PianetaDonna

Cambio di stile di vita e metabolismo

Buongiorno … sono alta 164 peso attualmente 61kl anni 47…premetto fino 3 mesi fa ero 54 kl e il periodo estivo al massimo perdevo 2 kl perchè soffro’ il caldo il mio peso si aggiava sempre sui 53 55 kl ma premetto lavoravo in un settore che ero sempre in movimento ma soppratutto molto sotto stress e tensione. attualmente sono disoccupata e questi kl in piu’ mi fanno sentire pesante e mi sento molto ha disagio perchè comunque la mia figura la vedo cambiata perchè sono sempre stata molto stabile anzi in un periodo stressato sono arrivata anche a 47 kl mi accontenterei di perdere dai 3/4 kl consigli come posso fare? cosa posso cambiare nella mia alimentazione ? dimenticavo se mangio pasta non abbino mai il secondo e cosi se mangio una bistecca non mangio pane o pasta l’unica cosa che ogni tanto a cena mi regalo un bicchiere di vino grazie e mi scuso se mi sono sfogata un pochino
Dona

Buongiorno Dona, sei normopeso e non dovresti scendere al di sotto dei 57 chili. Il cambio di stile di vita incide molto sul metabolismo. Tutti i gruppi di alimentari debbono essere presenti nella tua alimentazione. E’ bene ripartire la giornata in 5 momenti: 3 pasti fondamentali (colazione, pranzo e cena) e 2 spuntini. Evitare le abbuffate o i digiuni. La colazione può essere composta da un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, una spremuta di arancio o del tè e 2-3 fette biscottate con un velo di marmellata o biscotti secchi o cereali.
A pranzo ti consiglio pasta o riso o altri cereali (farro, orzo, eccetera) con sughi semplici (a base di verdure) oppure minestrone o zuppa di legumi. A seguire verdure cotte e/o crude e un frutto fresco di stagione. A cena un secondo seguito da contorno e frutta di stagione. Il secondo può essere costituito da carne, pesce, formaggio fresco magro, prosciutto crudo o cotto privato del grasso visibile, bresaola, uova o legumi. Mai saltare gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio a base di frutta fresca, verdura, yogurt da latte parzialmente scremato o un pacchetto di cracker.
E’ importantissimo che le porzioni di frutta e verdura siano almeno 5 nell’arco della giornata e siano fresche e di stagione. Bevi almeno 2 litri d’acqua ed evita le bibite gassate, zuccherate e alcoliche. I grassi vanno utilizzati solo per condire e deve essere solo olio extravergine di oliva nella quantità di 2 cucchiai al giorno. Per insaporire poco sale, mentre carta bianca ad aromi, spezie, aceto, limone. Limita il pane a 50 grammi al giorno.
Occorre eliminare la frittura e prediligere metodi di cottura più salutari: al forno, al cartoccio, in padella, alla griglia, alla piastra, in umido, al vapore o bollitura. Essenziale è, inoltre, l’attività fisica. Va bene camminare almeno 30 minuti al giorno, andare in bicicletta, nuotare o ballare o svolgere attività fisica strutturata almeno 2-3 volte la settimana. E’ inoltre una buona abitudine cercare di tenersi sempre un po’ in movimento: preferire quando possibile gli spostamenti a piedi, utilizzare le scale al posto dell’ascensore, parcheggiare la macchina un po’ più lontano e fare due passi.
Ogni tanto puoi concederti un piccolo strappo alla regola con un pranzo o una cena più elaborati senza però strafare. Ci sono poi alcune semplici regole comportamentali che facilitano il raggiungimento dello scopo:
· una buona e lenta masticazione consente di digerire meglio ed assimilare meglio gli alimenti,
raggiungendo prima il senso di sazietà;
· posare le posate tra un boccone e l’altro;
· durante la preparazione dei pasti è bene non assaggiare nulla;
· non mangiare mai in piedi, ma sedersi davanti alla tavola imbandita solo con il menù programmato;
· impiegare almeno 20 minuti per consumare un pasto;
· durante il pasto non occuparsi di altro (leggere o guardare la TV).
Moderazione, equilibrio e varietà sono i tre principi fondamentali per una corretta alimentazione che
accompagnata da un sano stile di vita ti daranno la possibilità di perdere i tuoi 3 chili!
Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su Facebook!

1 Commento

Una risposta a “Cambio di stile di vita e metabolismo”

  1. Vita sedentaria e chili di troppo | Dieta e alimentazione dice:

    16 dic 2011 alle 9:59 AM

    [...] con me perché le mie due coetanee sono perfettamente in linea. Cosa mi consiglia? Grazie infinite LEGGI ANCHE: Cambio di stile di vita e metabolismo Nike Gentile Nike, metti in atto questi pochi [...]


Lascia un commento