gpt strip1_generica-bellezza
gpt strip1_gpt-bellezza-0
gpt skin_web-bellezza-0
1 5

Il costume giusto per la tua silhouette, come sceglierlo e i modelli di tendenza

gpt native-top-foglia-bellezza
/pictures/2017/05/04/il-costume-giusto-per-la-tua-silhouette-come-sceglierlo-e-i-modelli-di-tendenza-2830894239[5116]x[2136]1200x500.jpeg Shutterstock
È arrivata l'ora della prova costume. Intero o due pezzi? A fascia o a balconcino? Scegli con i nostri consigli il modello più adatto al tuo fisico, per minimizzare i difetti ed esaltare i punti forti!

Come scegliere il costume in base al proprio fisico

L'estate sta arrivando ed anche la temutissima prova costume. Ti abbiamo già fornito diversi consigli per ottenere una pancia piatta e seguire una dieta bilanciata senza cadere nelle trappole, ora tutto quello che ti resta da fare è trovare il costume da bagno giusto per te, che sia adatto al tuo fisico.

Così come ogni altro capo di abbigliamento, il costume può aiutarti a minimizzare i difetti o le parti del corpo che ti piacciono di meno. In commercio esistono tantissimi modelli diversi di costumi da bagno, scopri quindi qual è quello che fa per te.

gpt native-middle-foglia-bellezza

Creme anticellulite da provare prima della prova costume

Monokini e oblò: la moda dell'anno va bene solo per chi è al top della forma

L'estate è un tripudio di monokini (il costume intero che però copre pochissime zone del corpo) finestre, oblò, zone del corpo esposte. Per indossare questo tipo di costumi, oltre a un'abbronzatura spettacolare già conquistata in precedenza - giammai l'effetto puzzle! - bisogna sfoggiare un corpo che rasenti la perfezione: niente rotolini, fianchi e pancia scolpite, nessuna smagliatura. Insomma, non un modello semplicissimo, ma se ci sentiamo a nostro agio, perché non provarlo.

Creme solari, le migliori del 2018

Fisico morbido: sì all'intero o al bikini con balconcino

Il trucco per non sfigurare al mare è quello di mettere in risalto i punti forti, evitando però di costringere il resto del corpo in  trappole esplosive. Minimizzare è la vera risposta. Se hai un fisico morbido ma un bel seno rigoglioso, tanto vale esaltare la tua parte migliore. Sì all'intero con una bella scollatura o al bikini con balconcino che metta in risalto il decollete e le spalle. Da evitare per il sotto gli short o le culotte che segano pancia e fianchi e provocano sgradevoli fuoriuscite di rotolini. Meglio uno slip morbido, anche regolabile con laccetti, un modello classico con un bordo di 2 o 3 cm. Assolutamente banditi anelli, catene e tutto quello che fa cadere l'occhio sui fianchi. Se la pancia è il vostro problema più grande meglio puntare sul costume intero, scegliendo un bel modello che focalizzi l'attenzione su spalle e seno. Meglio un bel copricostume al pareo che cinge i fianchi, un vestitino in tinta, occhiali da sole maxi, piedi ben curati e un bel sorriso per l'ingresso vincente in spiaggia

Fisico asciutto ma mascolino: triangolo, intero e trucco scintillante

Sei fra le fortunate elette che ogni anno non devono vedersela con la bilancia, ma il tuo fisico eccessivamente asciutto non ti fa sentire femminile? Sfrutta le tue doti con qualche accorgimento ad hoc. Per il due pezzi preferisci il triangolo, anche minimal, e sbizzarrisciti con lacetti e geometrie strane. Il triangolo leggermente imbottito sul sopra è perfetto per esaltare un seno piccolo, solo se le forme lo permettono (ovvero, se lo riempono: bandito l'effetto vuoto fra il seno e l'imbottitura). Se hai fianchi stretti e spalle larghe, evita il sotto a vita bassa. Per rendere più sexy il tuo corpo ottimo anche l'intero, il total black o il bianco accecante, gli oblò sui fianchi, che spostano lo sguardo sulla tua linea asciutta. Un segreto in più? Se sei già un po' abbronzata prima di arrivare in spiaggia esalta le curve e la pelle con un prodotto gloss e scintillante o un all over bronze che esalta l'incarnato.

Costumi per chi ha il seno piccolo 

Sono molte le donne che si lamentano di avere il seno piccolo, ma in realtà in estate è una vera e propria benedizione. Il seno piccolo può permettersi qualsiasi tipo di costume, dai semplici triangoli alle fasce. Se desideri, però, renderlo otticamente più grande scegli un costume a fascia leggermente imbottito, senza o con bretelle. Anche i triangoli imbottiti ed i reggiseni push-up vanno bene, ma stai attente a sceglierne uno che accompagni bene le forme per evitare che si creino delle zone vuote. Se ti piacciono i costumi interi, opta per un modello a balconcino imbottito. Ricorda, inoltre, che i colori chiari tendono a far sembrare il seno più grande e prosperoso.

Costumi per chi ha le spalle larghe

Sei unanuotatrice professionista o semplicemente hai le spalle larghe di costituzione? Se non ti piace metterle troppo in mostra, scegli un bikini con le bretelle spesse. Le bretelle riescono, infatti, a mascherare la grandezza delle spalle facendole sembrare più esili. Scegli inoltre un reggiseno a tinta unita per evitare di attirare troppo l'attenzione sulla zona ed indossa, invece, un pezzo di sotto a fantasia. Anche i costumi interi fanno al tuo caso, ma preferisci quelli a mezze maniche o con le bretelle. Evita invece i costumi a fascia o i triangoli con i lacci sottili. 

Fianchi larghi e sedere grosso: bikini ok, ma niente vita alta 

Se il tuo fisico è mediterraneo (a clessidra, con ciccia accumulata su fianchi e sedere) e vuoi solo camuffare la parte bassa del corpo punta sul due pezzi, di ogni modello. L'importante è focalizzare l'attenzione su pancia e seno, quindi ok al balconcino o al triangolo, se hai un bel seno.
Ottimo il sotto regolabile, evita le culotte che fanno cadere lo sguardo sulla tua zona critica. Il trucco è: meglio esporre che coprire e costringere, lasciando ovviamente a casa mini modelli brasiliani o orrendi perizoma, che per fortuna non vanno più di moda neanche fra le magrissime. Se il tuo punto vita è normale punta ad esaltare le spalle con degli incroci speciali e dei colori che esaltino occhi, capelli, incarnato. Evita per il sotto o l'intero la vita alta e la sgambatura estrema.

Costumi per chi ha le maniglie dell'amore 

Le maniglie dell'amore sono dovute al grasso che si deposita sui fianchi e tendono a rendere la figura più morbida: attenzione però a scegliere il costume giusto, perchè l'effetto strizzato è in agguato -  e oltre a essere poco bello esteticamente è anche scomodo. Se desideri armonizzare la figura minimizzando le maniglie dell'amore, scegli un costume modellante. I costumi che riescono meglio a mascherare le maniglie dell'amore sono quelli interi ed elastici, possibilmente neri o blu.  Se invece ti piacciono i colori chiari, opta per un costume bianco o rosa con bande laterali e verticali più scure. Le bande verticali, infatti, snelliscono la silhouette e slanciano la figura. Una buona alternativa al costume intero è quello a vita alta, possibilmente di colore nero. 

Costumi per chi ha il seno grande

Avere delle forme generose ha tantissimi pro, ma anche qualche contro. In estate, infatti, capita spesso che il costume si scosti o che non riesca a reggere completamente il peso del seno. I costumi ideali per il seno grande sono quelli che riescono a contenere le forme più generose. Scegli, quindi, un costume dalle coppe grandi e preformate. I balconcini non imbottiti sono perfetti per le taglie dalla quarta in su. Se hai un seno molto alto puoi scegliere anche i triangoli, ma sempre preformati. Ricorda, inoltre, di scegliere sempre un pezzo di sopra con bretelle ampie e spesse. Evitate invece le fasce senza sostegno ed i triangoli morbidi. 

Segreti per tutte!

Se siete proporzionate ma bassine, meglio evitare costumi a fascia e culotte e colori scuri che spezzano troppo il fisico, puntate piuttosto su un intero sgambato o su un bikini minimal. Il reggiseno a fascia sta bene a fisici normali, con spalle giuste e un punto vita ben disegnato, altrimenti si trasforma in uno sgradevole contenitore. Se avete il fisico a mela, con il grasso concetrato sulla parte superiore del corpo - seno e pancia - gambe magre e punto vita non distinguibile meglio puntare all'intero con scolli speciali che esaltino il seno e la parte inferiore del corpo. Si al pareo e al vedo e non vedo solo se siete molto magre. Evitate di coprirvi ogni volta che fate un metro sulla riva del mare, serve solo a focalizzare la vostra attenzione sui vostri difetti. Puntate piuttosto sulla pelle - abbronzata, sana e luminosa - sull'incarnato del viso, su capelli ben curati, anche un taglio corto, perché no e accessori, e su un bel sorriso per distrarre i vicini di spiaggia dai rotolini di troppo.

Come scegliere il costume in base alla silhouette 

Se non hai ancora le idee chiare, ecco un video in cui ti raccontiamo in maniera molto sintetica e pratica, quali sono i modelli di costume a due pezzi più adatti ad ogni tipologia di silhouette: mela, pera, rettangolo e a clessidra.

 

gpt inread-bellezza-0
gpt skin_mobile-bellezza-0