gpt skin_web-ros-0
gpt strip1_generica-ros
gpt strip1_gpt-ros-0
1 5

Feste di compleanno per bambini: decorazioni e regalini fai da te

/pictures/2017/01/02/festa-di-compleanno-per-bambini-decorazioni-e-regalini-fai-da-te-1875950414[3547]x[1480]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-ros

Le feste di compleanno per bambini sono sempre un'occasione per giocare e divertirsi con i propri figli, anche durante l'organizzazione: vediamo come preparare le decorazioni ed i regalini per gli invitati

Feste di compleanno per bambini: decorazioni e regalini

Per tutte le amanti del fai da te, le feste di compleanno dei bambini sono un’occasione per scatenare la fantasia dedicandosi alla realizzazione di decorazioni a tema e regalini per gli invitati, i cosiddetti favors, piccoli pensieri che ciascun ospite riceverà come ringraziamento per aver partecipato alla festa. Ecco allora qualche spunto per rendere il compleanno dei nostri bambini una giornata speciale e stupire gli invitati con bellissime e divertenti decorazioni fai da te.

Come fare dei festoni con bandierine

Forbici, carta, colla e tanta fantasia sono gli ingredienti indispensabili per rallegrare l’atmosfera e regalare ai bambini tanti sorrisi e divertimento. Se abbastanza grandicelli, potremo anche decidere di coinvolgerli nei preparativi, scegliendo insieme a loro come personalizzare la festa e quale tema seguire, regalandosi così un momento di gioia e condivisione.

A prescindere la tema scelto, sia esso ‘le principesse’, ‘i pirati’, ‘Topolino’ oppure il mondo azzurro ghiaccio di Frozen, i festoni di carta sono un elemento essenziale per decorare gli ambienti. Se ne possono realizzare di tutti i tipi e svariate dimensioni; da appendere al soffitto o disporre sul tavolo del buffet: in ogni caso queste bellissime decorazioni creeranno immediatamente un’atmosfera gioiosa e spensierata.

Iniziamo dunque procurandoci dei fogli colorati (in accordo al tema prescelto) in formato A3 e A4. Ripieghiamoli su se stessi a fisarmonica, lavorando sul lato corto, quindi pieghiamo a metà la striscia ottenuta. Con le forbici arrotondiamo la parte alta e intagliamo tanti piccoli triangolini su un lato. Con la colla fissiamo ora le due facce interne del ‘ventaglio’ che si sta andando a creare, così da chiuderlo completamente. Ripetiamo l’intera operazione su altri due fogli e con la colla uniamoli tra loro. Avremo così ottenuto un’intera ruota, che potremo andare a fissare su stecchini di legno (creando un effetto ‘lecca-lecca’) e usare per decorare con il tavolo dei dolci, oppure far scendere dal soffitto utilizzando del filo di nylon trasparente.

Con dei cartoncini colorati possiamo invece realizzare vere e proprie cascate di fiori, stelle, caramelle, nuvolette o addirittura piccole mongolfiere in 3D. Basterà ritagliare le nostre sagome in diverse dimensioni e colori, fissarle con del nastro adesivo o un punto di colla a caldo a svariati fili di nylon trasparente e andarle quindi a fissare al soffitto, facendole scendere lungo le pareti. Per l’effetto 3D, basterà invece ritagliare 3 cerchi colorati (di 6/7 cm di diametro) e 3 cuoricini grigi o marroni (più piccoli) per ciascuna mongolfiera, che sarà così composta da un pallone colorato e un piccolo ‘cestello’ sottostante. Ognuna delle sagome andrà poi piegata a metà e assemblata alle altre con un velo di colla. Sul filo di nylon andremo infine ad assemblare le nostre bellissime mongolfiere, alternandole con nuvolette di cartoncino bianco.

Altre simpaticissime decorazioni in cartoncino possono essere realizzate incollando a stecchini di legno le sagome di corone, baffi, barba, occhiali, cappellini e bombette, con le quali i bambini potranno divertirsi a farsi fotografare. Per abbellire il tavolo del buffet potremo poi realizzare bellissime caramelle decorative: basterà procurarsi delle palline di polistirolo del diametro di 1 cm circa, applicarvi della colla e rivestirle con ritagli di carta crespa di vari colori. Arrotoliamo quindi su se stesse le estremità e fissiamo il tutto con filo di cotone bianco o colorato. Infilziamo infine le nostre caramelline con uno stecchino di legno della lunghezza desiderata e utilizziamole per decorare panini, tramezzini, cupcakes e quant’altro.

Per quanto riguarda invece i favors, tradizione ormai che si è diffusa anche in Italia, a seconda del tema della festa e dell’età dei partecipanti, potremo decidere di realizzare barattolini di vetro personalizzati con il nome di ciascun invitato e contenenti caramelle o popcorn aromatizzati con cioccolato, caramello, cannella e così via. In alternativa, si possono realizzare dolcissimi omaggi floreali con lecca-lecca e cartoncino: ritagliate le sagome di tante corolle di fiori, scrivete il nome di ciascun invitato e una frase di ringraziamento, praticate un piccolo foro al centro e inseritevi il lecca-lecca.

Per bimbi più grandicelli si può invece realizzare un piccolo kit con semi e vasetto, da assemblare una volta arrivati a casa e accudire fino allo sbocciare delle piantine. Molto gradite sono poi le bolle di sapone, da personalizzare con etichette realizzate a mano per l’occasione. Se la festicciola è poi tutta al femminile, si possono realizzare mollette per i capelli decorate in feltro o pannolenci. Un’idea adatta sia per i maschietti che per le femminucce è infine quella di creare matite personalizzate, da rivestire e decorare con della carta adesiva colorata, magari abbinata al tema o ai colori della festa.

gpt native-bottom-foglia-ros
gpt inread-ros-0
gpt skin_mobile-ros-0