gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Come vestirsi quando si è messo su qualche chilo

gpt native-top-foglia-moda
/pictures/20170207/come-vestirsi-quando-si-e-messo-su-qualche-chilo-344804246[2757]x[1147]1200x500.jpeg

Vi sentite fuori forma? Oltre a correre in palestra potete ricorrere a qualche trucchetto per camuffare i chiletti di troppo con il giusto abbigliamento

Come vestirsi quando si è messo su qualche chilo

Ci sono periodi in cui un po' per gola e un po' per mancanza di tempo mangiamo di più e non riusciamo ad andare in palestra, risultato: ingrassiamo. Basta mettere su qualche chiletto per entrare nel panico, ma bisogna anche sapersi rilassare e invece di chiudersi in casa perché ci vergogniamo, provare a cercare delle soluzioni che ci aiutino a farci sentire belle. Percorreremo insieme le varie soluzioni, alcune rapide, altre che necessitano di maggiore determinazione, per sentirci bellissime e a nostro agio anche con qualche chiletto. Ecco di cosa parleremo nell'articolo

Siamo ingrassate, iniziamo a fare movimento

La prima cosa da fare è regolarizzare l'alimentazione (sappiamo già quali sono i cibi che ci fanno ingrassare, ahinoi quelli più saporiti) e iniziare con un po' di attività fisica. Se siamo ferme da diverso tempo meglio non esagerare con i buoni propositi, iniziamo con l'usare meno la macchina e fare lunghe passeggiate e magari iscriviamoci in palestra optando per un corso di pilates che ci darà la giusta preparazione fisica per ricominciare a pieno regime con l'attività fisica, optando poi per un'attività anaerobica e quindi che richieda maggiore sforzo muscolare.

Attenzione, non cadete nel tranello. Un'attività aerobica come la camminata veloce o andare in bicicletta, ad esempio, ci permettono di consumare molto di più rispetto a tutte quelle attività, considerate appunto anaerobiche e che prevedono un maggiore sforzo muscolare in un breve lasso di tempo. Questa seconda attività è indicata per aumentare la massa muscolare e tonificare.

Come sembrare più magre indossando i jeans skinny

gpt native-middle-foglia-moda

Come mi vesto per nascondere i chili di troppo

Prima di ottenere dei risultati occorrerà un po' di tempo, quindi meglio iniziare a pensare in maniera più positiva anche al nostro abbigliamento. La prima cosa da fare ha un retrogusto vagamente catartico ed è di buon auspicio per un nuovo inizio: apriamo l'armadio e i cassetti, proviamo i vestiti e teniamo quelli che effettivamente ci stanno bene, tutto il resto regaliamolo, se non lo abbiamo indossato nell'ultimo anno, quasi sicuramente non lo indosseremo più. Certo, non è giusto liberarsi di tutto, soprattutto se i capi sono di buona qualità, quindi ecco cosa tenere e cosa non tenere:

Cosa tenere nel guardaroba

  • pantaloni comodi
  • felpe e maglioni 
  • camicie
  • stivaletti
  • abiti che non fascino troppo
  • gonne a trapezio
  • gonne lunghe e ampie
  • camicie dal taglio maschile

Cosa togliere dal guardaroba

  • stivali stretti al polpaccio
  • ballerine
  • pantaloni stretti
  • tubini e gonne che fasciano troppo il punto vita
  • pantaloni della tuta (solo in casa)
  • minigonne 
  • pantaloni skinny

Chili di troppo sui fianchi

Se i nostri chili in più si sono accumulati sui fianchi e sul punto vita dobbiamo evitare, almeno per un po' tutti quei capi che lo segnino mettendolo in evidenza. Via quindi ai tubini fascianti e alle gonne longuette a vita alta, stesso discorso per le cinture se non indossate su un abito ampio e da legare appena sotto il seno. Valorizzate al contrario il decolleté con scollature ad hoc, ma senza esagerare.

Se non indossate i jeans, scegliete un modello leggermente a zampa - sapete che sono tornati di moda? - con un paio di stivaletti con tacco per slanciarsi e una camicia semplice da indossare sotto un blazer che arrivi sui fianchi. Sarete perfette e anche i chili di troppo scompariranno.

Se scegliete un abito, optate per modelli a trapezio magari con stampe a fiori piccoli (mai optare per le stampe maxi), ai piedi indossate un paio di stivaletti tipo biker per riproporzionare la silhouette.

Gambe cicciottelle

Quante volte ci capita di indossare pantaloni larghi perché le gambe ci sembrano troppo grosse? Inutile girarci intorno, per molte di noi può diventare un problema. Niente di più sbagliato cercare di indossare capi che ci facciano sembrare ancora più tornite. Se volete "nasconderle" indossate gonne midi a vita alta- come quelle a pieghe che vanno tanto di moda ultimamente. Sopra una camicia semplice, da portare all'interno della gonna oppure un body. Altra opzione sono le gonne lunghe, anche queste tornate decisamente di moda e perfette anche per le stagioni di transizione, in questo caso perfette a stampa e colorate da sdrammatizzare con una felpa a girocollo, leggermente over ed un paio di sneakers. Il vostro look apparirà decisamente più curato e alla moda e i chili di troppo si nasconderanno con stile.

Imparare ad amarsi anche con i chili in più

Il primo modo per valorizzarsi e vestirsi bene è sentirsi bene. Un gioco di parole che nasconde la chiave di tutto. Se non ci amiamo non ci prendiamo cura di noi stesse; rispettiamoci anche quando abbiamo quel paio di chili in più che non significa nulla, se non che ci siamo godute, forse, in maniera un po' oziosa la vita (e il cibo, magari guardando Netflix sul divano), ma che non devono essere una condanna. Se però ci rendiamo conto di non sentirci a nostro agio con il nostro corpo, impariamo ad agire e non a piangerci addosso. Iniziamo a piccoli passi, e cambiamo in meglio, ma facciamolo sempre e solo per noi stesse.

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0