gpt
gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0

I nostri speciali

Tutto sui capelli

1 5

Acconciature da matrimonio per l'autunno inverno, i capelli della sposa in primo piano

gpt native-top-foglia-ros-0
/pictures/2017/09/11/acconciature-da-matrimonio-per-l-autunno-inverno-i-capelli-della-sposa-in-primo-piano-2882485382[3562]x[1482]1200x500.jpeg Shutterstock

L'autunno sta arrivando e con esso tutti i suoi colori caldi e delicati. Se desiderate sposarvi in autunno le acconciature adatte al clima sono quelle sobrie ed eleganti. Ecco tutti i trend del momento.

Acconciature da matrimonio

Se sei vicina alle nozze avrai bisogno di ispirazione per la tua acconciatura, magari sei indecisa se portare un semi-raccolto o optare per qualcosa di più particolare, quali sono i trend del momento e quali invece le acconciature evergreen che potrebbero starci bene? Scopriamolo insieme

gpt native-middle-foglia-ros-0

Colore capelli 2018, tutte le novità 

Capelli raccolti: lo chignon

Lo chignon è l'acconciatura da matrimonio per eccellenza. Classico, elegante e femminile, lo chignon è infatti una delle acconciature più utilizzate dalle spose. Esistono molti tipi di chignon: basso, alto, medio, spettinato, con treccia ecc... Lo chignon più classico è quello medio alto con capelli lisci. Questo tipo di chignon è raffinato e semplice da eseguire. Vi basterà, infatti, pettinarvi i capelli indietro, fare una coda medio alta, arrotolare la coda in una spirale e poi fermare il tutto con molte forcine. Lo chignon alto è invece sicuramente più formale del primo. Per creare un'acconciatura perfetta tirate leggermente i capelli indietro, lasciando una leggera bombatura sulla fronte e poi passate alla coda. La coda dev'essere alta, ma, come detto in precedenza, i capelli non devono essere eccessivamente tirati. Avvolgete con cura la coda su se stessa sempre nello stesso verso e fermate il tutto con delle forcine. Se, invece, siete della amanti dello chignon con capelli ricci provate a farne uno basso, morbido e leggermente spettinato. Per ricreare questo tipo di pettinatura dovete in primis lavare ed asciugare i capelli con il diffusore ed eventualmente aggiustarli con il ferro arricciacapelli. In secondo luogo create una coda lasciando, però, una ciocca abbastanza grande di capelli al centro o al lato al di fuori della coda. Create uno chignon basso e molto morbido con l'aiuto di qualche elastico trasparente e qualche forcina dello stesso colore dei capelli. Poi, con i capelli che avete lasciato fuori la coda, create una treccia molto morbida ed arrotolatela delicatamente intorno allo chignon. Se desiderate aggiungere a questo look così boho chic un ulteriore tocco di romanticismo utilizzate qualche accessorio, come un fermaglio floreale che richiami i colori dell'autunno.

Tagli capelli per donne mature, ecco come valorizzarsi

Capelli raccolti: la treccia

Da sempre la treccia è sinonimo di romanticismo e raffinatezza. Esistono tantissime pettinature che prevedono le trecce. Questo tipo di acconciature sono solitamente utilizzate per i matrimoni in primavera, ma nulla vi vieta di indossare questo look anche in autunno. Se, per il giorno del si, desiderate un'acconciatura fine e bohémien provate la treccia laterale. In primis arricciate i capelli e poi, lasciando libera qualche ciocca ai lati del viso, iniziate ad intrecciare le ciocche di capelli partendo da un lato e spostandovi man mano verso l'altro. Cercate di lasciare la treccia quanto più morbida possibile e fissate il tutto con della lacca o del gel. Se desiderate rendere il vostro look più autunnale invece di utilizzare fermagli o fiori di margherita indossate una coroncina di foglie di uva marroni. Uno dei trend più in voga per le spose 2018 è la Treccia Olandese. La treccia olandese può essere realizzata in vari modi. Il modo più semplice per ricreare la Treccia Olandese è fare due trecce e rigirarle intorno alla testa, una verso il basso ed una verso l'altro. Per realizzare questa pettinatura vi servirà una piastra per capelli, con cui dovrete creare delle onde molto leggere, forcine ed elastici trasparenti. Anche in questo caso, per un look più autunnale, utilizzate come accessori foglie e fiori dei colori della stagione.

Borse da sposa, le tendenze e come indossarle

Capelli sciolti: pettinature sposa 2017

Esistono tantissime pettinature romantiche ed eleganti che prevedono i capelli sciolti. Se, quindi, siete amanti dei capelli “al vento” create con il ferro dei morbidi boccoli e raccogliete solo due piccole ciocche di capelli dietro la testa. Fermate le due ciocche con un accessorio prezioso per rendere l'acconciatura più elegante ed originale. Un'alternativa molto simile all'acconciatura precedente potrebbe essere lasciare sciolti 3\4 dei capelli, creando con la piastra delle morbide onde, e raccogliere l'altra parte di capelli in una treccia morbida. Utilizzate delle perline marroni o rosse per impreziosire l'acconciatura. Se, invece, desiderate lasciare i capelli completamente sciolti allora realizzate una semplice riga centrale, ricreate delle onde morbide con la piastra ed utilizzate una tiara di gemme ambrate o una coroncina di bacche e foglie.

Profumi da sposa, quale scegliere

La sposa in autunno: colore di capelli

Le nuance più adatte per l'autunno sono quelle calde, delicate e dolci. Se desiderate il biondo optate per un color miele, se, invece, preferite nuance più scure tingete di capelli del colore del caramello o del cioccolato. Evitate, invece, il platino, il marrone freddo o il nero-blu. Il rosso mogano è sensuale, elegante ed è sicuramente una delle tinte più adatte per l'autunno. Per l'acconciatura ricordate di utilizzare sempre ornamenti che siano di qualche tono più scuro o più chiaro del vostro in modo che non si confondano tra i capelli.

gpt native-bottom-foglia-ros-0
gpt skin_mobile-ros-0-0