gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

OVS collezione Autunno Inverno 2017-2018 e la limited edition Arts of Italy

/pictures/2017/05/18/ovs-la-limited-edition-arts-of-italy-e-la-collezione-autunno-inverno-2017-18-443376899[3215]x[1340]780x325.jpeg Alice Zampa / Photo Courtesy
gpt native-top-foglia-moda

Ispirata al patrimonio artistico italiano e sostenuta da Emma Marrone e tanti altri testimonial torna la capsule Arts of Italy e per l’Autunno Inverno 2017-2018 ci aspettano ispirazioni punk rock, seventies e tessuti maschili

OVS Arts of Italy, torna la capsule solidale

La moda incontra e sostiene l’arte. Con questo spirito OVS replica per il secondo anno, l’iniziativa Arts of Italy, dedicando una limited edition alle bellezze del nostro immenso patrimonio storico-artistico, in un’ottica di solidarietà. Il ricavato del progetto sarà, infatti, destinato al restauro di opere artistiche o monumenti di Norcia, uno dei paesi simbolo del terremoto che ha colpito il Centro Italia. La vendita online sarà a partire dal 19 Maggio, mentre, in alcuni negozi selezionati, dal 20 maggio.

gpt native-middle-foglia-moda

L’ispirazione di questa capsule arriva dalle arti decorative, con il loro bagaglio di tecniche e saperi artigianali, che, nei secoli, hanno trasformato oggetti d’uso quotidiano di chiese, palazzi reali e ville nobiliari, in vere e proprie opere d’arte. Dai metalli di elmetti e scudi al porfido dei tavoli, dalla madreperla dei versatoi al lapislazzulo di preziose gemme intagliate.  

I capi e e i testimonial di OVS Arts of Italy 2017

La collezione include capi sia maschili che femminili, tra cui il  miniabito nero con decolleté e maniche a rete, raffigurante una stampa ispirata a un mosaico di motivi floreali e colombe di un tavolo in pietre dure, conservato alla Galleria Palatina di Palazzo Pitti a Firenze. A indossarlo nella campagna pubblicitaria è Valeria Solarino, uno dei tanti testimonial che hanno prestato il loro volto all’iniziativa. Assieme a lei anche il compagno Giovanni Veronesi, che realizzerà un corto dedicato al progetto.  Emma Marrone, con il suo stile inconfondibile, ha indossato, invece, il giubbino oro laminato, raffigurante la conchiglia di madreperla incastonata in una montatura d’argento di un versatoio del XVII.

Collezione Max Mara AI 2017-2018

Della limited edition fanno parte anche un mini abito oversize e una canotta ispirati alla variopinta fantasia di un tavolo mediceo, con intarsi policromi, e un tubino e una gonna raffiguranti conchiglie e coralli, dipinti sul piano di porfido di un tavolo in pietre dure. Gli altri volti della campagna sono quelli di Ambra Angiolini, dello scrittore Luca Bianchini e dello chef Davide Oldani.

OVS, la collezione Autunno Inverno 2017-2018

Il mood della collezione Autunno Inverno 2017-2018 di OVS sarà quello del mix and match. Sempre più amata e costantemente reinventata dai brand e dagli stilisti questa abitudine di mescolare i pattern e gli stili tornerà, dunque, anche nella prossima stagione. Una delle ispirazioni di collezione sarà la campagna inglese, con l’uso di tessuti maschili e delle forme rigorose. Ecco, allora, i tweed, i motivi check e tartan, declinati su camicie, completi dal sapore vintage, spolverini, mantelle e cappotti. 

Stefanel, collezione Autunno Inverno 2017-2018

Nel segno del mix and match c’è anche la suggestione punk-rock con l’utilizzo diffuso, sia per capi, che per borse e accessori, di ecopelle e borchie. C’è la minigonna in ecopelle, punteggiata di borchie a forma di stella, che diventano invece spuntoni da vera dura sul chiodo con bavero e zip laterale. Un capospalla da abbinare all’abito a costine in lurex, per un effetto smart e rock insieme. Sempre in ecopelle, rigorosamente nera, ci sono anche il sexy top, da abbinare alla longette, e i guanti con polsini in lana e applicazioni metalliche. 

Look Seventies e must have della collezione OVS AI 2017-2018

Non manca anche il richiamo ai Seventies, sempre grandi ispiratori di tendenze e rivisitazioni nella moda. OVS li ripensa con stampe e applicazioni floreali sul tulle di gonne, abiti e bluse. I toni sono quelli del nero, del bianco e del rosa.  Tra i must have troviamo le fantasie animalier (sui cappottini), e le righe (sulle maglie), arricchite anche da paillettes.  Il trend athleisure torna ancora, trasformando i look sportivi in easywear. Tra i pezzi più cool ci sono il  funny body con stampa “I’ll be amazing today but first coffee”, il cappotto con reverse pimunino, le felpe in tessuto tecnico e scuba. Mentre per l’active training arrivano i completini black and white, composti da shorts e top, con inserti in lurex.

gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0