gpt strip1_generica-bellezza
gpt strip1_gpt-bellezza-0
gpt skin_web-bellezza-0
1 5

Le migliori creme da notte per un risveglio al top!

/pictures/2014/11/18/le-migliori-creme-da-notte-per-un-risveglio-al-top-1783134519[2500]x[1041]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-bellezza
Sempre più confortevoli e impalpabili, le creme da notte aiutano la pelle a rigenerarsi e ad auto-ripararsi mentre dormiamo, ecco le migliori

Le migliori creme notte per il viso

La notte è il momento più importante della giornata per la pelle perché con il sonno si attivano tutti i naturali processi di rigenerazione e autoriparazione. Ecco perché bisogna dormire almeno 8 ore, senza bruschi risvegli e con la pelle perfettamente pulita. No, dunque, agli alcolici che alterano il sonno e si a una bella tisana rilassante o depurativa. Quanto alla beauty-routine serale, il viso va perfettamente struccato e trattato con i giusti prodotti. Residui di make up o di inquinamento potrebbero, infatti, compromettere i processi di rigenerazione cellulari fondamentali per una pelle giovane e luminosa. Ecco le novità.

Macchie del viso: le migliori creme per un incarnato radioso

Efficacia rimodellante

Sono tante le proposte che si avvalgono di attivi vegetali e ingredienti marini per scolpire il viso durante la notte rendendolo più giovane. Dopo approfonditi studi sul ruolo del fibroblasto invecchiato nella comparsa delle macchie cutanee, Clarins ha lanciato una crema da notte che sfrutta tutto il potere di un piccolo arbusto in grado di rinascere dalle proprie ceneri: il cisto di Montpellier. Grazie all’estratto di questa pianta “fenice” è nata la texture ridensificante e anti-macchia di Haute Exigence Nuit Multi-Intensive, perfetta soprattutto dopo i 50 anni (103 €).

Pensa alle over 45, Somatoline Cosmetic con la crema Lift Effect 45+ Rigenerante Notte che stimola la sintesi di collagene ed elastina per ridurre le rughe più marcate (in farmacia, 38 €). Da Payot arriva il trattamento Perform Sculpt Nuit che, ispirato alla lipo-scultura, agisce su tutti gli strati dell’epidermide per rimodellare i contorni del viso e ridefinirne i volumi (78 €). Mentre Erno Laszlo propone Firmarine Night Cream che, indicata per le pelli più secche, si avvale di tutto il potere dell’estratto della micro-alga verde-blu Spirulina Maxima (300 €).

Un plus di nutrimento

Durante la notte, la pelle è particolarmente ricettiva nei confronti di tutte le sostanze benefiche che la rendono più forte, morbida e idratata. Filorga ha cercato queste sostanze nello spazio per creare il trattamento Skin Absolute a base di polvere di meteorite dalle virtù elasticizzanti (in farmacia, 119 €). Contrasta l’invecchiamento ossidativo da raggi Uv, la Crema Notte No-Age Viso Biostaminalia di Olos con cellule staminali vegetali di mela (in istituto, 44 €).

Da Nuxe arriva una texture ricca e confortevole che sfrutta tutto il potere del dolce miele di acacia: è la crema notte Rêve de Miel con efficacia lenitiva (in farmacia, 29,70 €). Per un aspetto più liscio e compatto, Givenchy propone Smile ’N Repair Crème de Nuit Anti-Rides Régénérante Profonde che, grazie alla radice di enotera e all’estratto di semprevivo, leviga l’epidermide in superficie (96 €). Illumina, invece, la pelle dall’interno, Total Age Defy Night Cream di Sephora con un principio attivo “anti-stanchezza” (25,90 €). Mentre da Lancaster arriva Total Age Correction Complete Anti-Aging Night Cream con il complesso Bi-Retinol che promuove la rigenerazione cutanea per tutta la notte (90 €).

Mantieni morbida la pelle del corpo, anche in inverno!

Texture concentrate

Per coccolare la pelle durante la notte, arrivano anche oli, sieri e lozioni dalle texture multi-sensoriali, capaci di penetrare ancora più in profondità. Le Nectar de Nuit di Dior Prestige, per esempio, sfrutta l’estratto dei germogli di prima fioritura della Rose de Granville per contrastare i processi d’invecchiamento notturno delle pelli più delicate (400 €). Contiene oli essenziali, estratto di rosmarino e olio di vinaccioli d’uva, l’Huile de Nuit Nourissante di Caudalie che può essere usato anche come trattamento S.O.S. durante l’inverno, quando la pelle è tesa a causa del freddo (in farmacia, 28 €).

Fa parte della routine anti-macchie di Estée Lauder, il siero da notte Enlighten che promette di agire in meno di due settimane (da 78 €). Mentre da Olaz arriva l’Elixir Intensivo Rigenerante Notte della linea Regenerist per favorire la costante idratazione e la naturale esfoliazione della pelle (23,79 €). Per chi preferisce le texture in gel c’è Hydra Dew Nourishing Gel Cream di Repêchage con ingredienti marini, acido ialuronico e burri antiossidanti per viso, collo e decolleté (in istituto, 54 €). È caratterizzato da una gestualità d’applicazione in tre fasi, Essence de Nuit di Decléor che agisce su energia, luminosità e rigenerazione della pelle con un mix di oli essenziali ultra-premium (in istituto, 120 €).

 
gpt inread-bellezza-0
gpt skin_mobile-bellezza-0