1 5

Come eliminare le smagliature: rimedi naturali da provare subito

gpt native-top-foglia-bellezza
/pictures/2017/05/04/come-eliminare-le-smagliature-rimedi-naturali-1261848273[5554]x[2316]1200x500.jpeg Shutterstock
Le smagliature sono uno degli inestetismi della pelle che le donne si trovano spesso a dover combattere, ecco quali sono le soluzioni assolutamente naturali alle quali possiamo fare ricorso

Rimedi naturali contro le smagliature

Assieme al problema della cellulite, costituiscono il principale incubo per tutte le donne, soprattutto in estate. Cerchiamo perciò, di comprendere come poter eliminare tale fastidioso inestetismo, attraverso semplici consigli e rimedi naturali, alla portata di tutte. Innanzitutto è bene capire come si manifestano e quali sono le cause della loro comparsa.

Come fermare la cellulite: 10 regole

Si tratta di cicatrici, o striature in rilievo (di colore rosso violaceo, tendenti poi al bianco panna), che possono comparire fin dall’adolescenza, soprattutto nelle zone dell’interno coscia, dei glutei, dell’addome e del seno. Tali inestetici avvallamenti della pelle possono comparire per cause molteplici.

Come eliminare le smagliature in modo definitivo

Possono sorgere in seguito ad un dimagrimento molto rapido, come nelle diete, che porta la cute, prima in una determinata tensione, a rilassarsi d’improvviso, con inevitabili segni di “cedimento”. Anche l’utilizzo prolungato di cortisone, che provoca gonfiori e problemi di ritenzione idrica, può favorirne la comparsa.

Altra causa frequentissima è la gravidanza, che implica cambiamenti improvvisi nel nostro fisico e soprattutto grandi stiramenti cutanei all’altezza dell’addome, che dopo il pancione, possono lasciar posto alle odiose cicatrici. Cosa fare, dunque, per combatterle, in maniera veloce, soprattutto in vista dell’estate?

Tendenze costumi Estate 2017, tutti i modelli

Creme contro le smagliature

Il primo intervento, che viene in mente a tutte le donne, è sicuramente l’utilizzo di creme specifiche contro le smagliature. Hanno sicuramente il beneficio di attenuare i segni, ma bisogna specificare che il loro utilizzo è ottimale solo se il problema viene affrontato nei suoi primissimi stadi. Quando la cicatrice è ormai formata, ben poco possono, malgrado ciò che ci suggerisce la pubblicità, tali creme “miracolose”.

Inoltre, poichè il principio su cui si basano è l’idratazione della pelle, così da mantenerne funzionale l’elasticità, anzichè spendere soldi in prodotti specifici molto costosi, si può adottare come buona abitudine quella di effettuare massaggi con una buona crema idratante (agli oli di babassu e quinoa, oppure al burro di karitè) o con olio di mandorla (da preferire quello biologico), ottimo in gravidanza soprattutto per le sue virtù aromaterapiche.

Fondotinta solare e spray per le gambe, le novità Pupa PE 2017

Come prevenire le smagliature

Il consiglio fondamentale è cercare di prevenire le smagliature il più possibile: come? Innanzitutto con buone abitudini alimentari, eliminando caffè, alcol e cibi troppo grassi, che appesantiscono il nostro organismo. Dobbiamo aumentare il consumo di frutta e verdura, di frutta secca (mandorle, nocciole, noci) e di acqua, che assicurano alla nostra pelle il giusto livello di idratazione, e di sostanze funzionali, che rendono la cute elastica e vitale.

Inoltre, è fondamentale mantenere il nostro fisico tonico, per evitare cedimenti e rilassamenti cutanei. Soprattutto se si effettuano diete o si è in gravidanza, bisogna supportare i cambiamenti in corso nel nostro fisico, con un’attività fisica adeguata, altrimenti sarà molto probabile la comparsa di  cicatrici dovute a rotture della cute in tensione.

Utili perciò esercizi di tonificazione di glutei braccia ed addome, sedute di piscina, pilates, step, running  ma anche passeggiate giornaliere e ginnastica dolce (più indicate per le mamme “in dolce attesa”), possono aiutare la nostra cute a rimanere elastica ed in armonia con i nostri mutamenti di linea. Una cosa che non deve assolutamente mancare, poi, nella nostra beauty routine è l'olio di mandorle, bastano anche poche gocce, la vostra pelle risulterà subito più luminosa ed elastica. 
 

gpt skin_mobile-bellezza-0