1 5

Depilazione in casa, ecco cosa fare per evitare di andare dall'estetista

/pictures/2016/07/21/depilazione-in-casa-1137230824[3929]x[1636]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros-0
Consigli per la depilazione perfetta fai da te. Scopri il miglior metodo di depilazione fai da te, metodi di depilazione naturali e consigli per la ceretta casalinga e la crema depilatoria

Depilazione in casa

Non sempre si ha il tempo di andare dall'estetista ed infatti, anche per ammortizzare i costi, non sono in poche le donne che si depilano a casa. Con i nostri consigli per la depilazione casalinga sarà facile avere pelle liscia e morbida senza lasciare un patrimonio dall'estetista! Il primo consiglio per la ceretta fai da è quello di valutare le proprie esigenze. Se la peluria è rada sarà ovviamente molto più facile ottenere risultati efficaci. La durata della depilazione dipende poi ovviamente dal metodo scelto. Esistono ormai, infatti, tantissimi modi per depilarsi. Dal rasoio al laser, vediamo quali sono i consigli utili per avere una pelle liscia e perfetta. 

Consigli per la depilazione

In generale, a prescindere dal metodo scelto, per una buona depilazione in casa è bene seguire queste semplici regole. Depilarsi durante il ciclo, può essere più doloroso, ma potremmo assicurarci una maggior durata dell'epilazione. In generale poi è sempre meglio farlo dopo un bagno o una doccia, quando la pelle è perfettamente pulita e morbida, ancor meglio se durante la settimana abbiamo fatto degli scrub e permesso ai peli incarniti di fuoriuscire per essere facilmente estirpati, per quelli più difficili possiamo sempre usare la pinzetta. E mai e poi mai dimenticare di idratare sempre la pelle subito dopo averla depilata, (mai poco prima altrimenti la cera non attacca). Meglio se con una crema ricca di oli e sostante emollienti, che nutrono e proteggono il derma dallo stress depilatorio. Nel nostro articolo consigli sulla depilazione troverai poi altri trucchi da sapere assolutamente

Depilazione intima fai da te in casa

Depilazione con il rasoio

Il classico metodo last minute del rasoio è economico e rapido, ma i risultati sono brevi (due - tre giorni), perché non si va ad eliminare il bulbo del pelo. Da praticare principalmente sulle gambe o sulle ascelle, sarebbe però da evitare a livello dell'inguine, dove può provocare irritazioni e a volte infezioni.
Il consiglio giusto per usare il rasoio? Sceglierne uno con testina intercambiabile e abbinarlo sempre a un prodotto da rasatura, come un gel o una schiuma. Ne esistono varie versioni femminili in commercio e hanno il pregio di lasciare la pelle soffice e profumata, rendendo più agevole la depilazione.

Ceretta fai da te

Qui invece troverete tutti i consigli per una perfetta ceretta naturale fatta in casa, assolutamente naturale, a base di zucchero, miele e limone. Una ricetta che possiamo realizzare comodamente a casa, facendo attenzione a non bruciarci e ovviamente a non incollarci. Il composto che andremo a preparare raggiungerà una temperatura molto elevata, quindi occorre fare attenzione e non applicarlo subito sulla pelle, altrimenti rischiamo di ustionarci. Mettiamo in un pentolino antiaderente:

  • 240 grammi di zucchero
  • 60 grammi di succo di limone

Lasciamo andare a fiamma bassa, fino a quando non otterremo un colore ambrato. Spegniamo e travasiamo in un barattolo di vetro. Aspettiamo almeno 12 ore prima di usarlo. Prima dell'applicazione portiamo il composto a temperatura tenendolo a bagnomaria, oppure scaldandolo nel forno a microonde. Facciamo una prova per verificare che non sia troppo bollente, e poi procediamo alla stesura con le mani, lavorando il composto e rendendolo elastico. Il composto può essere tenuto in frigo per un mesetto e riutilizzato. E' importante poi conoscere i modi per attenuare il rossore post ceretta.

Come togliere le irritazioni da ceretta

La crema depilatoria

La crema depilatoria è un metodo veloce ed economico per depilarsi. Così come il rasoio, la crema può essere utilizzata in casa senza dover per forza prendere appuntamento dall'estetista. Si tratta di una rasatura chimica che non agisce sul bulbo, ma sul fusto. I peli, quindi, non vengono tirati alla radice, ma tagliati e la ricrescita sarà più rapida rispetto alla depilazione con la ceretta. La crema, inoltre, può causare reazioni allergiche. Prima di depilarvi con la crema, quindi, provate a metterne solo una goccia sulla pelle e controllate dopo qualche ora, se non si presenta nessuna reazione vuol dire che potete utilizzarla per depilarvi. 

Depilazione del viso fai da te

I baffetti scuri sono un problema che affligge molte donne, in particolare quelle più scure di carnagione. I baffetti possono essere trattati in casa con l'ausilio della ceretta, della crema schiarente o, quando sono pochissimi, con la pinzetta. In commercio esistono anche le strisce preformate per il viso che sono sicuramente più sicure rispetto alla cera calda. Vi basterà scaldare tra le mani la striscia e posizionarla sui baffetti. Lo stesso metodo può essere utilizzato anche per le sopracciglia. Se, invece, il vostro problema sono i peli neri sul mento, utilizzate la pinzetta o, se i peli sono molti, optate per la depilazione con il laser. Ricordate di idratare sempre la zona dopo aver fatto la ceretta e di utilizzare un prodotto lenitivo adatto al viso. 

Depilazione inguine in casa

L'inguine è forse la zona più problematica da depilare. Si tratta, infatti, di una parte del corpo molto delicata: la pelle è più sensibile e dobbiamo stare attente a non infastidire troppo i linfonodi. Il rasoio ci permette di non soffrire troppo e di non stressare eccessivamente la pelle, ma, purtroppo, come sappiamo la ricrescita è molto veloce. Ecco perché molte donne preferiscono utilizzare altri metodi che garantiscono una pelle liscia più a lungo. La ceretta a caldo può essere utilizzata, a patto che sia effettuata da mani esperte, altrimenti meglio usare le strisce depilatore preformate. Se però desiderate dire addio ai peli, optate per il laser

Depilazione con il laser

Chi l'ha provato si è chiesto perché non l'ha fatto prima, la depilazione laser sembra essere la soluzione a tutti i problemi di peluria. Rapida, indolore, l'unico difetto? Leggermente costosa, ma non proibitiva. Possiamo trovare infatti pacchetti promozionali con un tot di sedute che ci permettono comunque di ridurre tantissimo i peli e quindi diradare comunque le cerette e la depilazione in generale. Come funziona? Il laser agisce direttamente sul bulbo pilifero, bruciandolo e inibendone la ricrescita. Ovviamente occorrono almeno 5 sedute prima che si possano vedere dei risultati seri, ma in realtà se il laser è potente, già dalla prima potrete notare la differenza. Affidatevi ad un centro estetico specializzato per ottenere i migliori risultati. Per fare mantenimento potete acquistare anche un epilatore con luce pulsata da usare a casa.

gpt skin_mobile-ros-0-0