gpt skin_web-moda-0
gpt strip1_generica-moda
gpt strip1_gpt-moda-0
1 5

Cannes 2017: tutti gli spacchi del Festival, da Bella a Petra Nemcova, ma anche Uma Thurman e Susan Sarandon

gpt native-top-foglia-moda
/pictures/2017/05/19/cannes-2017-tutti-gli-spacchi-del-festival-da-bella-a-petra-nemcova-ma-anche-uma-thruman-e-susan-sarandon-3407452028[4621]x[1922]1200x500.jpeg

A Cannes 2017 la parola d'ordine sulla Croisette è super spacco. Ecco tutte le celebrities che hanno scelto di sfoggiarlo, non solo le giovanissime

Cannes 2017 abiti belli e brutti

Quale occasione più ghiotta del red carpet, per ogni celebrities che si rispetti, per mostrarsi in tutta la sua bellezza. E perché non farlo allora rispolverando un classico della seduzione, ovvero l'abito con spacco vertiginoso sulla coscia. In occasione del 70esimo Festival di Cannes, sono tantissime le attrici e le modelle, giovani e meno giovani, che hanno scelto questo tipo di vestito per sedurre fotografi e curiosi e far parlare di se. Insomma, un vero e proprio ritorno, dopo anni in cui era stato messo da parte perché considerato troppo anni '90

gpt native-middle-foglia-moda

Le dive a Cannes ci vanno in tuta, ecco come indossare la jumpsuit

Storia dello spacco: l'abito che fece scandalo

Oggi ci sembra assolutamente normale vedere una donna indossare un abito con spacco vertiginoso. Anzi, scoprirsi è decisamente più scontato che vestirsi. Eppure, fino a poco tempo fa questo tipo di abiti destava scandalo. A rendere celebre l'abito con spacco sono state le attrici, in primis lei: Rita Hayworth che in Gilda aveva indossato il celebre tubino nero con spacco e scollo a cuore, per sedurre con il suo indimenticabile balletto. Era il 1946, da allora è diventato l'abito sensuale per eccellenza. Cinquant'anni dopo, nel 1994, Elisabeth Hurley alla prima di Quattro matrimoni e un funerale - al braccio di Hugh Grant - indossava un abito Versace con spacco e scolli asimettrici tenuti insieme da spille da balia, inconsapevole forse di scrivere un altro capitolo della storia degli abiti con lo spacco più sexy di sempre, pensate che a questo vestito è stata persino dedicata una pagina Wikipedia.

Naomi Campbell a Cannes con la sfilata Fashion For Relief

Abiti con spacco a Cannes 2017

Dicevamo, mai come in questa occasione a Cannes abbiamo visto il ritorno dello spacco laterale. Le donne vogliono sentirsi sexy a qualsiasi età e questo dimostra anche il fatto che non solo le giovanissime hanno scelto di indossare questo tipo di vestito. Vediamo insieme nel dettaglio, chi ha scelto questo modello per la Croisette e qualche commento sul look

Bella Hadid regina degli spacchi, in rosa Alexandre Vauthier

Aveva già avuto l'attenzione di tutti sullo scorso red carpet di Cannes, indossando un abito rosso fuoco firmato Alexandre Vauthier che lasciava poco all'immaginazione. Questa volta Bella, sul red carpet al braccio del padre, ha scelto un vestito rosa confetto, sempre con spacco laterale inguinale, e sempre di Alexandre Vauthier. Inutile dire che è bellissima, ma mostrare l'intimo non è mai elegante.

Uma Thurman in Atelier Versace è (ancora) top

Nonostante in molti abbiamo avuto da ridire sul suo viso, per i malpensanti sarebbe ricorsa a qualche punturina, Uma Thurman rimane sempre una donna bellissima e sofisticata, soprattutto quando sul red carpet osa con un abito rosa confetto con spacco e scollatura a cuore firmato Atelier Versace. L'errore di Uma è che, in altrettante occasioni, lascia il suo look eccessivamente al caso (ad esempio quando indossa giacca da biker sul red carpet successivo).

Susan Sarandon in Alberta Ferretti è la più sexy di tutte

Susan Sarandon non ha paura di invecchiare, né tantomeno di sfigurare in abito con spacco e scollo vertiginoso, mentre accanto a lei posa anche Bella Hadid o l'altra super sexy invitata di questa edizione, Emily Ratajkowski. Lei fasciata nel suo abito verde in velluto firmato Alberta Ferretti non teme assolutamente rivali, del resto il suo decolleté sembra non subire la forza di gravità.

Petra Nemcova in bianco firmato The Second Skin Co.

La modella e attrice ceca è apparsa in tutto il suo splendore con indosso un abito bianco dalla scollatura quasi ombelicale e spacco (ovviamente), firmato The 2nd Skin Co. Brand spagnolo sconosciuto ai più, ma che realizza abiti eleganti con un tocco di freschezza e modernità, perfetti anche per un red carpet super fotografato come quello di Cannes.

 
gpt native-bottom-foglia-moda
gpt inread-moda-0
gpt skin_mobile-moda-0