrico desiderato.

Scelta una fantasia vivace con decori stilizzati o geometrici, è poi possibile decorare in maniera divertente la camera dei bambini. Giocando con i ritagli si possono ad esempio ricavare sagome di animali, mongolfiere, cerchi o le sagome dei continenti. Per dar maggiore respiro ad una stanza piccina o da soffitto basso, si può poi sfruttare l’effetto ottico delle strisce verticali, particolarmente adatte alla cameretta dei bambini.

Le moderne carte da parati possono poi essere realizzate in versione vinilica ed applicate addirittura in bagno, magari scegliendo soggetti ‘zen’, particolarmente adatti a creare atmosfere rilassanti e decorare quegli spazi che sono per antonomasia dedicati al benessere. Enormi passi avanti rispetto al passato sono poi stati fatti anche nelle soluzioni grafiche, rendendo le possibilità di questo rivestimento praticamente infinite.

Le carte da parati con effetto tridimensionale sono ad esempio in grado di creare effetti ottici assolutamente sorprendenti e vengono spesso utilizzate per dare un tocco creativo alla zona living o a camere da letto moderne. Di gran tendenza sono poi le carte con ‘effetto mappamondo’, molto scenografiche se sapientemente collocate, come ad esempio sulla parete dietro al divano.

gpt native-bottom-foglia-ros
gpt inread-ros-0
gpt skin_mobile-ros-0