1 5

Unghie sane e forti, i prodotti top

/pictures/2014/10/08/unghie-sane-e-forti-i-prodotti-top-1566745441[959]x[401]780x325.jpeg
Basi, top coat, lacche antiage e smalti rinforzanti aiutano le unghie ad apparire belle e luminose sempre e ovunque.

A cosa servirebbe una nail art all’ultima moda se le unghie fossero trascurate? Qualche passata di smalto non è sufficiente a renderle meravigliose, bisogna curarle! Prime regola: ogni tanto fatele “respirare” evitando di cambiare lacca di continuo e preferendo un nude look realizzato con basi rinforzanti e formule ricche di calcio. Le proposte sono molte, ma non è poi così difficile destreggiarsi tra le tante novità dei brand cosmetici.

Le nail art più belle per le spose

UNGHIE PIÙ LUNGHE E FORTI – Le unghie delle mani crescono in media da 0,5 a 1,2 mm alla settimana, ma con il trascorrere del tempo questo processo può rallentare. Per farle crescere più velocemente in modo da averle belle lunghe occorre intervenire con principi attivi ad hoc come quelli contenuti nell’Attivatore Crescita di Collistar dall’effetto rigenerante (14,50 €) o nella Base Attiva Crescita di Pupa con estratti d’alga e ippocastano (7 €). Sephora promette unghie più lunghe del 23% in un solo mese con 3in1 Strengthening (8,90 €), mentre per un trattamento d’urto c’è Nail Rescue di Rimmel London che, usato come base, rinforza le unghie in due settimane (7,90 €). E a cosa servirebbero tutti questi trattamenti in caso di onicofagia? Per togliersi il vizio di mordere le unghie ci sono formule amare come quella di Mavala Stop (12,40 €).
 

Come rimuovere il gel della ricostruzione dalle unghie a casa e senza fresa?

LACCHE RIGENERANTI – Unghie deboli e che si spezzano facilmente? Tutta colpa delle cattive abitudini alimentari. Dopo aver riequilibrato la dieta con un po’ di calcio, occorre stendere sulle unghie delle formule specifiche. La BB Nail Foundation di Deborah, disponibile in due tonalità nude, è ricca di vitamine (8,20 €), mentre la lacca StrongNails di Debby contiene l’estratto di rosa dall’azione antiossidante (5,90 €). C’è anche Millionails di Essie che contrasta gli sfaldamenti (13,30 €). E se le unghie sono sottili, meglio nutrirle con il calcio. Questo è infatti incorporato nella formule di molti prodotti come Calcio Plus Rinforzante di Estrosa (8,50 €) e Calcium Shield di Orly perfetto anche come base (da 12 €).

 

Gli smalti must have per ogni donna

STRATEGIE ANTIAGE – Con il passare del tempo anche le unghie cambiano, si rovinano e ingialliscono compromettendo la tenuta dei migliori smalti. Per questo, periodicamente, occorrerebbe intervenire con prodotti ricostituenti. Opi, per esempio, propone Nail Envy, un trattamento anti age che, applicato ogni due giorni per quattro settimane, agisce direttamente sulla matrice dell’unghia per renderla più forte e sana (27,50 €). Revlon, invece, pensa a rendere le unghie naturali più brillanti con Nail Brightener a base di minerali (11 €), mentre da Vitagel arriva Nail Strengthener Recovery per contrastare gli effetti dannosi dello stress (da 19 €). C’è anche chi propone un prodotto multifunzione: è Trind con il suo Nail Repair Anti Bite che, oltre ad essere una soluzione efficace contro l’onicofagia, ha un potere rinforzante che induce legami covalenti tra le molecole proteiche dell’unghia (14 €).

LO SMALTO DURA DI PIÙ – Basi e top coat sono fondamentali per prolungare la durata dello smalto. Lo sa bene Pat McGrath, Consulente Creativo di Dolce&Gabbana Make Up, che per la collezione Love in Taormina ha pensato a tre proposte. Una di queste, The Base Lacquer, prepara le unghie creando un morbido sfondo sul quale applicare il colore (23 €). Anche Kure Bazaar propone la sua First Base (18 €) così come Essence che per quest’autunno ha lanciato una Base Rinforzante che tutela il colore naturale dell’unghia da eventuali macchie di colore (2,29 €). Da Faby, infine, arriva tutto l’occorrente per una manicure perfetta: una goccia di Drop Dry, per esempio, asciuga lo smalto in pochi minuti (25,50 €)!

gpt skin_mobile-bellezza-0