1 5

Capelli rossi il nuovo trend è Bold Burgundy, ecco a chi sta bene

gpt native-top-foglia-bellezza
/pictures/2016/12/19/capelli-rossi-il-nuovo-trend-e-bold-burgundy-perfetto-per-le-trentenni-3874139161[1366]x[569]1200x500.jpeg iStock
Ti piacciono i capelli rossi ma vorresti dargli un tocco moderno? Prendi nota, il colore bold burgundy è il nuovo trend per chi ama i colori intensi che si fanno notare

Capelli rossi Bold Burgundy

È l'anno del rosso, lo abbiamo visto protagonista nelle collezioni di make-up, dai brand più celebri come Chanel che ha dedicato la collezione autunno inverno a questa nuance con Le Rouge N.1 ideata da Lucia Pica, ma non solo, anche tantissimi altri marchi hanno  inserito i rossi nelle loro collezioni, non solo nella variante classica e calda, ma anche in tutte le sfumature che si avvicinano al burgundy, che molti di voi ricorderanno essere stato il colore Pantone del 2015.

gpt native-middle-foglia-bellezza

Come abbinare il rosso bordeaux

Tendenze capelli secondo i colori Pantone

In realtà questo rosso borgogna continua a mantenere il suo scettro tra i colori di tendenza, nonostante l'arrivo del Greenary, eletto colore Pantone del 2017 per il suo significato di speranza e ottimismo. Sarà sicuramente meno nobile come scelta, ma di sicuro è più facile da abbinare. Per chi ama i capelli rossi inoltre, e vuole dare un nuovo twist al look la tendenza è Bold Burgundy, un rosso bordeaux caldo e intenso che accende la chioma e si spinge verso tonalità che puntano al viola.

Tutti i trend per i capelli del prossimo Autunno Inverno 

Capelli Bold Burgundy, a chi sta bene

Un colore che esprime grinta e personalità, ideale per chi vede nei capelli un prolungamento del proprio carattere. Il rosso burbundy è diverso dal mogano, è più acceso e intenso proprio per il lavoro di colorazione ad alto tasso di pigmentazione che si esegue. Se i capelli sono castani, come base, il colore tende ad un rosso vinaccia intenso e scuro, se invece la base ha sfumature che tendono al biondo per via magari di un pregresso shatush, sarà più chiaro e luminoso. Tutto dipende dal risultato finale che vogliamo ottenere. Per un effetto più naturale possiamo  lasciare la radice scura, così avremo anche meno preoccupazioni per la ricrescita. Questo colore capelli sta bene a tutte, ma in particolare alle castane e a chi ha gli occhi verdi, il rosso mette automaticamente in risalto l'iride.

Donne che hanno avuto il coraggio di radersi i capelli a zero

Come mantere il rosso bold burgundy

Per far si che i capelli non sbiadiscano utilizzate shampoo e balsamo per capelli colorati e applicate una volta alla settimana una maschera idratante. Vi consigliamo, ad esempio, lo shampoo lucentezza biologico di Neobio, un balsamo spray senza risciacquo all'aloe e al lampone di Centifolia, e per idratare in profondità una maschera panna e fragola come quella di Alkemilla. Se non vi piace il colore "scaricato", cosa che succede naturalmente con i lavaggi potrete accenderlo con una maschera colorante come la CC Cream di Collistar nella colorazione Rosso Amarena. Un prodotto che vi consigliamo perché oltre a coprire i primi capelli bianchi, dà intensità al rosso arricchendolo di riflessi e in più non contiene né ammoniaca, né sostanze che inaridiscono i capelli, anzi la funzione di questa crema è quella di idratare in profondità. Molto buona è anche la nuova linea naturale Botanicals Fresh Care per capelli colorati proposta da L'Oréal. I capelli saranno decisamente più lucenti e sani anche nelle fasi intermedie della colorazione.

gpt skin_mobile-bellezza-0