gpt skin_web-video-0
gpt strip1_generica-video
gpt strip1_gpt-video-0
Video Ricette
1 5

3 idee con il cavolfiore: ricette semplici e veloci

adsense580x60-itemtop

Ecco 3 idee con il cavolfiore molto semplici a cura dell’inimitabile Benedetta. Scopriamole assieme!

3 idee con il cavolfiore

Gustoso e versatile, il cavolfiore è un ingrediente che viene utilizzato sia crudo che cotto nella preparazione di diversi piatti, dai primi ai contorni. In questo nuovo video, la bravissima Benedetta del canale Youtube Fatto in casa da Benedetta ci mostrerà 3 semplici idee per cucinarlo: gratinato al forno, crudo in carpaccio e, per le più golose, fritto in pastella. Come vedremo, tutte e 3 le ricette saranno molto veloci e richiederanno ingredienti molto semplici. Iniziamo?

Cavolfiore gratinato al forno

Il primo modo di cucinare il cavolfiore è quello di farlo gratinato al forno. In questo caso, però, c’è un passaggio preliminare: cuocere l'ortaggio in acqua bollente salata con un cucchiaio d'aceto per circa 10 minuti. Questi gli ingredienti previsti dalla ricetta:

  • un cavolfiore,
  • olio extravergine d’oliva,
  • 100 gr di pancetta,
  • un pizzico di pepe,
  • 400 ml di besciamella,
  • parmigiano grattugiato,
  • una spolverata di pan grattato.

Cavolfiore crudo in carpaccio

Come abbiamo accennato sopra, il nostro ortaggio può essere servito cotto (come avviene nella maggioranza dei casi) oppure crudo. E la seconda ricetta di Benedetta prevede proprio l'utilizzo del cavolfiore crudo. Ecco tutti gli ingredienti:

  • un cavolfiore (tagliato in pezzi sottili),
  • sale a piacere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • aceto balsamico.

Prima di servire il cavolfiore crudo in carpaccio consigliamo di farlo riposare in frigo 2-3 ore e di guarnirlo con un pizzico di pepe, delle noci a pezzetti, parmigiano a scaglie e aceto balsamico: sarà un vero e proprio spettacolo!

Cavolfiore fritto in pastella

Ed eccoci giunte al terzo ed ultimo modo per cucinare il nostro ortaggio, ovvero fritto in pastella. Si tratta probabilmente della ricetta più gustosa, dopotutto il fritto è sempre il fritto! Ecco gli ingredienti:

  • un cavolfiore,
  • un po' di aceto,
  • 200 ml di acqua frizzante,
  • 200 gr di farina,
  • un pizzico di sale,
  • della buccia di limone grattugiata,
  • olio per friggere.

La cottura del cavolfiore varierà dai 3 ai 5 minuti. Il nostro consiglio è quello di servirlo caldo: i commensali apprezzeranno sicuramente!

3 ricette con i finocchi | Video
gpt skin_mobile-video-0