1 5

Solari bio, le marche da provare quest'estate per un'abbronzatura top

/pictures/2015/07/16/solari-bio-le-marche-da-provare-quest-estate-per-un-abbronzatura-top-3621936471[1526]x[635]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bellezza
I solari sono importantissimi, è sempre meglio sceglierli con ingredienti naturali, per un'abbronzatura sana e duratura

Solari eco bio

Sul calendario abbiamo iniziato il conto alla rovescia per le vacanze, tutto è pronto, mancano solo le creme solari che spesso capita di acquistare direttamente al supermercato, poco prima della partenza.

Sbagliato, o meglio sarebbe evitare per non compromettere la nostra abbronzatura. Le creme solari andrebbero acquistate meticolosamente e non scegliendo tra quelle in offerta, della serie: non importa quale marca sia, mi spalmo qualsiasi cosa, tanto la metterò solo i primi giorni, sebbene possiamo trovare anche delle creme solari con buon INCI al supermercato.

gpt native-middle-foglia-bellezza

I migliori solari del 2017, ecco tutte le marche da provare

Make-up bio 2017, le marche da provare subito

Il problema

Essenzialmente il dilemma con i solari nasce dal fatto che tutti odiamo ricoprirci di crema quando siamo al mare: perché ci sentiamo appiccicosi, umidicci, ci dà fastidio l'idea di doverci impiastricciare le mani, magari sporche di sabbia, o peggio, dover ripetere il rito dopo ogni bagno.

Eppure, i solari sono la parte più importante del beauty delle nostre vacanze. Proteggere la pelle dal sole, significa assicurarsi un invecchiamento cutaneo più lento e, quando si tratta di rughe e macchie, chi non inorridisce alla sola idea di velocizzarne la comparsa?

Inutile dire, inoltre, quello che i dermatologi ci ripetono costantemente da anni: i raggi UVA e UVB possono provocare gravi danni alla pelle, anche in città.

Quindi, dopo questa ramanzina, basta, non ci sono scuse, occorre comprare i solari con attenzione e con netto anticipo per scegliere quelli giusto.

Le migliori creme per il corpo dell'estate

Qual è quello più adatto a noi?

Il consiglio è optare per marche bio ed evitare quelli iper pubblicizzati e che troviamo ovunque. Sebbene non siano comunque prodotti di cattiva qualità sono spesso ricchi di profumi, coloranti o altri ingredienti sintetici che potrebbero dare fastidio o creare allergie alle pelli più delicate.

I solari bio, invece, hanno un prezzo simile a quelli più commerciali, ma un INCI decisamente più green ed è possibile acquistarli tranquillamente in erboristeria e in alcuni casi, per alcuni brand, nel reparto bio dei supermercati.

Quali brand scegliere

Lavera, Fitocose, Bjobi, Tea Natura, Alga Maris, Bema, Cosm-etica, Green Energy Organics, Anthyllis, Bioearth sono alcuni dei brand che assicurano protezione e qualità delle materie prime utilizzate, a prezzi accessibili.

I prodotti solari bio utilizzano solitamente filtri solari fisici e non chimici di sintesi, in questo modo limitano i rischi di allergie, e non contengono profumi per proteggere le pelle più sensibili.

gpt skin_mobile-bellezza-0