strip1-casa
gpt strip1-gpt-ros-0
1 5

Maglia per Natale: idee facili da realizzare

/pictures/20151023/maglia-per-natale-idee-facili-da-realizzare-825701468[3880]x[1616]780x325.jpeg

Per tutte le appassionate dell'arte dello sferruzzare, qualche semplice idea da realizzare per il Natale! Berretti, sciarpe e altri accessori fai da te

Lavori a maglia per Natale

Dopo il nostro mini corso per imparare la colorata arte dello sferruzzare (prima lezione sui fondamentali della maglia e seconda lezione per approfondire) eccovi qualche semplice idea da realizzare per il Natale !

Sciarpa colorata

Un lavoretto ai ferri facilissimo, anche per le più inesperte, per ottenere una bellissima sciarpa calda da regalare per Natale. Vi occorrono solo gomitoli di lana colorata, meglio se grossa, e 2 ferri 8. Dopo aver scelto la lana che preferite, mettete su le maglie nei ferri, il numero delle maglie dipende da quanto volete che sia larga la sciarpa, ma se usate lana grossa 25 maglie possono bastare. Lavorate tutte le maglie a dritto, e la vostra bellissima sciarpa sarà pronta in un baleno!

Berretto caldo

Per le lavoratrici in erba che hanno voglia di sferruzzare fino a ottenere un delizioso berretto. Basta una decorazione, un pom pom e un po' di fantasia per rendere questo modello base ancora più caldo e simpatico! Punti impiegati: punto coste 4/4.

Decorazioni di Natale con la lana

OCCORRENTE

  • 25 gr di filato colore a scelta
  • ago per cucire
  • ferri n. 7

PROCEDIMENTO

  1. Avviate 66 m. e lavorate a p. coste 4/4 eseguendo ai lati 1 m. di margine
  2. A 27 cm di altezza tot., pari a 46 ferri, lavorate 1 f. come segue: 1 m. di margine, 2 m. ins. a dir., 1 m. di margine
  3. Proseguite a p. coste 4/4
  4. A cm 35 di altezza totale, pari a 60 ferri, intrecciate tutte le m.

Per rendere il berretto più carino potete lavorare con l'unicinetto n 4 e un filato abbinato una catenella lunga 15 cm ed eseguire delle strisce sulla lana.

Caldo Natale: decorazioni e regali in lana!

Calze per i dolci o per scaldarsi?

Per le più esperte. Le spiegazioni sono quelle valide per la realizzazione di un paio di calzini di lana, un simpatico dono per il Natale più caldo e colorato. Con delle semplici variazioni di dimensione e usando un po' di fantasia, potete realizzare, con le stesse istruzioni, anche la classica calza di lana per i dolci da appendere al caminetto o delle versioni più divertenti o decorate, anche prendendo spunto dalla nostra gallery. Per info sulle abbreviazioni consultare il nostro mini corso. Punti Impiegati: Maglia tubolare. Punto coste 1/1. Maglia rasata dritta. Maglia legaccio. Punto treccia.

OCCORRENTE

  • 50 gr di filato a vostra scelta
  • ferri n 3
  • ferro ausiliario
  • ago da lana

PROCEDIMENTO

Si lavora in tondo iniziando dall'alto. Avv. 52 m per il bordo, lav. 2 g. a m.tubolare e 12 g. a p.coste 1/1 pari a 3 cm, aumentando 1 m nel corso del primo f.

Impostate la maglia come segue:

  1. 4 m. a p. spina, 6 m. a p. treccia, 7 m. a p. spina, 6 m. a p. treccia, 4 m. a p. spina.
  2. Quando mancano 10 cm al bordo proseguite in f. di andata e ritorno, solo sulle prime 26 m. (inizio tallone) lasciando ferme tutte le restanti m
  3. Lavorate 3 m. a m. legaccio 20 m. a m. ras. dir. 3 m. a m. legaccio.
  4. A 5 cm dall'inizio del tallone lasciate in attesa le prime e ultime 8 m. e continuate solo sulle 10 m. centrali. a m. ras. dir. riprendendo ai lati 1 m. ogni 2 f. per 8 volte, con questo schema: sulla destra del lavoro mettete sul ferro sinistro l'ottava maglia in attesa e lavorate ins. a dir. rit. con la prima delle 10 m. centrali; lavorate le 8 m. seguenti a dir. passate l'ultima delle 10 m. centrali senza lavorare, lavorate a dir. la prima delle 8 m. in attesa quindi accavallate la m. e passate sulla m. appena eseguita.
  5. Dopo aver ripreso tutte le 8 m. in attesa riprendete ai lati 11 m. lungo ciascun margine del tallone e di seguito riprendete tutte le altre maglie in attesa e proseguite in tondo.
  6. Lavorate su queste ultime 27 m. mantenendo l'impostazione sottostante e lav. su tutte le altre m. a m. ras. dir.
  7. Allo stesso tempo dim. sulle prime e ultime due maglie, delle m. che si lav. a m. ras. dir. 1 m ogni 2 f. per 3 volte. A 10 cm dalla fine del tallone dim., all'interno della prima e ultima maglia della parta a m. ras. dir e della parte eseguita con i diversi punti 1 m. ogni 2 f. per 4 volte e 1 m. ogni f. per 8 volte.
  8. Spezzate il filo, fatelo passare attraverso le maglie rimaste, tiratelo fino ad avvicinare bene tutte le m. e fermatelo sul rov. del lavoro

Palline di Natale o gomitoli di lana?

Un piccolo lavoretto per accompagnare i vostri doni di lana o da mettere sull'albero? Rivestite una comune pallina di Natale di piccole dimensioni con un lungo filo di lana, avvolto in modo casuale, fino a ottenere un finto gomitolo. Completate con due stecchini infilzati nel filo, che sembreranno i ferri! 

gpt inread-0
gpt skin-mobile-ros-0