1 5

Prodotti di bellezza, gli usi alternativi che non ti aspettavi

Piccoli suggerimenti, a metà strada tra i rimedi della nonna e i segreti dei make-up artist, che ti faranno scoprire le potenzialità del tuo beauty-case
PRODOTTI DI BELLEZZA, GLI USI ALTERNATIVI PER IL CORPO - Il mobiletto del vostro bagno straripa di creme, trucchi e lozioni di bellezza, eppure sembra che i prodotti per il corpo non bastino mai per colmare tutte le necessità.
In realtà gli esperti del settore hanno rivelato alcuni segreti del mestiere insegnandoci che ciò che si trova nel vostro beauty-case è molto più versatile di quanto si pensi.
Ecco qualche esempio:
 
 
DEODORANTE – Ottimo per prevenire le vesciche. Queste ultime, infatti, prediligono gli ambienti umidi e il deodorante per ascelle, che serve proprio a regolare la traspirazione, se spruzzato sui piedi può prevenire che questi sudino.
 
OMBRETTO – Perfetto per coprire la ricrescita grigia dei capelli in caso di emergenza (ma non a vita, ovvio). Scegliete un colore simile a quello dei capelli e tamponatelo con lo stesso pennellino sulle radici. Non è necessario aggiungere della lacca, l’ombretto dovrebbe aderire al fusto del capello per tutto il giorno.
 
BALSAMO – Ideale sostituto della schiuma da barba, se spalmato sulle gambe può essere utilizzato per radersi senza rischiare di seccare la pelle o di lesionarla con il rasoio. Lascia inoltre la pelle morbidissima.
 
 
SOLVENTE PER UNGHIE – Perfetto per rimuovere le striature dell’autoabbronzante. Metterne un po’ su un panno umido e passarlo sulla pelle asciutta nei punti macchiati. L’importante e lavare bene la zona una volta finito il procedimento.
 
OMBRETTO – Ottimo per creare nuovi smalti. Il metodo più semplice è quello di applicare una mano di smalto trasparente per unghie, passare della polvere di ombretto mentre la base è ancora bagnata e poi applicare un top coat per sigillare il tutto.
 
LACCA – Ideale per fermare il make-up. Si tratta di un trucco utilizzato sui set cinematografici: basta spruzzare una leggera nebbiolina di lacca sul viso, avendo cura di non farla entrare negli occhi o nella bocca. Questa farà da pellicola per tutto il giorno. 
 
DENTIFRICIO SBIANCANTE – Perfetto per sbarazzarsi di unghie macchiate o opache. Il dentifricio sbiancante è infatti uno smacchiatore a tutti gli effetti, perché dunque non usarlo anche sulle unghie?
 
 
PENNELLINO DEL MASCARA – Ottimo come pettinino per sopracciglia. Se lavato accuratamente si può infatti utilizzate a tempo indeterminato.
 
ROSSETTO – Perfetto surrogato dell’ombretto. Sono infatti entrambi altamente pigmentati e estremamente luminosi, ecco perché il rossetto può diventate un ottimo ombretto cremoso. Combinate la tonalità che preferite con una punta di crema idratante e applicate sulle palpebre.
 
BALSAMO PER TALLONI – Va benissimo come crema lisciante per le braccia. La pelle ruvida e irregolare sulla parte superiore delle braccia, che si presenta come pelle d’oca, si chiama cheratosi ed è provocata dall’accumularsi della cheratina nei follicoli piliferi. I prodotti per i talloni sono l’ideali per contrastarla, perché non solo contengono principi idratanti, ma sono ricchi di acido salicilico che esfolia la pelle morta e la cheratina.
 
gpt skin_mobile-bellezza-0