1 5

Fisico a mela, tutti i segreti per valorizzarlo

Cosa comporta avere un fisico a mela? Ma soprattutto, cosa dobbiamo fare per valorizzarlo al meglio?
Esistono fisici di tutti i tipi e ogni corpo ha la sua forma e le sue caratteristiche, ma per fortuna ci esistono anche delle indicazioni generali che ci permettono di identificare che genere di fisico abbiamo per poi poterlo valorizzare e migliorare. Oltre al fisico a pera, forse non tutti sanno che esiste il fisico a mela! Se avete bisogno di un esempio pensate alla bellissima attrice Jennifer Garner.

In genere chi ha il fisico a mela ha un corpo che tende ad essere atletico, slanciato e tonico e ha le spalle leggermente pià larghe dei fianchi. Sebbene questa tipologia di donne sia abbastanza fortunata, perché solitamente è caratterizzata da un metabolismo veloce, tende però ad avere problemi a mantenere pancia e vita snelle. Se insomma  la donna con il fisico a mela mette su qualche chilo, state pur certe che le si piazzerà nella parte centrale del corpo.

E’ importante che chi ha questa corporazione si mantenga sempre in forma per evitare di arrotondarsi.  Uno degli esercizi che meglio contrastano i problemi del fisico a mela sono certamente gli squat, ovvero i piegamenti sulle gambe. Aprite le gambe in modo che i piedi siano più larghi della linea dei fianchi, contraete gli addominali e tenete la schiena dritta. Fate una serie di 15 piegamenti sulle gambe e  ripetetela 3 volte. Quali altri esercizi migliorano il fisico a pera?
Un altro esercizio utile è mettersi in piedi, portare uno dei due piedi 3 passi indietro e piegarvi piano piano sulle gambe, facendo in modo che le ginocchia non si pieghino mai oltre i 90°. Ripetete per 3 volte come per l'esercizio precedente. Cambiate la gamba ogni volta che tornate in piedi. Per rinforzare le braccia potete invece contare su un movimento utile che si fa partendo da sdraiate per terra.

Allungatevi sul fianco destro appoggiando l’orecchio sul braccio allungato. Piegate le gambe a 90° e mettete il braccio sinistro appoggiato con il palmo a terra davanti al petto. Una volta che vi sarete sistemate, fate forza sul braccio sinistro per sollevare il corpo da terra. Anche in questo caso fatene 3 serie da 15 ripetizioni ciascuna.

gpt skin_mobile-bellezza-0