NAVIGA IL SITO

Arte ecologia protagonista alla Biennale di Anzio e Nettuno

7 maggio 2011
Roma, 7 mag. - (Adnkronos) - Dal 20 al 30 maggio torna l'appuntamento con 'Shingle22j', la Biennale d'Arte Contemporanea di Anzio e Nettuno, che in questa edizione si apre alle tematiche ecologiche declinate nell'arte. Per dieci giorni le due citta' laziali ospiteranno piu' di 70 opere di artisti provenienti da tutto il mondo. La manifestazione, giunta alla sua terza edizione, sara' inaugurata il 20 maggio alle ore 18, presso la Villa Adele di Anzio, dai sindaci delle due citta', Luciano Bruschini e Alessio Chiavetta, e dagli assessori provinciali Cecilia D'Elia e Aurelio Lo Fazio.''Un appuntamento importante - spiega Andrea Mingiacchi, ideatore dell'appuntamento e presidente dell'Associazione 00042 - che permette di diffondere e far conoscere da vicino l'arte contemporanea dando vita ad un dibattito internazionale artistico-culturale che quest'anno avra' come tema l'Eco-arte"."Negli ultimi anni - aggiunge Mingiacchi - con le sue azioni squilibrate l'uomo ha messo in serio pericolo l'intero ecosistema e il suo comportamento ha imposto una riflessione sulla tutela dell'ecosistema e su un corretto equilibrio tra natura e innovazione tecnologica. 'Shingle22j' sposa l'eco-arte per sviluppare una coscienza comune e un'educazione alla responsabilita'''.
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Arte ecologia protagonista alla Biennale di Anzio e Nettuno...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori