NAVIGA IL SITO

50 anni di flip-flop, fra dive, galateo e comodità

Le infradito festeggiano 50 anni come la minigonna, ma a differenza del capo inventato da Mary Quant sono molto più semplici da indossare. Purchè non se ne abusi. Parola di Andrey Hepburn che le adorava...

Infradito cool

Tutte le foto < 1 >

Vedi foto di: Infradito cool

    Infradito gialle Havaianas
    Laura Cappelli
    50 anni fa nascevano due capi del guardaroba che quasi tutte noi donne possediamo: la minigonna e le infradito. Tanto pericolosa la prima, quanto rassicuranti le seconde. Perchè se mostrare le gambe richiede un certo livello di perfezione - no cellulite, no ginocchia rugose, no polpacci a salsiccia - o un certo ritocchino o una buona dose di incoscienza

    LEGGI ANCHE: MINIGONNA OVER 40, SI PUO'?


    infilarsi un paio di colorate flip flop richiede al massimo una pedicure aggiornata. D'altronde la regola è: se una cosa la indossano le donne di New York o Audrey Hepburn, non può far male. E a quanto pare la divina Audrey non è stata la sola vip ad aver sfoggiato ai piedi un bel paio di ciabattine in plastica. Nelle scarpiere di molte altre dive troviamo infatti almeno un paio di infradito firmate Celine, Missoni, Stern, Paul Joe, Pinel o Agatha Ruiz de la Prada

    GUARDA LE FOTO: SANDALI FLAT PER L'ESTATE


    E così da Kate Hudson a Ashley Olsen a John John Kennedy, sono tante le icone di stile che hanno osato con la ciabattina minimal. Per non parlare di dive del calibro di Sophia Loren, Greta Garbo, Rita Hayworth e Elisabeth Taylor, Bouvier Onassis e le gemelle Kessler. Avranno scelto la versione chic, tempestata di brillanti, o quella bon-ton tutta fiocchi e fiori, ma la tomaia su cui poggiano è sempre la stessa

    GUARDA LE FOTO: I CULT DELLA MODA DEGLI ULTIMI 50 ANNI


    Allora come cavarsela in caso di infradito, per essere chic e non trash? Sebbene qualcuno le abbia proposte anche per il matrimonio (VEDI QUI) sarebbe opportuno non presentarsi a una cerimonia in ciabatte. Quando si fa le turiste in città le flip-flop sono chic sotto ai leggins con una t-shirt oversize, un po' meno sotto al pareo. In ufficio meglio evitare, ma per l'ora dell'aperitivo estivo non c'è nulla in contrario. Parliamo di donne, solo di donne

    LEGGI ANCHE: LOOK DA SPIAGGIA IN CITTA', SI O NO?


    i maschi metropolitani non dovrebbero indossarle mai, a meno che non siano a una stracittadina di beach volley o vivano su una barca a vela. Nelle località di mare con annesso porto l'infradito sta bene fino all'ora di cena, e se si evitano i colori fluo ha il suo perchè anche ad un party. Purchè lo smalto sia in tinta e l'età non superi i 50




    Caricamento in corso: attendere qualche istante...

    0
    Commenti

    Chiudi
    Aggiungi un commento a 50 anni di flip-flop, fra dive, galateo e comodità...
    • * Nome:
    • Indirizzo E-Mail:
    • Notifica automatica:
    • Sito personale:
    • * Titolo:
    • * Avatar:
    • * Commento:
    • * Trascrivi questo codice:
    * campi obbligatori