1 5

Come scegliere il profumo giusto da regalare a Natale, l'intervista a Eduardo Silvera

gpt native-top-foglia-bellezza
/pictures/2016/12/05/come-scegliere-il-profumo-giusto-da-regalare-a-natale-l-intervista-a-eduardo-silvera-3236700395[1284]x[535]1200x500.jpeg Ufficio Stampa
Il profumo resta uno dei regali preferiti da fare o farsi fare, eppure non è facile scegliere quello giusto, per questo abbiamo chiesto ad un esperto - Eduardo Silvera - che ci ha spiegato tutto

Come scegliere il profumo giusto

Coco Chanel diceva "Il profumo è l’accessorio di moda basilare, indimenticabile, non visto, quello che preannuncia il tuo arrivo e prolunga la tua partenza", quante volte però ci chiediamo se la fragranza che abbiamo scelto sia quella giusta per noi, o quale regalare alla persona amata senza sbagliare. Scegliere il profumo giusto può essere complicato, a volte questione di anni e tentativi, non sempre azzeccati. Alzi la mano chi non ha qualche boccetta di profumo nuova inutilizzata. Visto che a Natale spesso si regalano profumi abbiamo chiesto a Eduardo Silvera, proprietario della Profumeria d'artista Silvera Profumi d'Autore (a Roma in Via Ripetta 122), qualche consiglio su come scegliere il profumo, quando cambiarlo, dove vaporizzarlo, insomma, prendete appunti perché Eduardo ha una grandissima sensibilità ed esperienza nel settore e può esserci di grande aiuto.

Come essere profumate tutto il giorno

Cofanetti beauty da regalare a Natale, tutte le novità

gpt native-middle-foglia-bellezza

Natale, tempo di regali, il profumo resta uno di quelli più amati da fare e farsi fare, sebbene non sia facile scegliere quello giusto. Che consiglio daresti per non sbagliare?

Ebbene sí Christmas is Coming.... Il Natale è la festività più attesa dell'anno e con essa i desideri diventano realtà; il consiglio chi posso dare è in assoluto conoscere i gusti della persona a cui regale l'essenza, però è anche vero che l'atmosfera natalizia ci permette di osare e lasciarci andare .

Ci sono persone che usano per anni lo stesso profumo, altri che lo cambiano ad ogni stagione, vista la tua esperienza nel settore, sei riuscito a capire da cosa dipende?

Certamente il legame con un profumo o una essenza in particolare, a volte dipende da un ricordo inconsapevolmente rimasto nella nostra memoria olfattiva. Ad esempio io sono molto legato alle fragranze dove è presente il talco perché mi ricorda l'infanzia in famiglia, il tempo passato con la mia cara nonna. Parimenti capisco anche chi cambia profumo ad ogni stagione, il che non è del tutto sbagliato.... l'olfatto si adatta alle condizioni climatiche ad esempio quando fa più freddo desideriamo fragranze dai sentori caldi che ci accompagnano durante la giornata fatti da materie prime come vaniglia, ambra, cuoio o incenso.

In un'intervista hai dichiarato che il profumo è come un gioiello, deve essere necessariamente costoso per essere buono?

Assolutamente no, la bontà e magnificenza di una essenza determinano il costo. È chiaro che materie prime molto rare come L'Oud " L'Oro Nero della Profumeria" fanno lievitare i costi anche per la loro produzione lunga e laboriosa.

Pensi sia necessario cambiare profumo in base alle stagioni o dipende solo dal gusto personale?

Personalmente credo che il profumo non abbia una stagione, ritengo che sia più il nostro stato d'animo ad influenzare la scelta.

Quanto incide l'odore della pelle sulla riuscita di una fragranza?

Qui tocchiamo un tasto molto particolare, per fortuna siamo tutti diversi, credo che un Maître Parfumer quando crea un profumo non lo faccia per una specifica tipologia di pelle... Sono poi le materie prime a sviluppare su ognuno di noi un sentore diverso.

Come si fa a scegliere un profumo che rispecchi la propria personalità?

Di solito quando varcano la soglia della mia Boutique mi chiedono sempre, "sono alla ricerca del mio Profumo" ed io rispondo "il profumo è come l'amore a prima vista.. Sarà lui a scegliere te.."

Ci sono profumi afrodisiaci?

Al di là degli stereotipi tutto può essere afrodisiaco.. Dipende dalle emozioni che la nostra mente e il nostro cuore ci fanno scaturire attraverso i nostri sensi.. Olfatto compreso.

Quali sono i profumi più venduti a Natale?

I profumi più richiesti sono quelli con accostamenti caldi: cioccolato, caramello, fava tonka, liquirizia, fiori di cotone, Ambra, Patchouli e legni preziosi. sentori tutti presenti nelle creazioni dei Brand presente nella nostra boutique; posso citare ad esempio alcuni dei nostri Best sellers: Map of The Heart, Peccato Originale, Paul Emilien, Santi Burgas, Chabaud, Gri Gri, Antiga Barbearia, e le New entry Anna Paghera e Extrait D'Atelier.

Dove consigli di spruzzare il profumo per valorizzarlo al meglio e dove non va assolutamente spruzzato?

Ogni centimetro della nostra pelle é meritevole di ricevere una fragranza.. Ovviamente tutti i punti caldi dove il sangue scorre più in superficie esaltano e mantengono più a lungo il sentore. Sfaterei anche il mito di non spruzzare sui vestiti: tessuti come il cachemire, il cotone o la lana trattengono il profumo senza alterarne l'essenza. Assolutamente invece vietato vaporizzare su capi sintetici.

gpt skin_mobile-bellezza-0