1 5

Come rendere più efficaci le creme e i trattamenti viso, l'importanza dei booster

gpt native-top-foglia-bellezza
/pictures/2018/03/16/come-rendere-piu-efficaci-le-creme-e-i-trattamenti-viso-l-importanza-dei-booster-3110918603[5152]x[2145]1200x500.jpeg
A volte basta poco per rendere la propria skincare super efficace, magari un semplice passaggio che avevamo trascurato o un prodotto più mirato. Ecco qualche consiglio per migliorare la nostra beauty routine e rendere le creme più efficaci

Come rendere le creme e i trattamenti viso più efficaci

Lo stress della vita quotidiana, i continui cambiamenti climatici, lo smog, il fumo e l'inquinamento atmosferico possono incidere negativamente sul nostro aspetto facendo apparire il viso più spento. Ecco perché è importante dotarsi di una buona crema che riesca ad idratare e nutrire la pelle in profondità. Capita alcune volte, però, che i prodotti che applichiamo non diano i risultati sperati. Quali possono essere le cause? A volte si tratta di piccoli passaggi, magari usiamo i prodotti nel modo sbagliato, oppure, altre volte, abbiamo semplicemente bisogno di creme antirughe più efficaci. Non bisogna disperare, oggi grazie ai prodotti di ultima generazione è sempre più facile trovare trattamenti adatti ad ogni tipo di pelle e quindi migliorare la skincare routine. Per prendersi cura della propria pelle è necessario: 

Dedicare tempo alla cura del viso e ai trattamenti

Sebbene il tempo che abbiamo a disposizione da dedicare a noi stesse sia spesso poco, dobbiamo riuscire a ritagliarci dei momenti in cui possiamo occuparci della skincare del viso. Soprattutto dai 30 anni in poi, la cura e le attenzioni devono essere costanti, anche se avere delle sani abitudini in fatto di detersione e idratazione giovi sin da giovanissime, perché "da grandi" appunto, raccoglieremo i frutti di questa nostra dedizione. La pelle sarà più luminosa e meno spenta e la comparsa delle rughe più graduale. Dobbiamo riuscire a far rientrare la skincare routine nella nostra quotidianità, farla diventare una bella abitudine, usando prodotti antirughe che agiscano alla radice del problema. Ecco qualche consiglio su come organizzarsi per prendersi cura della propria pelle tutti i giorni con costanza

  • La sera, quando torniamo a casa, per prima cosa dedichiamoci alla rimozione del trucco, detergendo il viso con uno struccante a risciacquo, ci sentiremo fresche e leggere, cancellando tutta la stanchezza della giornata. Meglio non rimandare questo momento al dopocena, perché sappiamo già che una volta sul divano, non avremo assolutamente voglia di rialzarci. Quindi, quando siamo ancora "attive", dedichiamo cinque minuti alla pulizia del viso e all'idratazione. Almeno una volta alla settimana effettuiamo un peeling, ce ne sono tantissimi in commercio e sono molto meno aggressivi degli scrub, oppure utilizziamo dei device con spazzole per la pulizia del viso più profonda, soprattutto nelle zone del viso dove si formano punti neri e si annidano maggiormente le impurità (naso, mento e fronte). Applichiamo una crema notte specifica per la nostra pelle e che agisca mentre dormiamo, senza dimenticare anche una specifica per il contorno occhi, che non va assolutamente trascurato.
  • La mattina niente di più semplice di sciacquare il viso con un detergente delicato e procedere all'idratazione con una crema specifica per il giorno, più leggera ma non meno "importante" dal punto di vista degli ingredienti, ricordiamo che dopo i 30 l'antirughe è d'obbligo. Applichiamo qualche minuto prima che si cominci con il make-up, in modo da creare una base e una pellicola "invisibile" che protegga il viso e lo idrati tutto il giorno, ma che allo stesso tempo agisca in profondità rimpolpando le rughe e contrastando l'invecchiamento della pelle.
  • Durante il weekend, almeno una volta al mese, possiamo organizzare un appuntamento dall'estetista o presso un centro benessere di fiducia per una pulizia del viso più profonda e accurata, o per prenotare un trattamento specifico antirughe o adatto alle esigenze della nostra pelle. È bene dedicarsi qualche minuto anche a casa, facendo una maschera al viso, ne troviamo tantissime in vendita ma possiamo anche prepararle da noi, con ricette semplici ed efficaci. Una coccola da regalarci mentre sorseggiamo una tazza di té sul divano o sfogliamo la nostra rivista preferita. Ci aiuterà a staccare anche un po' dal telefonino e a ritagliarci dieci minuti di pace assoluta. Se riusciamo a farla diventare un'abitudine, siamo sicure sarà difficile riuscire a tornare indietro e ci chiederemo come abbiamo fatto a trascurare così tanto la pelle del nostro viso.

Il segreto per una pelle perfetta: i booster

Da qualche tempo sentiamo parlare dei benefici dei booster all'interno della skincare routine, ma non è chiaro cosa siano e come agiscano questi nuovi prodotti. I booster sono dei concentrati di principi attivi, spesso divisi per categorie che svolgono azioni mirate come antirughe o illuminante, e che applicati prima delle creme viso - giorno o notte - aiutano a potenziarne gli effetti. Attenzione, i booster non sostituiscono le creme, al contrario sono formule in siero acquoso che se scelte in sinergia con una crema viso adatta al nostro tipo di pelle, ne aumentano le potenzialità. Ad esempio, quelli antirughe contengono acido ialuronico a diversi pesi molecolari, per andare ad agire sulle rughe in profondità. A tal proposito, se volete provare questo tipo di trattamento, sono molto interessanti le proposte di Somatoline Cosmetic, sempre più attente anche alle esigenze del viso e non solo del corpo. Se volete introdurre questa nuova abitudine nella vostra skincare routine vi consigliamo di provare il Lift Effect 4D booster antirughe di Somatoline Cosmetic che usato combinato con gli altri prodotti della linea Lift Effect 4D, può essere scelto per potenziarne l’efficacia antirughe. Insomma, ci sono tanti validi motivi per inserire un booster nella nostra skincare routine e vederne anche i risultati, prenderci cura - bene - della nostra pelle, diventerà un piacere.

gpt skin_mobile-bellezza-0