1 5

Impacco anticellulite al caffé, funziona?

/pictures/2019/03/15/impacco-anticellulite-al-caffe-funziona-143132303[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt
Come fare un impacco anticellulite al caffè. Nessuna è immune dalla cellulite, chi di più, chi di meno, siamo tutte sulla stessa barca. Ecco qualche rimedio naturale a base di caffé per provare a ridurre gli inestetismi comodamente da casa

Come fare un impacco anticellulite al caffè

Sono tantissime la cause della cellulite estetica: può essere ereditaria, ma anche dovuta ad una vita troppo sedentaria, ad una cattiva circolazione, all'alimentazione sbagliata. Insomma, è tanto facile e frequente che appaia sulle nostre gambe quanto difficile eliminare la cellulite.

Non bisogna disperare, però, perché qualche rimedio anche naturale, che possa aiutarci a contrastare qualche inestetismo, si trova, oltre alle classiche creme anticellulite che troviamo invece in profumeria o farmacia da applicare sulle zone critiche in particolare gambe e glutei. L'impacco al caffè è uno di questi: se ne parla molto, ma funziona davvero?

Fare lo scrub in casa: come?

Rimedi anticellulite naturali

Quello che vi vogliamo consigliare oggi, è un rimedio anticellulite naturale e casalingo, vi spieghiamo come fare un impacco di anticellulite al caffé, con tutti i consigli, i pro e i contro, per farlo al meglio. Prima però di passare alla pratica, meglio rivedere anche alcuni passaggi per quanto riguarda l'abbigliamento che può favorire la cellulite e non mostrarla in maniera impietosa. Ad esempio, jeans stretti sulle gambe che non permettono una buona circolazione, ma anche gli shorts che stringono sulle cosce, o indossare scarpe molto alte (e scomode) che non ci permettono di camminare bene, influenzando anche la nostra postura.

Come eliminare la cellulite in modo naturale con il limone

Impacco anticellulite fatto in casa

Sono tanti i rimedi anticellulite che si possono preparare anche tranquillamente con ingredienti che abbiamo nella dispensa di casa, tra questi, uno dei più popolari è quello che prevede l'uso di fondi di caffé, si proprio quelli che di solito buttiamo dopo aver fatto la moka. Un ottimo modo per unire l'utile al (beauty) dilettevole, utilizzandoli per un ulteriore (giusta) causa: la nostra cellulite.

Impacco anticellulite al caffé, ingredienti

  • 2/3 fondi di caffé (in base alla zona da coprire)
  • 2/3 cucchiaini di olio d'oliva
  • crema idratante qb
Mescolate gli ingredienti fino a che non li vedete ben ammalgamati e pronti per essere spalmati senza colare. Meglio svolgere comunque questo tipo di massaggio a bordo vasca, in modo da sciacquare poi agevolmente i residui dalle gambe, alla fine del trattamento. Massaggiate per una decina di minuti sulle zone interessate, poi procedete a rimuovere l'impacco con acqua tiepida. Potete ripetere l'azione una, massimo due, volte alla settimana
Il potere della caffeina consiste nella sua capacità di riattivare la circolazione, proprio per questo motivo rientra spesso tra gli ingredienti di numerose creme anticellulite acquistabili anche al supermercato o in profumeria. Verificate di non essere allergiche mettendo un po' di crema su una porzione di pelle, attendete un quarto d'ora per constatare che non ci siano rossori, prurito o altro.

Impacco anticellulite caffè e cacao

Anche il cacao è un ottimo rimedio naturale anticellulite. Basterà avere del cacao amaro in polvere per creare il vostro fango miracoloso. Aggiungete al cacao, acqua tiepida e i fondi del caffè per un effetto super drenante e rassodante, massaggiate e lasciate in posa per 15 minuti. Sentirete le vostre gambe subito più lisce e toniche. Potete anche usare il cacao in polvere mescolato con l'acqua direttamente come crema, creando un'emulsione che con coli. Lasciate agire fino a quando il composto non si sarà completamente seccato, quindi procedete a rimuovere lo strato.

Impacco anticellulite al caffé verde

Se vogliamo ottenere risultati davvero super nel giro di poco tempo, proviamo ad utilizzare il caffé verde al posto di quello classico. Grazie all'acido clorogenico che inibisce l’assorbimento di zuccheri, stimola il metabolismo, ed in questo modo permette che i grassi si brucino più velocemente. Il caffé verde è un bruciagrassi naturale, quindi va benissimo anche berne una tazza al giorno, in commercio è disponibile anche in bustine idrosolubili già pronte. Se non vogliamo fare impacchi e sporcare eccessivamente, possiamo anche semplicemente immergere delle bende nel caffé verde tiepido e dopo averle strizzate, avvolgerle sulle gambe.

Ricetta impacco anticellulite al caffé verde

  • un cucchiaio di caffé verde
  • un cucchiaino di sale marino
  • un cucchiaio di olio di mandorle
  • 3 gocce di essenza di limone

Dopo aver mescolato bene, applicate il composto sulla pelle umida e massaggiate con movimenti circolari, lasciate agire per una ventina di minuti e poi risciacquate normalmente.

Impacco anticellulite al caffé trattamenti

Se volete realizzare un vero e proprio trattamento SPA a casa e non vi basta il semplice effetto scrub del caffé, potete creare un composto più omogeneo e fangoso da applicare sulle zone critiche e avvolgere con della pellicola o delle garze, per permettere un maggiore effetto ed assorbimento dei principi attivi. Quando vogliamo concederci una coccola in più e abbiamo abbastanza tempo da dedicarci, possiamo preparare questa ricetta

  • 2-3 fondi di caffé 
  • 1 tazza di té verde forte
  • 2 cucchiai di argilla verde areata
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Insomma, oggi avremo un motivo in più per evitare di buttar via i nostri fondi di caffé e soprattutto per risparmiare su creme anticellulite spesso inefficaci, meglio il caffé naturale combinato con altri ingredienti per un trattamento da realizzare comodamente a casa 

 

gpt